Questa pagina è semiprotetta. Può essere modificata solo da utenti registrati

Festival di Sanremo 2021

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la compilation dei brani del festival, vedi Sanremo 2021 (compilation).
Festival di Sanremo 2021
Sanremo 2021 - Logo (1).jpeg
EdizioneLXXI
Periodo2-6 marzo
SedeTeatro Ariston di Sanremo
Direttore artisticoAmadeus
PresentatoreAmadeus e Fiorello con:
Matilda De Angelis (1ª serata)
Elodie (2ª serata)
Vittoria Ceretti (3ª serata)
Barbara Palombelli e Beatrice Venezi (4ª serata)
Trasmissione TVRai 1
Eurovisione
Rai Italia
Trasmissione radioRai Radio 2
Trasmissione webRaiPlay
Partecipanti34
VincitoreMåneskin
SecondoFrancesca Michielin e Fedez
TerzoErmal Meta
Premio della criticaWillie Peyote
Cronologia
Festival di Sanremo 2020Festival di Sanremo 2022

«La musica non si ferma mai»

(Slogan della settantunesima edizione del Festival[1])

Il settantunesimo Festival di Sanremo si è svolto al Teatro Ariston di Sanremo dal 2 al 6 marzo 2021 con la conduzione, per il secondo anno consecutivo, di Amadeus, il quale è stato anche il direttore artistico; nel corso delle serate è stato affiancato ancora una volta da Fiorello, come avvenuto nell'edizione precedente[2], e da cinque co-conduttrici: Matilda De Angelis nella prima serata, Elodie nella seconda, Vittoria Ceretti nella terza, Barbara Palombelli e Beatrice Venezi nella quarta.[3][4][5][6]. Co-conduttrice della serata finale sarebbe dovuta essere Simona Ventura, poi costretta a rinunciare causa positività al SARS-CoV-2[7]. Zlatan Ibrahimović[8] e Achille Lauro sono stati ospiti fissi della manifestazione; quest'ultimo in particolare ha proposto, nel corso di ognuna delle cinque serate, esibizioni a tema definite dallo stesso Amadeus «quadri audiovisivi»[4].

Come nell'edizione precedente, la competizione ha avuto due categorie principali: una categoria Campioni composta da 26 cantanti e una categoria Nuove proposte composta da 8 cantanti (di cui 2 selezionati da Area Sanremo)[9][10].

La scenografia è stata curata da Gaetano e Maria Chiara Castelli[11], mentre la regia e la direzione della fotografia sono state affidate rispettivamente a Stefano Vicario e a Mario Catapano, presenti anche nella precedente edizione del festival[12].

Per la prima volta dal 2005, la kermesse si è tenuta interamente nel mese di marzo[13]; inoltre, sempre per la prima volta, l'evento si è svolto senza pubblico a causa della pandemia di COVID-19. Sebbene in un primo momento si fosse pensato di introdurre il pubblico in sala, seppur costituito da figuranti sotto contratto, il 28 gennaio 2021 è intervenuto sulla questione tramite Twitter il ministro per i beni e le attività culturali Dario Franceschini[14], esprimendo il proprio dissenso; per tale motivo, la Rai e il Comune di Sanremo hanno presentato il 1º febbraio successivo un protocollo che non prevede la presenza del pubblico né lo svolgimento di trasmissioni ed eventi collegati alla manifestazione[15]. Per ragioni simili, Amadeus ha annunciato che Naomi Campbell, inizialmente confermata come co-conduttrice della prima serata[16], non poteva essere presente a causa delle restrizioni per il contenimento della pandemia imposte negli Stati Uniti[17].

L'edizione è stata vinta dai Måneskin con il brano Zitti e buoni per la sezione Campioni, aggiudicandosi il diritto a rappresentare l'Italia all'Eurovision Song Contest 2021, e da Gaudiano con il brano Polvere da sparo per la sezione Nuove Proposte.

Partecipanti

I sei artisti vincitori di Sanremo Giovani 2020 e i due vincitori di Area Sanremo che hanno acquisito il diritto di partecipare al Festival sono stati annunciati, in diretta su Rai 1, da Amadeus[18][19]. Nel corso della stessa serata sono stati anche annunciati i nomi dei ventisei artisti e i relativi brani che faranno parte della sezione Campioni[10][20][21].

Sezione Campioni

Interprete Ultime partecipazioni al Festival
Aiello Esordiente
Annalisa 2018
Arisa 2019
Bugo 2020
Colapesce e Dimartino Esordienti
Coma_Cose Esordienti
Ermal Meta 2018
Extraliscio feat. Davide Toffolo Esordienti
Fasma 2020 (tra le Nuove Proposte)
Francesca Michielin e Fedez 2016 ed Esordiente
Francesco Renga 2019
Fulminacci Esordiente
Gaia Esordiente
Ghemon 2019
Gio Evan Esordiente
Irama 2019
La Rappresentante di Lista Esordienti
Lo Stato Sociale 2018
Madame Esordiente
Malika Ayane 2015
Måneskin Esordienti
Max Gazzè e la Trifluoperazina Monstery Band 2018
Noemi 2018
Orietta Berti 1992
Random Esordiente
Willie Peyote Esordiente

Sezione Nuove Proposte

Interprete Ultime partecipazioni al Festival
Avincola Esordiente
Davide Shorty Esordiente
Dellai Esordienti
Elena Faggi Esordiente
Folcast Esordiente
Gaudiano Esordiente
Greta Zuccoli Esordiente
Wrongonyou Esordiente

