Festival di Sanremo 2000

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Sanremo 2000" rimanda qui. Se stai cercando altri significati, vedi Sanremo 2000 (disambigua).
Festival di Sanremo 2000
Sanremo2000.jpg
Edizione L
Periodo 21 - 26 febbraio
Sede Teatro Ariston di Sanremo
Direttore artistico Mario Maffucci
Presentatore Fabio Fazio con Luciano Pavarotti, Teo Teocoli e Ines Sastre
Trasmissione TV Rai Uno
Eurovisione
Trasmissione radio Rai Radio 1
Partecipanti 34
Vincitore Piccola Orchestra Avion Travel
Secondo Irene Grandi
Terzo Gianni Morandi
Premio della critica Samuele Bersani
Cronologia
Festival di Sanremo 1999 Festival di Sanremo 2001

Il cinquantesimo Festival di Sanremo si tenne a Sanremo dal 21 febbraio al 26 febbraio 2000.

Questa edizione fu presentata da Fabio Fazio, alla sua seconda conduzione consecutiva, affiancato dal tenore Luciano Pavarotti, Teo Teocoli ed Ines Sastre.

A vincere nella categoria Big fu la Piccola Orchestra Avion Travel con la canzone Sentimento, mentre tra le Nuove proposte vinse Jenny B con il brano Semplice sai.

La direzione artistica venne curata da Mario Maffucci, la regia da Paolo Beldì, la scenografia da Armando Nobili, e l'orchestra venne diretta dal maestro Gianfranco Lombardi.

Originariamente il conduttore di quest'edizione doveva essere Amadeus, come previsto dal contratto che il conduttore firmò nel maggio 1999 con la RAI, ma alla fine, sia a causa del poco feeling tra il conduttore e il direttore artistico Mario Maffucci[1], visto il grande successo dell'edizione precedente sempre condotta da Fabio Fazio, il direttore di Rai Uno Agostino Saccà decise di riaffidare nuovamente a lui la conduzione[2]. La classifica finale, con la vittoria degli Avion Travel, fu falsata volutamente dalla giuria di qualità, che diede a tutti i cantanti voti tra l'1 e il 2 e il massimo solo agli Avion Travel, facendoli ovviamente vincere. La ragione, secondo quanto poi rivelato, fu quella di far vincere un brano di qualità. La realtà, invece, probabilmente è legata ad accordi discografici che non fecero altro che creare altro rumore intorno al festival e alla maniera di creare le giurie.

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Sezione Campioni[modifica | modifica wikitesto]

Interprete Ultime partecipazioni al Festival
Alice 1981
Carmen Consoli 1997
Gerardina Trovato 1994
Gianni Morandi 1995
Gigi D'Alessio Esordiente
Irene Grandi 1994 (tra le Nuove Proposte)
Ivana Spagna 1998 (con il nome di Spagna)
Marco Masini 1991
Mariella Nava e Amedeo Minghi 1999 e 1996
Matia Bazar 1993
Max Gazzè 1999 (tra i Giovani)
Mietta 1993
Piccola Orchestra Avion Travel 1998
Samuele Bersani Esordiente
Subsonica Esordienti
Umberto Tozzi 1991

Sezione Nuove Proposte[modifica | modifica wikitesto]

Interprete Ultime partecipazioni al Festival
Alessio Bonomo Esordiente
Andrea Mazzacavallo Esordiente
Andrea Mirò 1988
B.A.U. Esordienti
Claudio Fiori Esordiente
Davide De Marinis Esordiente
Enrico Sognato Esordiente
Erredieffe Esordienti
Fabrizio Moro Esordiente
Jenny B Esordiente
Joe Barbieri 1994
Laura Falcinelli Esordiente
Luna Esordiente
Lythium Esordienti
Marjorie Biondo Esordiente
Moltheni Esordiente
Padre Alfonso Maria Parente Esordiente
Tiromancino e Riccardo Sinigallia Esordienti

Classifica, canzoni e cantanti[modifica | modifica wikitesto]

Sezione Campioni[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Interprete Canzone Autori
Piccola Orchestra Avion Travel Sentimento G. Servillo, D. Ciaramella, G. D'Argenzio, F. Mesolella, F. Spinetti e M. Tronco
Irene Grandi La tua ragazza sempre V. Rossi e G. Curreri
Gianni Morandi Innamorato A. Cogliati, E. Ramazzotti e C. Guidetti
Max Gazzè Il timido ubriaco M. Gazzè e F. Gazzè
Samuele Bersani Replay S. Bersani, L. Dalla e B. D'Onghia
Gerardina Trovato Gechi e vampiri G. Trovato e T. Sinatra
Carmen Consoli In bianco e nero C. Consoli
Matia Bazar Brivido caldo G. Golzi e P. Cassano
Alice Il giorno dell'indipendenza J. Camisasca
10° Gigi D'Alessio Non dirgli mai V. D'Agostino e G. D'Alessio
11° Subsonica Tutti i miei sbagli S. U. Romano, M. Casacci e D. Dileo
12° Ivana Spagna Con il tuo nome I. Spagna, C. Tarantola e G. Spagna
13° Mietta Fare l'amore P. Panella, A. Mango e G. Mango
14° Mariella Nava e Amedeo Minghi Futuro come te M. Nava e A. Minghi
15° Marco Masini Raccontami di te M. Masini e G. Dati
16° Umberto Tozzi Un'altra vita U. Tozzi

