Festival di Sanremo 1954

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Festival di Sanremo 1954
Gino Latilla nel 1985.jpg
Gino Latilla (nella foto nel 1985), vincitore del Festival 1954 in coppia con Giorgio Consolini
Edizione IV
Periodo 28-30 gennaio
Sede Casinò di Sanremo
Presentatore Nunzio Filogamo
Trasmissione radio Secondo programma
Partecipanti 12
Brani in gara 20
Vincitore Gino Latilla e Giorgio Consolini
Cronologia
prec. succ.

Il 4º Festival della canzone italiana si tenne al salone delle feste del casinò di Sanremo dal 28 al 30 gennaio 1954 e, per la quarta volta consecutiva, fu presentato da Nunzio Filogamo.

La canzone vincitrice fu Tutte le mamme, cantata da Gino Latilla e Giorgio Consolini, che risultarono così i primi vincitori di sesso maschile della storia della kermesse canora. Da segnalare il debutto al Festival del Quartetto Cetra (fu però la loro unica partecipazione alla manifestazione) e di Totò in veste di autore di Con te, nelle versioni di Achille Togliani e di Natalino Otto in coppia con Flo Sandon's. La canzone si piazzò solo al settimo posto, facendo riferire alle cronache dell'epoca di una «grande arrabbiatura del grande sconfitto».[1]

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Nome artista Ultima partecipazione al Festival
Achille Togliani 1953
Katyna Ranieri 1953
Vittoria Mongardi Esordiente
Gino Latilla 1953
Duo Fasano 1952
Gianni Ravera Esordiente
Flo Sandon's 1953
Giorgio Consolini 1953
Quartetto Cetra Esordienti
Carla Boni 1953
Natalino Otto Esordiente
Franco Ricci Esordiente

Classifica, canzoni e cantanti[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Cantante Canzone Autori Voti ricevuti
Giorgio Consolini - Gino Latilla Tutte le mamme U. Bertini e E. Falcocchio 92 voti
Katyna Ranieri - Achille Togliani Canzone da due soldi Pinchi e C. Donida 88 voti
Gino Latilla - Franco Ricci ...e la barca tornò sola M. Ruccione 77 voti
Natalino Otto - Vittoria Mongardi Notturno (Per chi non ha nessuno) F. S. Mangieri 60 voti
Flo Sandon's - Carla Boni Non è mai troppo tardi D. Olivieri 55 voti
Quartetto Cetra - Vittoria Mongardi e Duo Fasano Aveva un bavero M. Panzeri e V. Ripa 40 voti
Gino Latilla e Duo Fasano - Katyna Ranieri e Giorgio Consolini Sotto l'ombrello N. Casiroli 25 voti
Achille Togliani - Natalino Otto Mogliettina S. Seracini 12 voti
Achille Togliani - Flo Sandon's e Natalino Otto Con te A. De Curtis 10 voti
10° Achille Togliani - Natalino Otto Donnina sola S. Simoni, A. Valleroni e M. Casini 9 voti
NF Vittoria Mongardi - Flo Sandon's Angeli senza cielo Pinchi e E. Valladi
NF Carla Boni, Gino Latilla e Duo Fasano - Quartetto Cetra Arriva il direttore M. Panzeri e G. Fucilli
NF Carla Boni e Duo Fasano - Giorgio Consolini Berta filava Pinchi, G. Wilhelm e O. Fiammenghi
NF Gino Latilla e Duo Fasano - Quartetto Cetra Canzoni alla sbarra G. D'Anzi
NF Carla Boni e Duo Fasano - Quartetto Cetra Cirillino-Ci N. Rastelli e V. Mascheroni
NF Achille Togliani - Gianni Ravera Gioia di vivere C. A. Bixio
NF Duo Fasano e Gino Latilla - Quartetto Cetra Piripicchio e Piripicchia A. Sopranzi e T. Fusco
NF Katyna Ranieri - Vittoria Mongardi Rose (Oggi i tempi son cambiati) Biri e G. Viezzoli
NF Carla Boni - Quartetto Cetra Un diario A. Locatelli e F. Bergamini
NF Gino Latilla - Natalino Otto Una bambina sei tu G. Fabor

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Vengono presentate 10 canzoni per sera, per i primi due giorni. Al termine di ogni serata i giurati votano e decidono quali sono le 5 canzoni che hanno accesso alla finale e quali vengono eliminate. Durante la terza sera ha luogo la finale.
I giurati erano 320, diversi per ogni serata e così suddivisi: 80 sorteggiati fra il pubblico presente in sala, 240 fra gli abbonati alla Radio.
Ogni canzone viene proposta nella stessa sera in due interpretazioni diverse con due diversi arrangiamenti.

Orchestra[modifica | modifica wikitesto]

Diretta dai maestri Cinico Angelini e Alberto Semprini.

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

Direzione artistica[modifica | modifica wikitesto]

Giulio Razzi

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Festival di Sanremo Portale Festival di Sanremo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Festival di Sanremo
  1. ^ Giorgio Lazzarini, «Cominciò con un grazie», Il Festival di Sanremo racconta i suoi 40 anni - 1a puntata: 1951-1959, su Sorrisi e Canzoni TV n. 5, 31 gennaio 1990