Festival di Sanremo 1997

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Festival di Sanremo 1997
San97.PNG
Edizione XLVII
Periodo 18 - 22 febbraio
Sede Teatro Ariston di Sanremo
Presentatore Mike Bongiorno con Piero Chiambretti e Valeria Marini
Trasmesso da TV
(Rai Uno)
Radio
(Radio 1)
Partecipanti 41 (41 canzoni)
Vincitore Jalisse
Premio della critica Patty Pravo
Cronologia
1996 1998

Il quarantasettesimo Festival della Canzone Italiana si è tenuto a Sanremo al Teatro Ariston dal 18 febbraio al 22 febbraio 1997.

È stato condotto da Mike Bongiorno (alla sua undicesima ed ultima conduzione del Festival), affiancato da Piero Chiambretti (vestito da angelo ed appeso ad un filo per quattro serate e da diavolo nella serata finale) e Valeria Marini

La regia del Festival fu di Luigi Martelli, la scenografia di Armando Nobili e la direzione d'orchestra di Gianfranco Lombardi.

La direzione artistica è stata affidata al triumvirato di Commissari artistici composto da Carla Vistarini, Pino Donaggio e Giorgio Moroder.

Vincitori della categoria Big risultarono i Jalisse con la canzone Fiumi di parole che però si rivelò un fiasco commerciale, tanto che gli stessi da lì a poco sarebbero spariti dalle scene musicali, mentre ottimi riscontri di vendite li ebbero Patty Pravo con E dimmi che non vuoi morire, canzone scritta per lei da Vasco Rossi e Gaetano Curreri degli Stadio che vinse il Premio della critica, e Nek con la canzone Laura non c'è divenuta un vero e proprio tormentone.

Tra le Nuove proposte s'imposero invece Paola e Chiara con la canzone Amici come prima, la quale ebbe anch'essa un ottimo successo di vendite. Si fece notare anche il giovane cantautore romano Niccolò Fabi con il brano Capelli, vincitore del Premio della critica per le Nuove proposte.

Classifica, canzoni e cantanti - Categoria Campioni[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Canzone Autori Artista Voti
1 Fiumi di parole (Carmen Di Domenico, Alessandra Drusian, Fabio Ricci) Jalisse 15.325
2 Storie (Depsa, Marco Marati, Sally Monetti, Angelo Valsiglio, Fio Zanotti) Anna Oxa 14.911
3 Sei tu (Claudio Mattone, Alberto Salerno) Syria 14.753
F A casa di Luca (Giampiero Artegiani, Paolo Carta, Silvia Salemi) Silvia Salemi
F Non ami che te (Roberto Pacco) Fausto Leali
F Padre Nostro (Enrico Ruggeri, Mario Manzani) O.R.O.
F Laura non c'è (Antonello de Sanctis, Nek, Massimo Varini) Nek
F ...E dimmi che non vuoi morire (Vasco Rossi, Gaetano Curreri, Roberto Ferri) Patty Pravo
F Ti parlerò d'amore (Gianni Togni, Paolo Carta, Guido Morra) Massimo Ranieri
F Nel respiro più grande (Susanna Tamaro, Rosalino Cellamare) Tosca
F Senza tù (Giorgio Conte, Francesco Baccini) Francesco Baccini
F È andata così (Cheope, Stefano De Donato, Pierpaolo D'Emilio, Rossano Gentili, Simona Bencini, Alberto Ravasini) Dirotta su Cuba
F Alianti liberi (Elio Palumbo, Massimiliano Cattapani, Vittorio De Scalzi, Nico Di Palo, Gabriella Labate) New Trolls con Greta
F Dentro me (Marina Rei, Frank Minoia) Marina Rei
F Papa nero (Marco Furio Forieri, Sir Oliver Skardy, Valerio Silvestri, Cristiano Verardo, Francesco Duse) Pitura Freska
F Quello che sento (Cinzia Farolfi, Davide De Marinis, Davide Bosio, Niccolò Fragile) Cattivi Pensieri
F Luna (Loredana Berté, Maurizio Piccoli) Loredana Berté
F Faccia pulita (Salvatore Cutugno) Toto Cutugno
F Vero amore (Antonio Galbiati, Carlo Palmas, Maria Grazia Fontana) Ragazzi Italiani
F Verso il sole (Valentina Cidda, Albano Carrisi) Al Bano
NF Attimi (Alessandro Maraniello) Alessandro Mara
NF Come ti tradirei (Fabrizio Casalino, Michele Violante) Camilla
NF Confusa e felice (Carmen Consoli) Carmen Consoli
NF E penserò al tuo viso... (Alessandro Errico, Campisano, Vittorio Cecchi Gori) Alessandro Errico
NF Fragolina (Leandro Barsotti) Leandro Barsotti
NF Il capo dei giocattoli (Maurizio Lauzi) Maurizio Lauzi
NF Quando viene sera (Borzi,Aurozelli) Olivia
NF Uguali uguali (Franco Migliacci, Assolo, Migliacci, Roberto Zappalorto) Adriana Ruocco
NF Voglio un Dio (Rodolfo Banchelli) Petra Magoni