Brani

Sezione Campioni

Posizione Interprete Brano Autori
Måneskin Zitti e buoni D. David, T. Raggi, V. De Angelis e E. Torchio
Francesca Michielin e Fedez Chiamami per nome F. Michielin, Fedez, J. D’Amico, A. Mahmoud, A. Raina e D. Simonetta
Ermal Meta Un milione di cose da dirti E. Meta e R. Cardelli
Colapesce e Dimartino Musica leggerissima Colapesce e Dimartino
Irama La genesi del tuo colore Irama, Dardust e G. Nenna
Willie Peyote Mai dire mai (la locura) W. Peyote, C. Cavalieri D’Oro, D. Bestonzo e G. Petrelli
Annalisa Dieci Annalisa, D. Simonetta, P. Antonacci e J. D’Amico
Madame Voce Madame, Dardust e E. Botta
Orietta Berti Quando ti sei innamorato F. Boccia, C. Esposito e M. Rettani
10º Arisa Potevi fare di più G. D'Alessio
11º La Rappresentante di Lista Amare V. Lucchesi, D. Mangiaracina, Dardust e R. Cammarata
12º Extraliscio feat. Davide Toffolo Bianca luce nera M. Mariani, Pacifico e E. Sgarbi
13º Lo Stato Sociale Combat pop A. Cazzola, F. Draicchio, J. Ettorre, L. Guenzi, A. Guidetti, E. Roberto e M. Romagnoli
14º Noemi Glicine Tattroli[22], G. Lubrano, D. Faini e F. Fugazza
15º Malika Ayane Ti piaci così M. Ayane, Pacifico, A. Flora e R. Rampino
16º Fulminacci Santa Marinella Fulminacci
17º Max Gazzè e la Trifluoperazina Monstery Band Il farmacista F. Gazzè, M. Gazzè e F. De Benedittis
18º Fasma Parlami Fasma e L. Zammarano
19º Gaia Cuore amaro Gaia, J. Ettorre, G. Spedicato e D. Dezi
20º Coma_Cose Fiamme negli occhi F. Zanardelli, F. Mesiano, F. Dalè e C. Frigerio
21º Ghemon Momento perfetto Ghemon, S. Privitera, G. Seccia e D. Raciti
22º Francesco Renga Quando trovo te F. Renga, R. Casalino e D. Faini
23º Gio Evan Arnica G. Evan e F. Catitti
24º Bugo E invece sì Bugo, A. Bonomo e S. Bertolotti
25º Aiello Ora Aiello
26º Random Torno a te Random e Zenit

Sezione Nuove Proposte

Posizione Interprete Brano Autori
Gaudiano Polvere da sparo Gaudiano e F. Cataldo
Davide Shorty Regina D. Shorty, C. Guarcello, D. Savarese e E. Triglia
Folcast Scopriti Folcast, T. Colliva e R. Scogna
Wrongonyou Lezioni di volo Wrongonyou, A. Al Kassem e R. Sciré
NF Avincola Goal! Avincola
Dellai Io sono Luca L. Dellai e M. Dellai
Elena Faggi Che ne so E. Faggi e F. Faggi
Greta Zuccoli Ogni cosa sa di te G. Zuccoli

Serate

Prima serata

Nella prima serata si sono esibiti 13 dei 26 Campioni, ciascuno con il proprio brano in gara, votati poi dalla giuria demoscopica. Al termine delle votazioni è stata stilata una classifica provvisoria.

Inoltre, all'inizio della serata, si sono esibiti anche 4 degli 8 artisti delle Nuove proposte, votati dalla giuria demoscopica (33%), dalla sala stampa (33%) e dal pubblico tramite televoto (34%). Al termine delle votazioni è stata stilata una classifica, che ha decretato i due artisti ammessi alla finale nella quarta serata[23].

Durante questa serata avrebbe dovuto esibirsi Irama ma, a causa della positività al COVID-19 di un componente del suo staff, è stato sostituito da Noemi; pertanto la sua esibizione è stata posticipata alla serata successiva, in attesa dei risultati del tampone molecolare a cui è stato sottoposto[24].

Campioni

Ordine di uscita Artista Brano Voti prima serata Classifica generale
Giuria demoscopica Posizione
1 Arisa Potevi fare di più 6º posto 11
2 Colapesce e Dimartino Musica leggerissima 9º posto 17
3 Aiello Ora 13º posto 26
4 Francesca Michielin e Fedez Chiamami per nome 4º posto 7
5 Max Gazzè e la Trifluoperazina Monstery Band Il farmacista 8º posto 16
6 Noemi Glicine 2º posto 5
7 Madame Voce 11º posto 20
8 Måneskin Zitti e buoni 7º posto 15
9 Ghemon Momento perfetto 12º posto 25
10 Coma_Cose Fiamme negli occhi 10º posto 18
11 Annalisa Dieci 1º posto 2
12 Francesco Renga Quando trovo te 5º posto 10
13 Fasma Parlami 3º posto 6

Nuove Proposte

     Ammesso alla semifinale

Ordine di uscita Artista Brano Voti prima serata Totale Posizione
Giuria demoscopica (33%) Sala stampa (33%) Televoto (34%)
1 Gaudiano Polvere da sparo 26,26% 26,20% 36,88% 29,85% 1
2 Elena Faggi Che ne so 23,42% 22,79% 17,28% 21,12% 4
3 Avincola Goal! 24,27% 24,17% 22,37% 23,59% 3
4 Folcast Scopriti 26,05% 26,85% 23,47% 25,47% 2
Co-conduttrice
Ospiti

Seconda serata

Nella seconda serata si sono esibiti i restanti 13 dei 26 Campioni, ciascuno con il proprio brano in gara, votati poi dalla giuria demoscopica. Al termine delle votazioni è stata stilata una classifica provvisoria dei 13 artisti in gara, che si è sommata alla classifica provvisoria dei 13 della prima serata, decretando così la classifica completa delle prime due serate.

Inoltre, all'inizio della serata, si sono esibiti anche i restanti 4 artisti delle Nuove proposte, votati dalla giuria demoscopica (33%), dalla sala stampa (33%) e dal pubblico tramite televoto (34%). Al termine delle votazioni è stata stilata una classifica che ha stabilito gli ultimi due artisti ammessi alla finale nella quarta serata[23].

