Federico Zampaglione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Federico Zampaglione
Fotografia di Federico  Zampaglione
Nazionalità Italia Italia
Genere Pop rock
Periodo di attività 1989 – in attività
Album pubblicati 9
Studio 8
Gruppi e artisti correlati Tiromancino

Federico Zampaglione (Roma, 29 giugno 1968) è un cantautore, regista e sceneggiatore italiano, frontman dei Tiromancino.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Federico Zampaglione nasce a Roma il 29 giugno del 1968. Nel 1989 Zampaglione fonda i Tiromancino, band che pubblica 4 album fino al cambio di etichetta discografica avvenuta nel 2000. Con l'album La descrizione di un attimo ottiene riconoscimenti di critica e pubblico, anche grazie al brano Due destini colonna sonora de Le fate ignoranti di Ferzan Özpetek. Il talento come autore si fa notare in brani come Per me è importante, Imparare dal vento ed Amore impossibile, che vede anche la collaborazione del padre Domenico. Il connubio tra musica e immagini è sempre stato importante per Zampaglione, i Tiromancino sono sempre stati attenti alla realizzazione dei loro videoclip, tanto che Zampaglione ha curato la sceneggiatura e la regia per il videoclip del brano Un tempo piccolo. Per questo videoclip ha vinto il primo premio Cinecittà e Cinefestival di Ravello come "Miglior videoclip italiano".

Nel 2006 debutta nel mondo del cinema come regista, realizzando il suo primo lungometraggio intitolato Nero bifamiliare, progetto nel quale coinvolge la compagna, l'attrice Claudia Gerini. Il film è stato presentato al "Chinese Theatre" a Los Angeles ed è uscito nelle sale il 16 marzo 2007. Nel 2008 è tutor del corso in regia del videoclip presso la scuola di cinema ACT MULTIMEDIA a Cinecittà. Nello stesso anno ha partecipato al Festival di Sanremo con i Tiromancino senza riuscire a piazzarsi tra i primi dieci. Nel dopofestival è stato protagonista di un'accesa polemica musicale con l'ex-amico Frankie HI-NRG MC. Nel 2009 collabora con Fabri Fibra per il singolo Incomprensioni, incluso nell'album Chi vuole essere Fabri Fibra?. Il 28 settembre 2009 è diventato padre di una bambina chiamata Linda, avuta dall'attrice Claudia Gerini, sua compagna.

A maggio 2010 esce nelle sale il suo secondo film, Shadow, presentato in numerosi festival del cinema horror nazionali e internazionali con grande successo di critica. Nel 2011 è l'autore di musiche e testi del singolo Poi inventi il modo contenuto nell'album RossoNoemi di Noemi, con la quale duetta durante L'essenziale tour. Nel 2012 torna dietro la macchina da presa con il film "Tulpa" un giallo/horror che vede protagonista nuovamente la sua compagna, l'attrice Claudia Gerini.

Nel 2013 due sue canzoni sono in gara al Festival di Sanremo: si tratta di L'esperienza dell'amore, interpretata da Chiara e inserita nell'album Un posto nel mondo, e Onda che vai degli Almamegretta, inserita nell'album Controra. Entrambe però vengono scartate dal meccanismo della gara sanremese introdotto.

Nel 2014 è autore del singolo Sotto una buona stella per Michele Bravi, tema musicale dell'omonimo film di e con Carlo Verdone.

Nel 2015 compone 4 testi insieme a Eros Ramazzotti, per l'album Perfetto dello stesso Ramazzotti: Sei un pensiero speciale, Tu gelosia, L' amore è un modo di vivere, Un'altra estate. Nello stesso anno dirige il videoclip del brano Ci stai di Biagio Antonacci, video che vince il premio Roma Videoclip come miglior video e miglior regia.

La sua grande passione per la Boxe lo porta a fondare nel 2015 insieme a Giorgio Chimenti la TM Promotion, agenzia che si occupa di promozione e organizzazione di eventi pugilistici.

Nel 2016 scrive il brano Nel tuo disordine per l'album di Alessandra Amoroso Vivere a colori.

Discografia con i Tiromancino[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

Live[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Lungometraggi

Videoclip


Controllo di autorità VIAF: (EN169930479 · SBN: IT\ICCU\UBOV\195490