Classifica, canzoni e cantanti - Sezione Nuove Proposte[modifica | modifica wikitesto]

  1. Amici come prima (Paola e Chiara Iezzi) Paola e Chiara

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Una interpretazione per brano.

  • 1ª serata: 16 Campioni + 13 Nuove Proposte del 1996 (4 proseguono la gara nella sezione Campioni)
  • 2ª serata: 10 Campioni + 6 Nuove Proposte
  • 3ª serata: 10 Campioni + 6 Nuove Proposte
  • 4ª serata: 12 Nuove Proposte (proclamazione vincitore)
  • 5ª serata: 20 Campioni (proclamazione vincitore)

Ascolti[modifica | modifica wikitesto]

Risultati di ascolto delle varie serate, secondo rilevazioni Auditel.

Prima TV Italia Telespettatori Share
18 febbraio 1997 13 140 000 58,74%
19 febbraio 1997 13 626 000 52,36%
20 febbraio 1997 13 997 000 55,55%
21 febbraio 1997 13 382 000 55,63%
22 febbraio 1997 15 562 000 68,29%
Media delle serate 13 937 000 58,11%

Altri premi[modifica | modifica wikitesto]

Orchestra[modifica | modifica wikitesto]

Della RAI diretta dai maestri: Gianfranco Lombardi, Mario Arcari, Maurizio Bassi, Giovanni Bianchi, Federico Capranica, Vincenzo Caruso, Gabriele Comeglio, Nicola Costa, Pierpaolo D'Emilio, Massimo Di Vecchio, Lucio Fabbri, Fabrizio Foschini, Riccardo Galardini, Margherita Graszyk, Umberto Iervolino, Adelmo Musso, Pinuccio Pirazzoli, David Sabiu, Bruno Santori, Gianluca Sibaldi, Vince Tempera, Celso Valli, Giuseppe Vessicchio, Mario Zannini Quirini, Fio Zanotti.

Giuria di qualità[modifica | modifica wikitesto]

DopoFestival[modifica | modifica wikitesto]

Condotto da Bruno Vespa e Gigi Vesigna

Ospiti cantanti[modifica | modifica wikitesto]

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

RAI

Piazzamenti in classifica dei singoli[1][modifica | modifica wikitesto]

Artista Singolo Italia
(Massima posizione raggiunta)
Nek Laura non c'è 2
Carmen Consoli Confusa e felice 6
Patty Pravo ..E dimmi che non vuoi morire 4
  • 'N.B.: Per visualizzare la tabella ordinata secondo la posizione in classifica, cliccare sul simbolo accanto a "Massima posizione raggiunta".

Compilation[modifica | modifica wikitesto]

La vittoria annunciata da Striscia la notizia[modifica | modifica wikitesto]

Con un tormentone semi criptico annunciano che a vincere saranno i Micio micio bau bau ossia i Jalisse. In un'intervista infatti i due artisti spiegavano che il loro nome non ha un significato preciso e che avrebbero potuto chiamarsi benissimo Micio-micio-bau-bau.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Hit Parade Italia - Classifiche dischi, charts, canzoni, testi, musica leggera, box office italia, classifica film, discografie, festival sanremo
  2. ^ Striscia la Notizia - Striscia story, le incursioni al Festival di Sanremo
Festival di Sanremo Portale Festival di Sanremo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Festival di Sanremo