Maldestro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Maldestro
NazionalitàItalia Italia
GenereMusica d'autore
Periodo di attività musicale2015 – in attività
EtichettaArealive / Warner Music Italy
Album pubblicati2
Studio2

Maldestro, pseudonimo di Antonio Prestieri (Napoli, 11 marzo 1985), è un cantautore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Comincia giovanissimo a studiare pianoforte ma durante l'adolescenza si avvicina al teatro e da quel momento decide di dedicarsi completamente alla recitazione, alla regia ed alla drammaturgia. Scrive oltre quindici opere e vince numerosi premi e riconoscimenti.

Nel 2013 decide di pubblicare alcune canzoni tra le quali "Sopra al tetto del comune" e "Dimmi come ti posso amare", brani che gli faranno vincere tra il 2013 e il 2014 numerosi premi tra i quali il Premio Ciampi, De André, SIAE, AFI, Palco Libero e Musicultura) e che saranno poi contenuti nel suo primo album Non trovo le parole[1], pubblicato il 14 aprile 2015 e con il quale è arrivato secondo alla Targa Tenco come miglior album d’esordio. Maldestro è stato inoltre inserito nell’album del Club Tenco dedicato a De André.

Nel 2017 partecipa al Festival di Sanremo con il brano Canzone per Federica[2], classificandosi al secondo posto fra le "Nuove Proposte" e vincendo il Premio della Critica del Festival della canzone italiana "Mia Martini" relativo a tale sezione[3], il Premio Lunezia[4], il Premio Jannacci, il Premio Assomusica e il Premio Miglior Videoclip.

Il 24 marzo 2017 pubblica il secondo album, I muri di Berlino[5]. Il disco contiene fra gli altri il brano Abbi cura di te, che viene inserito nella colonna sonora del film Beata ignoranza[6].

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2017 – Canzone per Federica
  • 2017 - La Mia Ragazza è Juventina
  • 2017 – Abbi cura di te
  • 2017 – Tutto quello che ci resta
  • 2018 – Arrivederci allora
  • 2018 - Le Mani Di Maria

Note[modifica | modifica wikitesto]