L'esibizione dal vivo di Irama, posticipata a questa serata a causa della positività al COVID-19 di un componente del suo staff, è stata successivamente annullata a causa della positività di un altro componente del suo staff. Secondo il regolamento, il cantante avrebbe dovuto ritirarsi dalla gara ma, su proposta di Amadeus e previo consenso degli altri concorrenti e delle rispettive case discografiche, si è proceduto a una modifica in itinere mirata ad evitare l'esclusione dalla competizione, per cui la performance di Irama è stata sostituita con la registrazione video della prova generale effettuata il 1º marzo[26].

Campioni

Ordine di uscita Artista Brano Voti seconda serata Classifica generale
Giuria demoscopica Posizione
1 Orietta Berti Quando ti sei innamorato 11º posto 22
2 Bugo E invece sì 13º posto 24
3 Gaia Cuore amaro 6º posto 12
4 Lo Stato Sociale Combat Pop 4º posto 8
5 La Rappresentante di Lista Amare 8º posto 14
6 Malika Ayane Ti piaci così 3º posto 4
7 Ermal Meta Un milione di cose da dirti 1º posto 1
8 Extraliscio feat. Davide Toffolo Bianca luce nera 9º posto 19
9 Random Torno a te 12º posto 23
10 Fulminacci Santa Marinella 7º posto 13
11 Willie Peyote Mai dire mai (la locura) 5º posto 9
12 Gio Evan Arnica 10º posto 21
13 Irama[27] La genesi del tuo colore 2º posto 3

Nuove Proposte

Ordine di uscita Artista Brano Voti seconda serata Totale Posizione
Giuria demoscopica (33%) Sala stampa (33%) Televoto (34%)
1 Wrongonyou Lezioni di volo 26,01% 26,59% 24,45% 25,67% 2
2 Greta Zuccoli Ogni cosa sa di te 23,78% 23,42% 25,98% 24,41% 3
3 Davide Shorty Regina 25,00% 26,82% 30,51% 27,47% 1
4 Dellai Io sono Luca 25,22% 23,17% 19,07% 22,45% 4
Co-conduttrice
Ospiti

Terza serata

Durante la terza serata, denominata Canzone d'autore, i 26 Campioni si sono esibiti con la cover di un pezzo da loro scelto di autori non necessariamente legati alla storia di Sanremo. Le esibizioni sono state votate dai musicisti e coristi dell'orchestra del Festival di Sanremo. In queste esibizioni, gli artisti hanno potuto decidere se esibirsi da soli o farsi accompagnare da ospiti italiani o stranieri. Al termine delle votazioni è stata stilata una classifica provvisoria dei 26 artisti in gara, che è andata poi a sommarsi a quella provvisoria delle prime due serate[23].

Campioni

Ordine di uscita Artista - Ospite Brano (Artista originale - Anno) Voti terza serata Classifica generale
Orchestra Posizione
1 Noemi - Neffa Prima di andare via (Neffa - 2003) 17º posto 12
2 Fulminacci - Valerio Lundini e Roy Paci Penso positivo (Jovanotti - 1994) 15º posto 15
3 Francesco Renga - Casadilego Una ragione di più (Ornella Vanoni - 1969) 19º posto 18
4 Extraliscio feat. Davide Toffolo - Peter Pichler Rosamunda (medley) 3º posto 8
5 Fasma - Nesli La fine (Nesli - 2009) 20º posto 16
6 Bugo - Pinguini Tattici Nucleari Un'avventura (Lucio Battisti - 1969) 23º posto 23
7 Francesca Michielin e Fedez E allora felicità (medley)[33] 21º posto 19
8 Irama Cyrano (Francesco Guccini - 1996) 13º posto 5
9 Måneskin - Manuel Agnelli Amandoti (CCCP - Fedeli alla linea - 1990) 6º posto 10
10 Random - The Kolors Ragazzo fortunato (Jovanotti - 1992) 25º posto 24
11 Willie Peyote - Samuele Bersani Giudizi universali (Samuele Bersani - 1997) 4º posto 3
12 Orietta Berti - Le Deva Io che amo solo te (Sergio Endrigo - 1962) 2º posto 9
13 Gio Evan - i cantanti di The Voice Senior (Erminio Sinni, Elena Ferretti, Ann Harper, Gianni Pera) Gli anni (883 - 1995) 24º posto 22
14 Ghemon - Neri per Caso L'essere infinito (L.E.I) (medley)[34] 10º posto 20
15 La Rappresentante di Lista - Donatella Rettore Splendido Splendente (Donatella Rettore - 1979) 9º posto 11
16 Arisa - Michele Bravi Quando (Pino Daniele - 1991) 5º posto 4
17 Madame Prisencolinensinainciusol (Adriano Celentano - 1972) 18º posto 21
18 Lo Stato Sociale - Emanuela Fanelli, Francesco Pannofino e i lavoratori dello spettacolo Non è per sempre (Afterhours - 1999) 11º posto 6
19 Annalisa - Federico Poggipollini La musica è finita (Ornella Vanoni - 1967) 7º posto 2
20 Gaia - Lous and the Yakuza Mi sono innamorato di te (Luigi Tenco - 1962) 12º posto 14
21 Colapesce e Dimartino Povera patria (Franco Battiato - 1991) 14º posto 17
22 Coma_Cose - Alberto Radius e Mamakass Il mio canto libero (Lucio Battisti - 1972) 26º posto 26
23 Malika Ayane Insieme a te non ci sto più (Caterina Caselli - 1968) 16º posto 7
24 Max Gazzè - Daniele Silvestri e Magical Mistery Band Del mondo (C.S.I. - 1994) 8º posto 13
25 Ermal Meta - Napoli Mandolin Orchestra Caruso (Lucio Dalla - 1986) 1º posto 1
26 Aiello - Vegas Jones Gianna (Rino Gaetano - 1978) 22º posto 25
Co-conduttrice
Ospiti

Quarta serata

Nella quarta serata si sono esibiti i 26 Campioni con il proprio brano in gara, votati dalla sala stampa. Al termine delle votazioni è stata stilata una classifica provvisoria dei 26 artisti in gara che è andata a sommarsi a quella delle serate precedenti.

