Lucio Fabbri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lucio Fabbri
Nazionalità Italia Italia
Genere [[rock progressivo, pop rock, musica classica]]
Pop
Periodo di attività musicale 1970 – in attività
Strumento viola, violoncello, tastiera
Gruppo attuale Premiata Forneria Marconi
Album pubblicati 2
Studio 1

Lucio Violino Fabbri (Crema, 25 marzo 1955) è un violinista, tastierista e direttore d'orchestra italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È arrangiatore, produttore, direttore d'orchestra, polistrumentista.

Nel 1976 è co-produttore dell'album Sugo di Eugenio Finardi. In seguito viene soprannominato anche Lucio "Violino" Fabbri per via del suo inseparabile strumento, il violino.

Oltre alla sua collaborazione con Eugenio Finardi si fa notare nella scena musicale progressive di quegli anni collaborando anche con Claudio Rocchi, Alan Sorrenti, Alberto Camerini e Demetrio Stratos, storico cantante degli Area, con il quale realizza l'album Recitarcantando, registrato dal vivo a Cremona nel 1978.

Sempre nel 1978 realizza per la Cramps un album da solista dal titolo Amarena, lavoro quasi interamente strumentale in cui si muove agilmente tra chitarre, archi, sintetizzatori e tastiere per realizzare un album con sonorità che spaziano tra pop e sperimentazione; l'LP, non facilmente reperibile, è stato ristampato su CD in una rara edizione limitata dalla EDEL Italia.

Nel 1979 entra nella PFM in occasione della storica tournée con Fabrizio De André, dalla quale sono stati tratti due Album registrati dal vivo: "Fabrizio De Andrè-arrangiamenti PFM" Vol. 1 e Vol. 2.

Durante gli anni ottanta continua la sua collaborazione con la PFM, dapprima con l'album Suonare suonare (1980), dopodiché sostituisce il tastierista Flavio Premoli sfruttando al meglio le sue potenzialità artistiche suonando violino, tastiere e chitarra in Come ti va in riva alla città (1981), Performance (1982), PFM? PFM! (1984) e Miss Baker (1987).

A partire dagli anni novanta si afferma come arrangiatore, produttore e direttore d'orchestra di numerosi artisti, tra i quali Alberto Fortis, Al Jarreau, Antonella Ruggiero, Bluvertigo, Cristiano De André, Captain Sensible, Chiara Galiazzo, Claudio Rocchi, Dee Dee Bridgewater, Demis Roussos, Dolcenera, Enzo Jannacci, Fiorella Mannoia, Gianni Morandi, Giorgio Conte, Giorgio Faletti, Giusy Ferreri, Grazia Di Michele, Howard Jones, Ivan Graziani, Ja-ga Brothers, Kaballà, Kid Creole & The Coconuts, Krisma, Lorenzo Fragola, Luca Barbarossa, Marco Mengoni, Massimo Ranieri, Matt Bianco, Matia Bazar, Max Pezzali (883), Miguel Bosé, Mika, Milva, Mungo Jerry, Nada, Nathalie, Negrita, Nicolette Larson, Nik Kershaw, Noemi, Ornella Vanoni, Paola & Chiara, Paul Young, Patrick Hernandez, Pierangelo Bertoli, Rossana Casale, Randy Crawford, Roberto Vecchioni, Ron, Tony Hadley, Umberto Tozzi.

In qualità di direttore d'orchestra/arrangiatore/produttore ha vinto tre volte il Festival di Sanremo nella sezione "Campioni" (Massimo Ranieri, Annalisa Minetti, Jalisse) e quattro volte nella sezione "Giovani" (Paola & Chiara, Annalisa Minetti, Jalisse, Dolcenera).

Tra i suoi arrangiamenti più significativi, in ordine di tempo, ricordiamo:

"La radio" (Eugenio Finardi)

"Le ragazze di Gauguin" (Grazia Di Michele)

"Perdere l'amore" (Massimo Ranieri)

"Gli amori diversi" (Grazia Di Michele & Rossana Casale)

"Dietro la porta" (Cristiano De Andrè)

"The Time of your life" (Little Steven) title song del film di Hugh Grant "Nine months (Nove mesi)"

"Spunta la luna dal monte" (Pierangelo Bertoli & Tazenda)

"Il cielo d'Irlanda" (Fiorella Mannoia)

"Senza te o con te" (Annalisa Minetti)

"Siamo tutti là fuori" (Dolcenera)

"Mai più noi due" (Dolcenera)

"Luna in piena" (Nada)

"Ho conosciuto il dolore" (Roberto Vecchioni).