Sezione Nuove Proposte[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Interprete Canzone Autori
Jenny B Semplice sai F. Minoia e G. Bersola
Tiromancino e Riccardo Sinigallia Strade F. Zampaglione e R. Sinigallia
Luna Cronaca C. Mattone
Andrea Mirò La canzone del perdono E. Ruggeri e A. Mirò
Davide De Marinis Chiedi quello che vuoi D. De Marinis, C. Farolfi e D. Bosio
Padre Alfonso Maria Parente Che giorno sarà A. M. Parente
Lythium Noël S. Piro
Enrico Sognato E io ci penso ancora E. Sognato
Marjorie Biondo Le margherite M. Biondo e M. Fiorilla
10° Erredieffe Ognuno per sé P. Calabrese
11° Claudio Fiori Fai la tua vita C. Fiori, M. Falagiani e G. Bigazzi
12° B.A.U. Ogni ora C. Ciampoli
13° Fabrizio Moro Un giorno senza fine F. Mobrici
14° Joe Barbieri Non ci piove G. Barbieri
15° Alessio Bonomo La croce A. Bonomo
16° Laura Falcinelli Uomo davvero E. Monti e P. M. Benedetti
17° Moltheni Nutriente U. Giardini
18° Andrea Mazzacavallo Nord-est A. Pozzan

Altri premi[modifica | modifica wikitesto]

Orchestra[modifica | modifica wikitesto]

Della RAI diretta dai maestri: Gianfranco Lombardi, Antonio Annona, Paolo Buonvino, Federico Capranica, Vittorio Cosma, Marcello De Toffoli, Angelo Di Martino, Beppe D'Onghia, Marco Falagiani, Frank Minoia, Danilo Minotti, Margherita Graczyk, Fabio Gurian, Mario Natale, Goffredo Orlandi, Adriano Pennino, Rocco Petruzzi, Roberto Rossi, Alberto Tafuri, Celso Valli, Peppe Vessicchio, Mario Zannini Quirini.

Sigla[modifica | modifica wikitesto]

Luciano Pavarotti - Nessun dorma

Giuria di qualità[modifica | modifica wikitesto]

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Una interpretazione per brano.

1ª serata: 16 Campioni

2ª serata: 8 Campioni + 9 Giovani

3ª serata: 8 Campioni + 9 Giovani

4ª serata: 18 Giovani (proclamazione vincitore)

5ª serata: 16 Campioni (proclamazione vincitore).

Ospiti[modifica | modifica wikitesto]

Questi gli ospiti che si sono esibiti nel corso delle cinque serate di questa edizione del Festival di Sanremo:

DopoFestival - Sanremo Notte[modifica | modifica wikitesto]

Il Dopofestival fu condotto da Alessia Marcuzzi ed i Fichi d'India con Fabio Fazio e Teo Teocoli.

Ascolti[modifica | modifica wikitesto]

Risultati di ascolto delle varie serate, secondo rilevazioni Auditel.

Messa in onda I parte II parte Media
Telespettatori Share Telespettatori Share Telespettatori Share
21 febbraio 2000 17.551.000 56,45% 12.527.000 59,39% 15 907 000 57,18%
22 febbraio 2000 14.595.000 49,51% 10.113.000 59,34% 13 171 000 51,60%
24 febbraio 2000 13.066.000 45,37% 9.182.000 54,91% 11 888.000 47,30%
25 febbraio 2000 12.957.000 46,63% 9.932.000 58,02% 11.786.000 49,82%
26 febbraio 2000 16.208.000 62,48% 13.079.000 75,07% 15.223.000 65,45%
Media delle serate 13.586.000 54,41%

Piazzamenti in classifica dei singoli[modifica | modifica wikitesto]

[3]

Artista Singolo Italia
(Massima posizione raggiunta)
Mietta Fare l'amore 15
Carmen Consoli In bianco e nero 10
Irene Grandi La tua ragazza sempre 4
Gerardina Trovato Gechi e vampiri 14
Subsonica Tutti i miei sbagli 8
Piccola Orchestra Avion Travel Sentimento 9
Max Gazzè Il timido ubriaco 13
Samuele Bersani Replay 18

Piazzamenti in classifica degli album[modifica | modifica wikitesto]

[3]

Artista Album Italia
(Massima posizione raggiunta)
Italia
(Certificazioni vendite FIMI)
Irene Grandi Verde rosso e blu 7 Doppio platino 200.000 +
Carmen Consoli Stato di necessità 6 Doppio platino 200.000 +
Gigi D'Alessio Quando la mia vita cambierà 4 Platino 150.000 +
Piccola Orchestra Avion Travel Selezione 1999-2000 15 Oro 50.000 +
Mietta Tutto o niente 18 Oro 50.000 +
Subsonica Microchip emozionale 19 -
Max Gazzè Max Gazzè 11 -
Samuele Bersani L'oroscopo speciale 16 -
Gianni Morandi Come fa bene l'amore 14 -
Marco Masini Raccontami di te 15 -

Compilation[modifica | modifica wikitesto]

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

L'organizzazione fu curata dalla RAI.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Festival di Sanremo Portale Festival di Sanremo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Festival di Sanremo