Inoltre, all'inizio della serata, si sono esibiti anche i 4 finalisti delle Nuove proposte con votazione della giuria demoscopica (33%), della sala stampa (33%) e del pubblico tramite televoto (34%). Al termine delle votazioni è stata stilata una classifica finale, che ha decretato il vincitore della categoria[23].

Ordine di uscita Artista Brano Voti quarta serata Classifica generale
Sala stampa Posizione
1 Annalisa Dieci 17º posto 4
2 Aiello Ora 25º posto 26
3 Måneskin Zitti e buoni 2º posto 5
4 Noemi Glicine 6º posto 10
5 Orietta Berti Quando ti sei innamorato 12º posto 12
6 Colapesce e Dimartino Musica leggerissima 1º posto 8
7 Max Gazzè Il farmacista 14º posto 14
8 Willie Peyote Mai dire mai (la locura) 3º posto 2
9 Malika Ayane Ti piaci così 9º posto 9
10 La Rappresentante di Lista Amare 4º posto 7
11 Madame Voce 10º posto 18
12 Arisa Potevi fare di più 7º posto 3
13 Coma_Cose Fiamme negli occhi 13º posto 22
14 Fasma Parlami 21º posto 19
15 Lo Stato Sociale Combat pop 15º posto 11
16 Francesca Michielin e Fedez Chiamami per nome 11º posto 17
17 Irama[27] La genesi del tuo colore 8º posto 6
18 Extraliscio feat. Davide Toffolo Bianca luce nera 18º posto 13
19 Ghemon Momento perfetto 19º posto 20
20 Francesco Renga Quando trovo te 22º posto 21
21 Gio Evan Arnica 24º posto 23
22 Ermal Meta Un milione di cose da dirti 5º posto 1
23 Bugo E invece sì 23º posto 24
24 Fulminacci Santa Marinella 16º posto 15
25 Gaia Cuore amaro 20º posto 16
26 Random Torno a te 26º posto 25

Nuove Proposte - Finale

  •      Vincitore

Ordine di uscita Artista Brano Voti quarta serata Totale Posizione
Giuria demoscopica (33%) Sala stampa (33%) Televoto (34%)
1 Davide Shorty Regina 24,23% 24,96% 27,07% 25,44% 2
2 Folcast Scopriti 24,16% 24,74% 23,36% 24,08% 3
3 Gaudiano Polvere da sparo 25,83% 24,56% 33,46% 28,01% 1
4 Wrongonyou Lezioni di volo 25,78% 25,74% 16,12% 22,48% 4
Co-conduttrici
Ospiti

Quinta serata - Finale

Nel corso della serata finale si sono esibiti nuovamente i 26 Campioni, con il proprio brano in gara, votati dal pubblico a casa tramite televoto. Al termine delle votazioni è stata stilata la classifica finale, determinata dalla media tra le percentuali della serata finale e quelle delle serate precedenti, che ha stabilito la classifica definitiva dalla ventiseiesima alla quarta posizione.

È poi seguita una nuova votazione con azzeramento di quelle precedenti per i primi tre classificati, votati dalla giuria demoscopica (33%), dalla sala stampa (33%) e dal pubblico tramite televoto (34%), che ha infine decretato la canzone vincitrice del Festival[23].

  •      Ammesso alla finale a tre

Ordine di uscita Artista Brano Voti quinta serata Media totale
Televoto
% Posizione % Posizione
1 Ghemon Momento perfetto 1,13 20 3,01 21
2 Gaia Cuore amaro 1,12 22 3,16 19
3 Irama[27] La genesi del tuo colore 7,74 5 5,10 5
4 Gio Evan Arnica 1,01 23 2,59 23
5 Ermal Meta Un milione di cose da dirti 8,48 3 5,60 3
6 Fulminacci Santa Marinella 1,74 15 3,36 16
7 Francesco Renga Quando trovo te 1,12 21 2,87 22
8 Extraliscio feat. Davide Toffolo Bianca luce nera 2,29 13 3,60 12
9 Colapesce e Dimartino Musica leggerissima 8,10 4 5,14 4
10 Malika Ayane Ti piaci così 1,13 19 3,40 15
11 Francesca Michielin e Fedez Chiamami per nome 16,02 1 6,86 1
12 Willie Peyote Mai dire mai (la locura) 5,86 6 4,80 6
13 Orietta Berti Quando ti sei innamorato 4,05 9 4,10 9
14 Arisa Potevi fare di più 3,29 10 4,03 10
15 Bugo E invece sì 0,90 24 2,48 24
16 Måneskin Zitti e buoni 13,02 2 6,45 2
17 Madame Voce 5,37 7 4,16 8
18 La Rappresentante di Lista Amare 2,68 11 3,80 11
19 Annalisa Dieci 4,72 8 4,38 7
20 Coma_Cose Fiamme negli occhi 2,67 12 3,09 20
21 Lo Stato Sociale Combat pop 1,79 14 3,53 13
22 Random Torno a te 0,45 26 2,23 26
23 Max Gazzè Il farmacista 0,66 25 3,16 17
24 Noemi Glicine 1,60 17 3,49 14
25 Fasma Parlami 1,69 16 3,16 18
26 Aiello Ora 1,38 18 2,45 25