Come session man ha suonato, fra gli altri, con Claudio Baglioni, Elio e le Storie Tese, Fabrizio De Andrè, Fiorella Mannoia, Francesco Guccini, Giorgio Gaber, Lucio Dalla, Ron.

Parallelamente alla sua attività discografica ha realizzato le musiche di alcuni tra gli spot pubblicitari più significativi dell'ultimo trentennio, fra cui Pasta Barilla "Gattino", Sanbittèr "Intervallo", Enel "Albero" e tanti altri.

Nel 2001, con lo pseudonimo di Flam, inserisce un brano, dal titolo Monsoon, nella compilation Buddha Bar IV.

Sempre nel 2001 riprende la sua collaborazione con la PFM come special guest in studio e dal vivo, partecipando ai cinque ultimi album della band: Live in Japan (2002), Piazza del Campo (2003), Stati di immaginazione (2006), PFM canta De Andrè (2008), La Buona Novella A.D. 2010 (2010), PFM in classic (2013).

Nel 2006 entra a far parte degli Slow feet con Franz Di Cioccio, Paolo Bonfanti e Reinhold Khol, che rivisitano, nell'album Elephant's memory, pubblicato nel 2007 su distribuzione EDEL Italia, una selezione di alcuni tra i brani più significativi degli anni sessanta in chiave blues.

Nel 2011 ha suonato dal vivo con la Blues Brothers Band.

Dal 2008 produce e arrangia tutte le basi musicali di XFactor Italia (SKY).

Dal 2015 produce e arrangia tutte le basi musicali di Italia's got talent. (SKY).

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

1972[modifica | modifica wikitesto]

  • Simon Luca - Per proteggere l'enorme Maria (Ariston Records)
  • Claudio Rocchi - La norma del cielo (Volo magico n. 2) (Ariston, AR/LP 11088)
  • Mario Barbaja - Megh (Ariston Records)

1974[modifica | modifica wikitesto]

  • Claudio Rocchi - Il miele dei pianeti le isole le api (Ariston Records)

1975[modifica | modifica wikitesto]

  • Eugenio Finardi - Non gettate alcun oggetto dai finestrini (Cramps)

1976[modifica | modifica wikitesto]

  • Alberto Camerini - Cenerentola e il pane quotidiano (Cramps)
  • Eugenio Finardi - Sugo (Cramps)
  • Jenny Sorrenti - Suspiro
  • Roberto Vecchioni - Elisir (Polygram/Universal)

1977[modifica | modifica wikitesto]

  • Eugenio Finardi - Diesel (Cramps)
  • Piazza delle Erbe - Saltaranocchio (Intingo)
  • Pino Masi - Alla ricerca della madre mediterranea (Cramps)
  • Alberto Camerini - Gelato metropolitano (Cramps)
  • Claudio Rocchi - A fuoco (Cramps)

1978[modifica | modifica wikitesto]

  • Demetrio Stratos/Lucio "Violino" Fabbri - Recitarcandando (Cramps)
  • Lucio "Violino" Fabbri - Amarena (Cramps)
  • Roberto Vecchioni - Calabuig Stranamore e altri incidenti (Polygram/Universal)
  • Eugenio Finardi - Blitz (Cramps)
  • Sangi - Steps

1979[modifica | modifica wikitesto]

  • Fabrizio de Andrè (arrangiamenti PFM) - In concerto (BMG/Sonymusic)
  • Enrico Nascinbeni - Maracaibo (Polygram/Universal)
  • Luigi Grechi - Come state?
  • Omaggio a Demetrio Stratos - 1979 il concerto

1980[modifica | modifica wikitesto]

  • Fabrizio de Andrè (arrangiamenti PFM) - In concerto Vol. 2 (BMG/Sonymusic)
  • Premiata Forneria Marconi (PFM) - Suonare suonare (Numero uno/Sonymusic)
  • Ron - Una città per cantare (RCA/Sonymusic)

