Festival di Sanremo 1962

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Festival di Sanremo 1962
Sanremo 1962 - Claudio Villa canta Addio...addio.jpg
Claudio Villa si esibisce sul palco con l'orchestra diretta da Cinico Angelini
Edizione XII
Periodo 8-18 febbraio
Sede Casinò di Sanremo
Presentatore Renato Tagliani
Laura Efrikian
Vicky Ludovisi
Trasmissione TV Nazionale
Eurovisione
Trasmissione radio Secondo programma
Partecipanti 45
Brani in gara 32
Vincitore Domenico Modugno e Claudio Villa
Cronologia
prec. succ.

Il 12º Festival della canzone italiana si tenne al salone delle feste del casinò di Sanremo dall'8 al 18 febbraio 1962 e fu presentato da Renato Tagliani affiancato da Laura Efrikian e Vicky Ludovisi.

Come quella precedente, fu un'edizione di Festival che non si tenne in un fine settimana, ma in due consecutive, con tre serate nel primo fine settimana dall'8 al 10 febbraio e la quarta otto giorni più tardi, domenica 18 febbraio, in cui si esibirono le canzoni finaliste e dei vincitori al termine del cosiddetto "Votofestival" legato alle schedine dell'Enalotto.

Gianni Ravera fu organizzatore del festival e, per la terza volta in cinque edizioni, il vincitore fu Domenico Modugno che, in coppia con Claudio Villa, presentò la canzone Addio… Addio…; grandissimo successo internazionale, tuttavia, pur non vincendo, ebbe il brano di Tony Renis Quando quando quando, eseguito dall'autore stesso in coppia con Emilio Pericoli. Tra i grandi esclusi Adriano Celentano, rivelazione dell'anno precedente, la cui Vedrai che passa fu bocciata dalla commissione esaminatrice, e il duo Raimondo Vianello-Ugo Tognazzi, che avrebbero dovuto esibirsi assieme in veste di comici: una delle loro scenette, che tirava in ballo Amintore Fanfani fu censurata dalla Rai; Vianello dovette accontentarsi di assistere come spettatore in platea, mentre Tognazzi partecipò ma come co-autore del brano Cose inutili assieme a Gianni Meccia.[1] L'unico comico ad esibirsi a Sanremo (il primo nella storia) fu quindi Gino Bramieri, che si presentò al teatro del Casinò in sella ad un cavallo.[2]

Fu l'ultima edizione alla quale partecipò il maestro Cinico Angelini.

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Il cantante Rocco Montana al Festival
Interprete Ultima partecipazione al Festival
Arturo Testa 1961
Aura D'Angelo 1961
Aurelio Fierro 1961
Betty Curtis 1961
Bruna Lelli Esordiente
Claudio Villa 1961
Cocky Mazzetti 1961
Corrado Lojacono Esordiente
Domenico Modugno 1960
Edda Montanari Esordiente
Emilio Pericoli Esordiente
Ernesto Bonino Esordiente
Fausto Cigliano 1961
Flo Sandon's 1960
Gene Colonnello Esordiente
Gesy Sebena Esordiente
Giacomo Rondinella Esordiente
Gian Costello Esordiente
Gino Bramieri Esordiente
Giorgio Consolini 1960
Gloria Christian 1960
Jenny Luna 1961
Joe Sentieri 1961
Johnny Dorelli 1960
Jolanda Rossin 1961
Lucia Altieri Esordiente
Luciano Tajoli 1961
Mario Abbate Esordiente
Mario D'Alba Esordiente
Milva 1961
Miriam Del Mare Esordiente
Narciso Parigi 1955
Nelly Fioramonti 1961
Nunzio Gallo 1957
Pierfilippi Esordiente
Rocco Montana Esordiente
Rocco Torrebruno Esordiente
Rossana Esordiente
Sergio Bruni 1961
Silvia Guidi 1961
Tanya Esordiente
Tonina Torrielli 1961
Tony Renis 1961
Wanda Romanelli Esordiente
Wilma De Angelis 1961