Finale a tre

  •      Vincitore

Ordine di uscita Artista Brano Voti finale a tre Totale Posizione
Giuria demoscopica (33%) Sala stampa (33%) Televoto (34%)
1 Ermal Meta Un milione di cose da dirti 33,89% 34,71% 18,21% 28,83% 3º posto
2 Francesca Michielin e Fedez Chiamami per nome 33,13% 30,13% 28,26% 30,49% 2º posto
3 Måneskin Zitti e buoni 32,97% 35,16% 53,53% 40,68% 1º posto
Ospiti

Orchestra

L'orchestra è diretta dal maestro Leonardo de Amicis. Durante le esibizioni dei cantanti è diretta da:

  • Simone Bertolotti per Bugo
  • Daniel Bestonzo per Annalisa e Willie Peyote
  • Diego Calvetti per Ermal Meta
  • Enzo Campagnoli per Orietta Berti
  • Valeriano Chiaravalle per Gio Evan, Random, Gaudiano e Wrongonyou
  • Vittorio Cosma per Coma_Cose
  • Rodrigo D'Erasmo per Fulminacci, Ghemon, Greta Zuccoli e Folcast
  • Clemente Ferrari per Max Gazzè e la Trifluoperazina Monstery Band
  • Fabio Gargiulo per Lo Stato Sociale
  • Fabio Gurian per Francesca Michielin e Fedez
  • Federico Mecozzi per Dellai
  • Enrico Melozzi per Fasma e Måneskin
  • Roberto Molinelli per Extraliscio feat. Davide Toffolo
  • Giulio Nenna per Irama
  • Daniele Dezi per Gaia
  • Daniele Parziani per Malika Ayane
  • Carmelo Patti per Francesco Renga, La Rappresentante di Lista, Madame e Davide Shorty
  • Adriano Pennino per Arisa
  • Edoardo Petretti per Avincola
  • Andrea Rodini per Noemi
  • Davide Rossi per Colapesce e Dimartino
  • Jacopo Senigaglia per Aiello
  • Giuseppe Vessicchio per Elena Faggi

Scenografia

La scenografia è stata curata per la diciannovesima volta da Gaetano Castelli, stavolta assieme alla figlia Maria Chiara. La scenografia di quest'edizione è concepita come "un'astronave e una sorta di stargate, verso un futuro migliore al quale aspirare", a detta degli scenografi. Rispetto all'edizione precedente, l'impianto scenico coinvolge buona parte del teatro, anche a causa dell'assenza di pubblico dovuta alle misure di contenimento della pandemia di COVID-19: se le dimensioni del palco sono rimaste pressoché invariate, il golfo mistico è stato ampliato per garantire il distanziamento interpersonale tra i componenti dell'orchestra. Il fondale, invece, è caratterizzato da una grande cornice esagonale su cui si sviluppano le tre scalinate, ovvero quella principale al centro e ulteriori due laterali[35].

PrimaFestival

Come per le precedenti edizioni, anche nel 2021 la trasmissione dell'evento è stata preceduta dalla finestra del PrimaFestival, incentrata su indiscrezioni sulle canzoni in gara, sugli artisti e sugli ospiti del Festival. La trasmissione è andata in onda dal 27 febbraio al 6 marzo 2021 con la conduzione di Giovanna Civitillo, Giovanni Vernia e Valeria Graci[36].

Sanremo Live LIS

Anche per questa edizione è stata garantita l'accessibilità per le persone sorde tramite un canale dedicato su RaiPlay. A differenza dell'anno precedente, la diretta del Festival in LIS è realizzata dallo Studio 5 di via Teulada in Roma anziché dal teatro Ariston[37].

Esclusi

L'organizzazione tradizionalmente non comunica i nomi degli artisti della sezione Campioni che hanno inoltrato domanda ma non sono stati selezionati per le serate finali. Secondo alcune fonti o in base alle dichiarazioni degli stessi cantanti, tra gli esclusi vi sarebbero:[38] Morgan[39][40], Donatella Rettore, Anna Oxa[41], Mietta, Dolcenera, Tommaso Paradiso[42], Roberto Angelini[43], Tiromancino, Motta, Margherita Vicario, Myss Keta, Giusy Ferreri, Rocco Hunt, Ana Mena, Leo Gassmann[44], Statuto, Mr. Rain, The Kolors, Federico Rossi, Fausto Leali, Marcella Bella, i Nomadi, Fast Animals and Slow Kids[45], Michele Bravi, Le Deva, Vladimir Luxuria[46], Rossana Casale con Mariella Nava e Grazia Di Michele, Anna Tatangelo, Giulia Luzi, Renzo Rubino, Giovanni Caccamo, Maldestro, Eugenio in Via di Gioia, Loredana Errore, Marco Carta, Pago, Max Arduini, Claudio Lippi, Giacomo Celentano[47], Jalisse[48], Simona Molinari, Nina Zilli, Alex Britti, Andrea Sannino, Zero Assoluto[49][50], Valeria Marini[51][52][53] e Al Bano[54].

Cristiano Malgioglio, invece, era stato contattato per partecipare in gara, ma vi ha rinunciato per lasciare posto a un artista più giovane[55]. Iva Zanicchi, invece, ha rinunciato per problemi di salute[56].

Premi

Sezione Campioni

Sezione Nuove proposte

Altri premi

  • Premio alla carriera "Città di Sanremo": Fiorello

Ascolti

Risultati di ascolto delle varie serate, secondo rilevazioni Auditel.

Serata Messa in onda I parte II parte Media ponderata
Telespettatori Share Telespettatori Share Telespettatori Share
I 2 marzo 2021 11 176 000 46,35% 4 212 000 47,77% 8 363 000 46,60%[61]
II 3 marzo 2021 10 113 000 41,21% 3 966 000 45,70% 7 586 000 42,10%[62]
III 4 marzo 2021 10 596 000 42,40% 4 369 000 50,56% 7 653 000 44,30%[63]
IV 5 marzo 2021 11 115 000 43,25% 4 980 000 48,18% 8 014 000 44,70%[64]
Finale 6 marzo 2021 13 203 000 49,94% 7 730 000 62,47% 10 715 000 53,50%[65]
Media delle serate 11 240 600 44,62% 5 051 400 50,94% 8 466 000 46,24%

Il picco di ascolto assoluto della puntata finale è stato di 14.419.000 telespettatori, registrato alle 21:36 durante l'esibizione di Ermal Meta con la sua Un milione di cose da dirti[65][66].