1981[modifica | modifica wikitesto]

  • Premiata Forneria Marconi (PFM) - Come ti va in riva alla città (Numero uno/Sonymusic)

1982[modifica | modifica wikitesto]

  • Premiata Forneria Marconi (PFM) - Performance (Numero uno/Sonymusic)
  • Umberto Tozzi - Eva (CGD)
  • Dario Baldan Bembo - Spirito della terra (CGD)

1983[modifica | modifica wikitesto]

  • Ja-Ga Brothers (Enzo Jannacci & Giorgio Gaber) - Ja-Ga Brothers
  • Dario Baldan Bembo - Mull of Kintyre (CGD)
  • Eugenio Bennato - Eugenio Bennato
  • Gazebo - Lunatic
  • Grazia di Michele - Ragiona col cuore (Venus)
  • Josy A. Nowack - Go tell it on the mountains (CGD)

1984[modifica | modifica wikitesto]

  • Premiata Forneria Marconi (PFM) - PFM? PFM! (Numero uno/Sonymusic)
  • Alberto Fortis - El Nino (Polygram/Universal)
  • José Luis Rodríguez - Voy a conquistarte

1985[modifica | modifica wikitesto]

  • Peppi Nocera - L'ideologia del traditore (Fonit-Cetra)
  • Giampi Alpiani - La prima volta/Viva lei
  • José Luis Rodríguez - Voglio conquistarti

1986[modifica | modifica wikitesto]

  • Grazia di Michele - Le ragazze di Gauguin (Warner Music Italy)
  • Krisma - Iceberg (Carosello)
  • Peppi Nocera - Un posto al sole (CGD)
  • Claudio Patti - Bianco e nero/Tutto (Warner Music Italy)

1987[modifica | modifica wikitesto]

  • Premiata Forneria Marconi (PFM) - Miss Baker (Numero uno/Sonymusic)
  • Eugenio Finardi - Dolce Italia (Fonit-Cetra)
  • Mario Acquaviva - Sogni e ridi
  • Claudio Patti - La forza della mente/Bianco e nero (Warner Music Italy)

1988[modifica | modifica wikitesto]

  • Massimo Ranieri - Perdere l'amore (Warner Music Italy)
  • Grazia di Michele - L'amore è un pericolo (Warner Music Italy)
  • Stefano Ruffini - Mary Maria/La mia amica (Warner Music Italy)
  • Stefano Ruffini - Canto Bolero/Non ti amo più (Warner Music Italy)

1989[modifica | modifica wikitesto]

  • Isabel Pantoja - Se me enamora el alma
  • Stefano Ruffini - Si chiama Helène/Musica (Warner Music Italy)
  • Demis Roussos - Voice and vision (EMI)

1990[modifica | modifica wikitesto]

  • Ornella Vanoni - Quante storie (CGD)
  • Pierangelo Bertoli - Oracoli (Ricordi/Sonymusic)
  • Grazia di Michele - Raccolta (Warner Music Italy)
  • Massimo Priviero - Nessuna resa mai
  • Silvia Mezzanotte - Sarai grande (Alabianca)

1991[modifica | modifica wikitesto]

  • Pierangelo Bertoli & Tazenda - Spunta la luna dal monte (Ricordi/Sony Music Italy)
  • Randy Crawford - If I were in your shoes (Warner Music Italy)
  • Grazia di Michele - Grazia di Michele (Warner Music Italy)
  • Irene Fargo - Irene Fargo (Carosello)
  • Kaballà - Petra lavica (CGD)

1992[modifica | modifica wikitesto]

  • Fiorella Mannoia - Il cielo d'Irlanda (Sonymusic)
  • Franco Fasano - Tempo al tempo
  • Irene Fargo - La voce magica della luna (Carosello)
  • Massimo Ranieri - Ti penso (Warner Music Italy)
  • Pierangelo Bertoli - Italia d'oro (Sonymusic)

1993[modifica | modifica wikitesto]

