Spezia Calcio 1906 2006-2007

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

In questa stagione lo Spezia giocò nella Serie B.

L'esordio in campionato è avvenuto lunedì 11 settembre 2006, in occasione dell'incontro casalingo con il Cesena. Il risultato finale è stato di 1-1 e la prima rete spezzina è stata segnata da Davide Dionigi, poi ceduto al Crotone nel mercato di gennaio.

Nel girone di andata lo Spezia si è sempre mantenuto al di fuori della zona a rischio di retrocessione realizzando, fra alti e bassi, due grandi imprese quali la prima ed unica vittoria a Marassi contro il Genoa (1-2) e sfiorando il successo casalingo contro la Juventus (1-1).

Nel girone di ritorno alcune sconfitte con le dirette concorrenti ed i numerosi scivoloni subìti tra le mura amiche hanno costretto gli aquilotti a combattere fino all'ultima giornata di campionato, nella quale la squadra ha evitato la retrocessione diretta ottenendo un'altra storica vittoria (2-3) allo stadio Olimpico di Torino contro la Juventus. I torinesi non perdevano in casa dal lontano aprile 2005 e, grazie a questo risultato, lo Spezia conserva il primato di non essere mai stato sconfitto dalla Juventus in partite ufficiali (in sei incontri ha ottenuto due vittorie e quattro pareggi).

Per conquistare la salvezza, la squadra ha infine disputato i play-out, battendo il 15 giugno in casa l'Hellas Verona per 2-1 (con reti di Saverino su rigore e Do Prado) e pareggiando 0-0 la partita di ritorno disputata il 21 giugno allo stadio Bentegodi: in tal modo gli aquilotti si sono salvati, condannando alla retrocessione in Serie C1 la squadra scaligera.

In Coppa Italia la squadra è stata eliminata al primo turno, a causa della sconfitta per 3-2 subìta il 19 agosto allo stadio Luigi Ferraris contro Genoa.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Portieri
22 Italia Nicola Santoni
37 Italia Luca Mondini
87 Italia Alessio Locatelli
Difensori
2 Italia Ferdinando Giuliano
6 Italia Gennaro Scarlato
8 Italia Pietro Fusco
14 Italia Giovanni Rossi
16 Italia Davide Addona
27 Italia Davide Nicola
30 Italia Marco Gorzegno
77 Italia Marco Pecorari
Centrocampisti
4 Italia Simone Confalone
7 Italia Paolo Ponzo
10 Italia Giuseppe Alessi
15 Italia Nicola Padoin
19 Italia Alberto Quadri
21 Italia Davide Saverino
46 Italia Alessandro Frara
86 Italia Mirko Bruccini
81 Brasile Guilherme Do Prado
Attaccanti
9 Italia Massimiliano Varricchio
11 Italia Massimiliano Guidetti
18 Italia Corrado Colombo
33 Paraguay Tomás Guzmán
Allenatore
Italia Antonio Soda

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Giorone d'andata[modifica | modifica wikitesto]

La Spezia
9 settembre 2006, ore 16:00
1ª giornata
Spezia1 – 1
referto
CesenaStadio Alberto Picco (8.170 spett.)
Arbitro:  Celi (Bari)

Bologna
16 settembre 2006, ore 16:00
2ª giornata
Bologna2 – 1
referto
SpeziaStadio Renato Dall'Ara (8.981 spett.)
Arbitro:  Brighi

La Spezia
20 settembre 2006, ore 21:00
3ª giornata
Spezia1 – 0
referto
VeronaStadio Alberto Picco (6.962 spett.)
Arbitro:  Ciampi (Benevento)

Frosinone
23 settembre 2006, ore 16:00
4ª giornata
Frosinone2 – 2
referto
SpeziaStadio Matusa (4.296 spett.)
Arbitro:  Zanzi (Lugo)

La Spezia
30 settembre 2006, ore 16:00
5ª giornata
Spezia0 – 1
referto
NapoliStadio Alberto Picco (9.045 spett.)
Arbitro:  Banti (Livorno)

Bergamo
8 ottobre 2006, ore 15:00
6ª giornata
AlbinoLeffe0 – 0
referto
SpeziaStadio Atleti Azzurri d'Italia (2.200 spett.)
Arbitro:  Gava

La Spezia
14 ottobre 2006, ore 16:00
7ª giornata
Spezia1 – 1
referto
MantovaStadio Alberto Picco (7.589 spett.)
Arbitro:  Pierpaoli (Firenze)

Arezzo
21 ottobre 2006, ore 16:00
8ª giornata
Arezzo1 – 1
referto
SpeziaStadio Città di Arezzo (3.289 spett.)
Arbitro:  Gervasoni (Castiglione delle Stiviere)

La Spezia
28 ottobre 2006, ore 16:00
9ª giornata
Spezia2 – 2
referto
PescaraStadio Alberto Picco (6.377 spett.)
Arbitro:  Zanzi (Lugo)

Bari
4 novembre 2006, ore 17:00
10ª giornata
Bari2 – 0
referto
SpeziaStadio San Nicola (6.704 spett.)
Arbitro:  Lena

La Spezia
11 novembre 2006, ore 17:00
11ª giornata
Spezia1 – 0
referto
VicenzaStadio Alberto Picco (6.756 spett.)
Arbitro:  Iannone

Genova
18 novembre 2006, ore 17:00
12ª giornata
Genoa1 – 2
referto
SpeziaStadio Luigi Ferraris (21.710 spett.)
Arbitro:  Celi (Bari)

La Spezia
25 novembre 2006, ore 17:00
13ª giornata
Spezia0 – 1
referto
ModenaStadio Alberto Picco (6.756 spett.)
Arbitro:  Lops

Trieste
2 dicembre 2006, ore 17:00
14ª giornata
Triestina2 – 1
referto
SpeziaStadio Nereo Rocco (7.132 spett.)
Arbitro:  Gervasoni (Castiglione delle Stiviere)

La Spezia
8 dicembre 2006, ore 21:45
15ª giornata
Spezia2 – 1
referto
CrotoneStadio Alberto Picco (6.738 spett.)
Arbitro:  Giannoccaro (Lecce)

Brescia
16 dicembre 2006, ore 17:00
16ª giornata
Brescia1 – 1
referto
SpeziaStadio Mario Rigamonti (3.401 spett.)
Arbitro:  Salati

La Spezia
19 dicembre 2006, ore 21:30
17ª giornata
Spezia0 – 2
referto
LecceStadio Alberto Picco (6.723 spett.)
Arbitro:  Iannone

Rimini
22 dicembre 2006, ore 21:30
18ª giornata
Rimini2 – 1
referto
SpeziaStadio Romeo Neri (6.124 spett.)
Arbitro:  Orsato (Montecchio Maggiore)

La Spezia
12 gennaio 2007, ore 21:45
19ª giornata
Spezia3 – 3
referto
PiacenzaStadio Alberto Picco (8.000 spett.)
Arbitro:  Rossetti (Torino)

Treviso
20 gennaio 2007, ore 17:00
20ª giornata
Treviso3 – 0
referto
SpeziaStadio Omobono Tenni (2.995 spett.)
Arbitro:  Velotto (Grosseto)

La Spezia
27 gennaio 2007, ore 17:00
21ª giornata
Spezia1 – 1
referto
JuventusStadio Alberto Picco (10.822 spett.)
Arbitro:  Rocchi (Firenze)