La manifestazione ha registrato ascolti televisivi inferiori rispetto a quelli dell'anno precedente, ma va sottolineato il notevole successo riscontrato sul web: molti argomenti relativi al Festival, infatti, sono diventati trending topic sui social network[67], le canzoni hanno avuto un maggiore successo sulle piattaforme di streaming musicale (come ad esempio Spotify) rispetto all'edizione precedente[68] e si è verificato un notevole aumento delle visualizzazioni della manifestazione sul sito RaiPlay[67] (causando anche malfunzionamenti dettati dalla difficoltà nella gestione degli accessi). Questa situazione si è verificata a causa del maggior successo della manifestazione tra i giovani (direttamente osservabile dalle rilevazioni statistiche di Auditel) rispetto alle edizioni precedenti, con un vistoso incremento del target 15-24 anni[69].

Curiosità

  • Bugo è l'unico concorrente nella storia del Festival ad essere citato in modo ironico in alcune canzoni in gara nella stessa manifestazione (nelle canzoni de Lo Stato Sociale e di Willie Peyote, infatti, viene citata la lite avuta da quest'ultimo con Morgan durante l'edizione precedente).
  • Durante la terza puntata del Festival, Zlatan Ibrahimović ha raccontato di essere arrivato in ritardo quella sera a causa di un incidente stradale, e che un motociclista gli avrebbe dato un passaggio per presentarsi comunque sul palco[70].
  • Sono stati oggetto di ironie e discussione alcuni atteggiamenti di Orietta Berti nel corso della manifestazione: la cantante, infatti, ha ammesso di essere stata inseguita dalle forze dell'ordine quando stava andando a provare i vestiti di scena violando il coprifuoco[71], ha erroneamente chiamato i Måneskin "Naziskin" ed Ermal Meta "Ermal Metal" durante un'intervista[72], ha criticato l'uso (per lei eccessivo) dell'autotune da parte di molti cantanti in gara[73] e ha ammesso di aver allagato la camera d'albergo per aver dimenticato di chiudere il rubinetto del bagno[74].
  • Irama è stato il secondo artista, dopo Claudio Villa nell'edizione del 1955, ad aver partecipato al Festival di Sanremo senza cantare il proprio brano in gara dal vivo.

Commissione musicale

Come è già accaduto durante l'edizione precedente, la commissione musicale si occupa solo della categoria Nuove proposte. I membri di tale commissione sono:

Trasmissione dell'evento

Area Rete
Italia Italia Rai 1
Rai Radio 2
RaiPlay
Italia Italia (resto del mondo) Rai Italia
Unione europea Unione europea Eurovisione
Albania Albania RTSH Muzikë[75]