  • Cristiano de Andrè - Dietro la porta (Warner Music Italy)
  • Grazia di Michele - Grazia di Michele (Warner Music Italy)
  • Rossana Casale - Alba Argentina (Warner Music Italy)
  • Francesco Guccini - Parnassius Guccini (EMI)
  • Grazia di Michele - Confini (Warner Music Italy)
  • Giorgio Conte - Giorgio Conte (Sonymusic)
  • Giorgio Conte - De profundis
  • Pierangelo Bertoli - Gli anni miei (Sonymusic)

1994[modifica | modifica wikitesto]

  • Cristiano de Andrè - Un giorno dopo l'altro (Warner Music Italy)
  • Cristiano de Andrè - Il mio canto libero (Warner Music Italy)
  • Claudio Rocchi - Lo scopo della luna (Universal)
  • Miguel Bosè - Sotto il segno di Caino (Warner Music Italy)
  • Pierangelo Bertoli - Io sì (Sonymusic)
  • Pino Massara - Pino Massara
  • Pino Massara - Quest'anno voglio navigare
  • Rossana Casale, Grazia di Michele, Tosca - Voglio (Quiero ser de nuevo el que te amo)

1995[modifica | modifica wikitesto]

  • Little Steven - The time of your life (title song dal film "Nine months")
  • Cristiano de Andrè - Cose che dimentico (Warner Music Italy)
  • Giorgio Faletti - L'assurdo mestiere
  • Gigliola Cinquetti - Gigliola
  • Giorgio Conte - Meditation
  • Grazia di Michele - Rudji
  • Miguel Bosè - Labirinto (Warner Music Italy)
  • Mina contro Battisti - le canzoni delle nostra vita (RTI Music)
  • Pierangelo Bertoli - Una voce tra due fuochi (Sonymusic)

1996[modifica | modifica wikitesto]

  • Ambra - Niente da capire (RTI Music)

1998[modifica | modifica wikitesto]

  • Annalisa Minetti - Treno blu ("Senza te o con te") (Sonymusic)
  • Massimo Priviero - Priviero
  • Nitti e Agnello - I ragazzi innamorati/Genova (Sonymusic)

1999[modifica | modifica wikitesto]

  • Annalisa Minetti - Qualcosa di più (Sonymusic)

2000[modifica | modifica wikitesto]

  • Tributo a Fabrizio de Andrè - Faber: Amico fragile

2002[modifica | modifica wikitesto]

  • Cecilia Chailly - Ama
  • FLAM - Monsoon (Energy productions)
  • Premiata Forneria Marconi (PFM) - Live in Japan 2002

2003[modifica | modifica wikitesto]

  • Dolcenera - Sorriso nucleare (Amarena Music)
  • FLAM - Blue lake (Energy productions)

2004[modifica | modifica wikitesto]

  • Milva - Milva canta Merini (NAR International)
  • Milva - Milva canta Merini Live (NAR International)
  • PFM & Pagani - Piazza del campo

2005[modifica | modifica wikitesto]

  • Dolcenera - Un mondo perfetto (Amarena Music)

2006[modifica | modifica wikitesto]

  • Dolcenera - Il popolo dei sogni (Amarena Music)
  • Dolcenera - Emozioni (Live) (Amarena Music)
  • Premiata Forneria Marconi (PFM) - Stati di immaginazione

2007[modifica | modifica wikitesto]

  • Federico L'Olandese Volante - Sweet Rock And Roll
  • Milva - In territorio nemico ("The show must go on") (NAR International)
  • Nada - Luna in piena (Radiofandango)
  • Roberto Vecchioni - Di rabbia e di stelle (Universal)
  • Slow Feet - Elephant memory (Aereostella)

2008[modifica | modifica wikitesto]

  • Giusy Ferreri - Non ti scordar mai di me (EP XFactor) (Sonymusic)
  • Aram Quartet - Il pericolo di essere liberi (Sonymusic)
  • Premiata Forneria Marconi (PFM) - PFM canta De Andrè
  • Premiata Forneria Marconi (PFM) - Do they know it's Christmas?
  • Slow Feet - Slow Xmas song

2009[modifica | modifica wikitesto]

