Rodolfo Banchelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rodolfo Banchelli
NazionalitàItalia Italia
GenerePop
Periodo di attività musicale1982 – in attività

Rodolfo Banchelli (Firenze, 16 dicembre 1958) è un cantautore e ballerino italiano.

Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la sua carriera come ballerino di rock acrobatico, e con questa qualifica vince un titolo europeo e due titoli mondiali. Nel 1978 è protagonista del film Rock 'n' Roll di Vittorio De Sisti, una commedia sentimentale ambientata nel mondo delle competizioni di ballo.[1]

Nel frattempo si avvicina alla musica, e nel 1983 vince insieme con Silvia Conti il Festival di Castrocaro con la canzone Invece no,[1] guadagnandosi l'ammissione al Festival di Sanremo dell'anno successivo.

Alla manifestazione presenta nella sezione Nuove Proposte il brano Madame, che pur non accedendo alla finale ottiene un buon riscontro di vendite.

Banchelli fa ritorno al Festival nel 1985 con la canzone Bella gioventù, che viene eliminata dalla gara e non bissa il successo dell'anno prima.

Anche nel 1997 partecipa al Festival di Sanremo, come autore del brano Voglio un Dio, interpretato da Petra Magoni, accompagnata dallo stesso Banchelli.

Negli anni seguenti ha condotto alcune trasmissioni su circuiti televisivi regionali della Toscana.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b da Stampa Sera, Supplemento Spettacoli, 8 novembre 1985, pag.24.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]