Note

  1. ^ Ciro De Liddo, Sanremo 2021, la musica non si ferma mai: questa sera l’inizio della kermesse musicale più attesa, su ilmeridianonews.it, 2 marzo 2021. URL consultato il 6 marzo 2021.
  2. ^ Coletta, Sanremo 2021 con Amadeus e Fiorello, su ansa.it, 16 luglio 2020. URL consultato il 17 luglio 2020.
  3. ^ Il programma della serata finale, su Rai. URL consultato il 6 marzo 2021.
  4. ^ a b Sanremo, Amadeus: "Achille Lauro ospite fisso, Elodie una delle co-conduttrici", su Adnkronos. URL consultato il 29 dicembre 2020.
  5. ^ Sanremo 2021, Amadeus: «O lo vogliamo tutti compatti e si fa a marzo o arrivederci al 2022», su www.ilmessaggero.it. URL consultato il 23 gennaio 2021.
  6. ^ Sanremo 2021: Sanremo 2021: tutte le co-conduttrici e le ospiti sul palco del festival, sera per sera, su www.amica.it. URL consultato il 23 febbraio 2021.
  7. ^ Sanremo, Simona Ventura positiva al Covid, su la Repubblica, 5 marzo 2021. URL consultato il 6 marzo 2021.
  8. ^ Milan, Amadeus annuncia: “Ibrahimovic sarà ospite fisso al Festival di Sanremo 2021”, su mediagol.it, 29 dicembre 2020. URL consultato il 6 marzo 2021.
  9. ^ Ugo Stomeo, Sanremo 2021, il festival della rinascita. Amadeus annuncia 10 cantanti donne su 26 big. Ecco le più quotate, su oaplus.it, 15 dicembre 2020.
  10. ^ a b Un'anteprima del Festival #Sanremo2021, Amadeus: 26 big in gara, su Rai. URL consultato il 15 dicembre 2020.
  11. ^ Sanremo 70 + 1: un lungo viaggio tra voci e note, su RAI Ufficio Stampa. URL consultato il 9 febbraio 2021.
  12. ^ Sanremo 2021, confermati Amadeus e Fiorello la coppia dei record, su repubblica.it, 16 luglio 2020. URL consultato il 17 luglio 2020.
  13. ^ Mario Guglielmi, Festival di Sanremo 2021, dopo 16 anni verrà organizzato interamente a marzo, su RIVIERA PRESS, 17 luglio 2020. URL consultato il 17 luglio 2020.
  14. ^ Sanremo, Franceschini: "Niente pubblico, neanche figuranti". Amadeus pronto a lasciare il Festival, su la Repubblica, 28 gennaio 2021. URL consultato il 6 marzo 2021.
  15. ^ Sanremo. Protocollo Rai: niente pubblico all'Ariston, domani invio al Cts, su Rai News. URL consultato il 2 febbraio 2021.
  16. ^ Sanremo 2021, Naomi Campbell conduttrice prima serata. Amadeus: «Festival non deve essere colpito», su ilmessaggero.it.
  17. ^ Sanremo, Naomi Campbell non sarà al festival, su ansa.it, 22 febbraio 2021. URL consultato il 6 marzo 2021.
  18. ^ Ugo Stomeo, Sanremo Giovani giunge all’ultima sfida. Chi merita e chi no il pass per Sanremo 2021, su oaplus.it, 17 dicembre 2020.
  19. ^ Online il regolamento di Sanremo Giovani 2020, su Rai. URL consultato il 4 agosto 2020.
  20. ^ Amadeus: "Sanremo? Non c'è alcun piano B, o si fa con il pubblico o nulla", su la Repubblica, 5 settembre 2020. URL consultato il 5 settembre 2020.
  21. ^ Andrea Butera, Sanremo 2021: fuori Anna Oxa, avanzano Aiello, Bugo e Margherita Vicario. Aggiornamento sui probabili Big in gara, su oaplus.it, 10 dicembre 2020.
  22. ^ Noemi svela chi è Tattroli, l'autore misterioso di “Glicine”, su TV Sorrisi e Canzoni, 5 marzo 2021. URL consultato il 5 marzo 2021.
  23. ^ a b c d e Regolamento Sanremo 2021 - Modifica del 17/12/2020 (PDF), su rai.it.
  24. ^ Sanremo 2021, Noemi al posto di Irama nella prima serata del Festival, su RAI Ufficio Stampa. URL consultato il 2 marzo 2021.
  25. ^ https://www.milanlive.it/2021/03/06/canzone-ingresso-ibrahimovic-sanremo-jutro-je/
  26. ^ Mattia Buonocore, Sanremo 2021, Irama resta in gara, su davidemaggio.it, 3 marzo 2021. URL consultato l'8 marzo 2021.
  27. ^ a b c A causa della positività al tampone di due membri del suo staff, non ha potuto esibirsi sul palco per via della conseguente quarantena. Al suo posto è stata trasmessa la registrazione video delle prova generale effettuata il 1º marzo nel corso delle serate in cui era prevista l'esibizione.
  28. ^ Diego David, Elodie e Fiore come Minghi e Mietta nel 1990: «Trottolino amoroso e du du, da da da…», su riviera24.it, 4 marzo 2021.
  29. ^ Redazione, 31 ANNI DOPO IL LANCIO ELODIE E FIORELLO RIPROPONGONO A SANREMO 2021 “VATTENE AMORE” (TESTO), su allmusicitalia.it, 4 marzo 2021.
  30. ^ Andrea Butera, Sanremo 2021: Tutti gli omaggi di Elodie, da Mietta a Mina, su oaplus.it, 4 marzo 2021.
  31. ^ Sanremo 2021: la seconda serata, su Rai. URL consultato il 3 marzo 2021.
  32. ^ Laura Pausini tra gli ospiti dell'edizione "70 + 1", su Rai. URL consultato il 1º marzo 2021.
  33. ^ Del verde (Calcutta - 2015) / Le cose in comune (Daniele Silvestri - 1995) / Fiumi di parole (Jalisse - 1997) / Non amarmi (Aleandro Baldi e Francesca Alotta - 1992) / Felicità (Al Bano e Romina Power - 1982)
  34. ^ Le ragazze (Neri per Caso - 1995) / Donne (Zucchero - 1985) / Acqua e sapone (Stadio - 1983) / La canzone del sole (Lucio Battisti - 1971)
  35. ^ GAETANO E MARIA CHIARA CASTELLI: UN TEATRO PIENO DI SCENOGRAFIA, su RAI Ufficio Stampa. URL consultato il 21 febbraio 2021.
  36. ^ Sanremo 2021, Giovanna Civitillo 'promossa' sul campo: la moglie di Amadeus condurrà "Prima Festival" insieme a Giovanni Vernia e Valeria Graci, su Il Fatto Quotidiano, 5 febbraio 2021. URL consultato il 5 febbraio 2021.
  37. ^ Sanremo 2021, un festival accssibile a tutti con il Live Lis su RAI PLAY., su Ufficio stampa RAI, 5 febbraio 2021. URL consultato il 5 febbraio 2021.
  38. ^ Andrea Butera, SANREMO 2021 ALT3RNA7IVE MIXTAPE, la playlist con gli esclusi, su oaplus.it, 6 marzo 2021.