Classifica, canzoni e cantanti[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Interprete Canzone Autori Voti ricevuti
Domenico Modugno - Claudio Villa Addio...addio... F. Migliacci e D. Modugno 1.496.411
Sergio Bruni - Milva Tango italiano B. Pallesi e W. Malgoni 1.255.805
Sergio Bruni - Ernesto Bonino Gondolì gondolà Nisa e R. Carosone 295.049
Tony Renis - Emilio Pericoli Quando quando quando A. Testa e T. Renis 224.686
Milva - Miriam Del Mare Stanotte al luna park V. Pallavicini, Biri e C. A. Rossi 208.573
Gino Bramieri - Aurelio Fierro Lui andava a cavallo N. Salerno e N. Ravasini 194.990
Arturo Testa - Jolanda Rossin Un'anima leggera P. Rolla e F. Bergamini 143.354
Joe Sentieri - Aurelio Fierro Cipria di sole G. Marotta e S. Mazzocco 118.826
Tonina Torrielli - Nelly Fioramonti Aspettandoti S. Seracini e V. D'Acquisto 111.785
10° Johnny Dorelli - Betty Curtis Buongiorno amore M. Panzeri e J. Dorelli 91.750
11° Flo Sandon's - Mario D'Alba Passa il tempo S. Taccani e U. Bertini 80.848
12° Nunzio Gallo - Rocco Montana Inventiamo la vita V. Mascheroni e G. C. Testoni 72.964
NF Arturo Testa - Jolanda Rossin Centomila volte S. Censi e De Bernardi
NF Silvia Guidi - Jenny Luna Conta le stelle E. Di Paola e U. Bertini
NF Fausto Cigliano - Jenny Luna Cose inutili G. Meccia e U. Tognazzi
NF Rossana - Gian Costello Due cipressi P. Pizzigoni, A. Camis e G. C. Testoni
NF Wanda Romanelli - Nelly Fioramonti Fiori sull'acqua G. Fallabrino e V. D'Acquisto
NF Wilma De Angelis - Tanya I colori della felicità L. Ranzato e E. Sciorilli
NF Luciano Tajoli - Betty Curtis Il cielo cammina M. Ruccione, U. Bertini e P. Tombolato
NF Gesy Sebena - Giacomo Rondinella Il nostro amore Pinchi e V. Panzuti
NF Gene Colonnello - Gloria Christian Innamorati G. D'Anzi e M. Panzeri
NF Corrado Lojacono - Luciano Tajoli L'anellino C. Lojacono e N. Salerno
NF Johnny Dorelli - Gloria Christian L'ombrellone P. Calvi e L. Chiosso
NF Nunzio Gallo - Bruna Lelli L'ultimo pezzo di terra M. Zanfagna, G. Conte, N. Gallo e A. Forte
NF Wilma De Angelis - Lucia Altieri Lumicini rossi F. Fabor e G. C. Testoni
NF Pierfilippi - Cocky Mazzetti Occhi senza lacrime E. Macchi e A. A. Roelens
NF Gino Bramieri - Rocco Torrebruno Pesca tu che pesco anch'io Di Lazzaro e B. Cherubini
NF Flo Sandon's - Edda Montanari Prima del paradiso R. Vantellini e Pinchi
NF Aura D'Angelo - Claudio Villa Quando il vento d'aprile S. Palomba e A. Vian
NF Cocky Mazzetti - Joe Sentieri Tobia C. Donida, Mogol e A. Testa
NF Mario Abbate - Fausto Cigliano Vestita di rosso A. Testa, R. Cozzoli e G. Compare
NF Narciso Parigi - Giorgio Consolini Vita B. Cherubini e C. Concina
Claudio Villa, assediato dai fans, firma gli autografi.

Orchestra[modifica | modifica wikitesto]

Il maestro Gianni Ferrio dirige l'orchestra durante l'esibizione di Tony Renis.

Piazzamenti in classifica dei singoli[3][modifica | modifica wikitesto]

Interprete Singolo Pos.Max.
Milva Tango italiano 1
Tony Renis Quando quando quando 1
Domenico Modugno Addio...addio... 2
Sergio Bruni Gondolì gondolà 10
Milva Stanotte al luna park 17
Gino Bramieri Lui andava a cavallo 28
Arturo Testa Un'anima leggera 52
Aurelio Fierro Cipria di Sole 60

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

ATA

Direzione artistica[modifica | modifica wikitesto]

Gianni Ravera

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Giorgio Lazzarini, «Il Festival diventa grande», Il Festival di Sanremo racconta i suoi 40 anni - 2ª puntata: 1960-1969, su Sorrisi e Canzoni TV n. 6, 7 febbraio 1990
  2. ^ Marcello Giannotti, L'Enciclopedia di Sanremo 1951-2006, Tutto il festival dalla A alla Z, 2007, Gremese Editore
  3. ^ Hit Parade Italia - Classifiche

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN317129783
Festival di Sanremo Portale Festival di Sanremo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Festival di Sanremo