  • Claudio Baglioni - Q.P.G.A. (Sonymusic)
  • Elio e le storie tese - Studentessi
  • Marco Mengoni - EP XFactor (Sonymusic)
  • Matteo Becucci - Impossibile (EP XFactor) (Sonymusic)
  • Matteo Becucci - Cioccolato amaro e caffè (Sonymusic)
  • Damiano - EP XFactor (Sonymusic)
  • Daniele Magro - EP XFactor (Sonymusic)
  • Giuliano - EP XFactor (Sonymusic)
  • Jury - EP XFactor (Sonymusic)
  • The bastard sons of Dioniso - EP XFactor (Sonymusic)
  • Aram Quartet - O come all ye faithful (Sonymusic)
  • FLAM - Rasha (Energy Production)
  • Sananda Mytreya - With a girl like you

2010[modifica | modifica wikitesto]

  • Nathalie - In punta di piedi Impossibile (EP XFactor) (Sonymusic)
  • Premiata Forneria Marconi (PFM) - A.D. - La buona novella
  • Davide Mogavero - EP XFactor (Sonymusic)
  • Kymera - EP XFactor (Sonymusic)
  • Nevruz - EP XFactor (Sonymusic)
  • Stefano - EP XFactor (Sonymusic)

2011[modifica | modifica wikitesto]

  • Roberto Vecchioni - Chiamami ancora amore (Universal)
  • Roberto Vecchioni - 'O surdato 'nnammurato
  • Francesca Michielin - EP XFactor (Sonymusic)
  • Giusy Ferreri - Il cielo in una stanza
  • Nathalie - EP XFactor (Sonymusic)
  • Nathalie - Il mio canto libero (Sonymusic)
  • Nathalie - Vivo sospesa (Sonymusic)
  • Premiata Forneria Marconi (PFM) - Prog exhibition
  • Premiata Forneria Marconi (PFM) - PFM Amico fragile
  • Jessica Mazzoli - EP XFactor (Sonymusic)
  • Nicole - EP XFactor (Sonymusic)
  • Antonella Lo Coco - EP XFactor (Sonymusic)

2012[modifica | modifica wikitesto]

  • Chiara - Over the raibow (Sonymusic)
  • Chiara - EP XFactor (Sonymusic)
  • Cixi - EP XFactor (Sonymusic)
  • Davide - EP XFactor (Sonymusic)
  • ICS - EP XFactor (Sonymusic)
  • I Moderni - EP XFactor (Sonymusic)
  • Vincenzo di Bella - EP XFactor (Sonymusic)
  • Giorgio Faletti - Da quando a ora (Libro+CD) (Einaudi)
  • Premiata Forneria Marconi (PFM) - PFM in classic
  • Andrea - EP XFactor (Sonymusic)
  • Valentina - EP XFactor (Sonymusic)

2013[modifica | modifica wikitesto]

  • Roberto Vecchioni - Io non appartengo più (Universal)
  • Michele Bravi - EP XFactor (Sonymusic)
  • Violetta - EP XFactor (Sonymusic)
  • Aba - EP XFactor (Sonymusic)
  • Apeescape - EP XFactor (Sonymusic)

2014[modifica | modifica wikitesto]

  • Lorenzo Fragola - EP XFactor (Sonymusic)
  • Madh - EP XFactor (Sonymusic)
  • Ilaria - EP XFactor (Sonymusic)
  • Chiara - White Christmas (Xfactor Christmas 2014) (Sonymusic)
  • Francesca Michielin - God rest ye merry gentlemen - (Xfactor Christmas 2014) (Sonymusic)
  • Artisti vari - Xfactor Christmas 2014 (Sonymusic)
  • Alberto Fortis - Do l'anima

2015[modifica | modifica wikitesto]

  • Mika - Good guys (UMG Recordings)
  • Lorenzo Fragola - Una città per cantare
  • Lorenzo Fragola - 1995
  • Giò Sada - EP XFactor (Sonymusic)
  • Urban Strangers - Runaway (Album) (Sonymusic)
  • Davide Shorty - Davide Shorty (EP XFactor) (Sonymusic)

2016[modifica | modifica wikitesto]

  • Fausto Leali (Non solo Leali)
  • Francesca Prestia - Mare nostrum

Ultime produzioni[modifica | modifica wikitesto]

Italia's got talent 2016

XFactor 10 - 2016

PFM - Nuovo album in lavorazione

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]