  39. ^ Alessandro Gennari, Morgan non sarà in gara a Sanremo 2021, l’esclusione arrivata per “scelta artistica”, su oaplus.it, 16 dicembre 2020.
  40. ^ Morgan furioso per l'esclusione dal Festival di Sanremo 2021 attacca Amadeus: ecco cosa è successo, su Il Fatto Quotidiano, 16 dicembre 2020. URL consultato il 17 dicembre 2020.
  41. ^ Primo Cuore di Anna Oxa, la Rai le ha negato Sanremo 2021? Con il nuovo brano avrebbe fatto cadere l'Ariston, su Spetteguless, 22 dicembre 2020. URL consultato il 23 dicembre 2020.
  42. ^ Sanremo 2021, i Big in gara: tra i candidati pure il figlio di Celentano e Claudio Lippi. In lizza Tommaso Paradiso, su corrieredellumbria.corr.it. URL consultato il 17 dicembre 2020.
  43. ^ Ugo Stomeo, Roberto Angelini ad un passo da Sanremo 2021. L'”Incognita” che precede l’album, su oaplus.it, 22 dicembre 2020.
  44. ^ Alessandro Gennari, Sanremo 2021, arriva anche l’esclusione di Leo Gassmann, su oaplus.it, 16 dicembre 2020.
  45. ^ Sanremo 2021: ecco chi non ci sarà, su Notizie Musica, 17 dicembre 2020. URL consultato il 18 dicembre 2020.
  46. ^ Sanremo 2021, i cantanti esclusi: c'è anche Vladimir Luxuria, su corrieredellosport.it. URL consultato il 27 febbraio 2021.
  47. ^ Sanremo 2021, anche Celentano Jr e Claudio Lippi tra candidature Big, su Adnkronos. URL consultato il 17 dicembre 2020.
  48. ^ Sanremo 2021, il produttore dei Jalisse all'attacco: "24 canzoni presentate in 24 anni, sempre esclusi", su Spetteguless, 18 dicembre 2020. URL consultato il 19 dicembre 2020.
  49. ^ Sanremo 2021: i nomi dei big esclusi * Biccy.it, su Biccy.it, 23 dicembre 2020. URL consultato il 23 dicembre 2020.
  50. ^ Sanremo 2021: i cantanti che hanno presentato una canzone, su Bellacanzone, 30 novembre 2020. URL consultato il 3 gennaio 2021.
  51. ^ Valeria Marini presenta un brano per Sanremo 2021?, su Bellacanzone, 10 dicembre 2020. URL consultato il 27 febbraio 2021.
  52. ^ Giuseppe ha detto, Sanremo 2021: cantanti in tempo reale (cast in continuo aggiornamento) | Recensiamo Musica, su recensiamomusica.com. URL consultato il 7 gennaio 2021.
  53. ^ Morgan K. Barraco, Sanremo 2021, i cantanti esclusi: chi sono?, su Giornal.it, 31 dicembre 2020. URL consultato il 7 gennaio 2021.
  54. ^ Sanremo 2021, Al Bano escluso: "Il mio brano gira intorno all'orgasmo del dolore", su Bellacanzone, 18 febbraio 2021. URL consultato il 18 febbraio 2021.
  55. ^ Francesco Bergamaschi, Cristiano Malgioglio a Sanremo 2021? Ha rifiutato per una giusta causa, su YouMovies, 22 dicembre 2020. URL consultato il 27 febbraio 2021.
  56. ^ Iva Zanicchi confessa come mai ha detto di no ad Amadeus e Sanremo * Biccy.it, su Biccy.it, 3 marzo 2021. URL consultato il 3 marzo 2021.
  57. ^ a b La Nazione, Sanremo, il Premio Lunezia va a Madame per il brano ‘Voce’, su La Nazione, 1614513943291. URL consultato il 1º marzo 2021.
  58. ^ Sanremo: a Ermal Meta premio miglior composizione musicale, su ansa.it. URL consultato il 7 marzo 2021.
  59. ^ Festival di Sanremo 2021, vincono i Måneskin con “Zitti e buoni”, su eurofestivalnews.com, 7 marzo 2021. URL consultato il 7 marzo 2021.
  60. ^ Rockol.it, Sanremo 2021, a Davide Shorty il Premio Enzo Jannacci di NUOVOIMAIE, su rockol.it, 4 marzo 2021. URL consultato il 4 marzo 2021.
  61. ^ Ascolti Sanremo 2021: prima serata del 2 marzo, su DavideMaggio.it. URL consultato il 3 marzo 2021.
  62. ^ Ascolti Sanremo 2021: seconda serata del 3 marzo, su DavideMaggio.it. URL consultato il 4 marzo 2021.
  63. ^ Ascolti Sanremo 2021: terza serata del 4 marzo, su DavideMaggio.it. URL consultato il 5 marzo 2021.
  64. ^ Ascolti Sanremo 2021: quarta serata del 5 marzo, su DavideMaggio.it. URL consultato il 6 marzo 2021.
  65. ^ a b Ascolti Sanremo 2021: serata finale del 6 marzo, su DavideMaggio.it. URL consultato il 7 marzo 2021.
  66. ^ Sanremo 2021, gli ascolti della serata finale (2), su rai.it, 7 marzo 2021. URL consultato l'8 marzo 2021.
  67. ^ a b Sanremo 2021: Record assoluti per RaiPlay e Social, su rai.it, 7 marzo 2021. URL consultato l'8 marzo 2021.
  68. ^ Diego Vella, Sanremo 2021: classifiche dei brani del Festival sulle piattaforme digitali, su davidemaggio.it, 5 marzo 2021. URL consultato l'8 marzo 2021.
  69. ^ Massimiliano Castellani, Il Festival. Nella prima serata ascolti giù. Ma (sorpresa!) Sanremo è per i giovani, su avvenire.it, 3 marzo 2021. URL consultato l'8 marzo 2021.
  70. ^ Il motociclista che ha portato Ibrahimović a Sanremo 2021: "Voleva guidare lui", su sport.sky.it, 5 marzo 2021. URL consultato l'8 marzo 2021.
  71. ^ Ilaria Costabile, Sanremo, Orietta Berti viola coprifuoco: inseguita da tre auto della polizia, su tv.fanpage.it, 3 marzo 2021. URL consultato l'8 marzo 2021.
  72. ^ Marco Leardi, Sanremo 2021, Orietta Berti: «Mi piacerebbe duettare con Ermal Metal e i Naziskin», su davidemaggio.it, 5 marzo 2021. URL consultato l'8 marzo 2021.
  73. ^ Fabio Fabbretti, Sanremo 2021, Orietta Berti dà una lezione ai giovani: «Ho cantato senza l’autotune come usano quasi tutti qua», su davidemaggio.it, 4 marzo 2021. URL consultato l'8 marzo 2021.
  74. ^ Stefania Stefanelli, Ops! Orietta Berti: «Ho allagato la mia stanza d’albergo!», su davidemaggio.it, 6 marzo 2021. URL consultato l'8 marzo 2021.
  75. ^ (SQ) SANREMO-2021, su tv.rtsh.al. URL consultato il 6 marzo 2021.

Altri progetti