Feat (stato di natura)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Feat (stato di natura)
ArtistaFrancesca Michielin
Tipo albumStudio
Pubblicazione13 marzo 2020
Durata34:58
Dischi1
Tracce11
GenereElettropop
EtichettaRCA
ProduttoreTommaso Colliva, Frenetik & Orang3, Adam11, Dardust, Takagi & Ketra, Fabrizio Ferraguzzo, Enrico Brun, Carl Brave, Charlie Charles, Giorgio Poi
Registrazione2018-2019
RCA Recording Studio Italy, Milano, Italia
RCA Studio, Italia
Laboratori Testone, Milano, Italia
Studio 8, Italia
Alpha Dept. Studio, Bologna, Italia
Studio Wave Shuttle, Sementina, Svizzera
FormatiCD, LP, download digitale, streaming
Francesca Michielin - cronologia
Album precedente
(2018)
Album successivo
Logo
Logo del disco Feat (stato di natura)
Singoli
  1. Cheyenne
    Pubblicato: 15 novembre 2019
  2. Gange
    Pubblicato: 21 febbraio 2020
  3. Riserva naturale
    Pubblicato: 28 febbraio 2020
  4. Monolocale
    Pubblicato: 6 marzo 2020
  5. Stato di natura
    Pubblicato: 13 marzo 2020
  6. Cattive stelle
    Pubblicato: 22 gennaio 2021
  7. Chiamami per nome
    Pubblicato: 3 marzo 2021
Recensioni professionali
Recensione Giudizio

Feat (stato di natura) è il quarto album in studio della cantante italiana Francesca Michielin, pubblicato il 13 marzo 2020 dalla RCA Records.

Antefatti[modifica | modifica wikitesto]

Nel corso dell'estate 2019 la cantante ha rivelato di essere al lavoro sul seguito di 2640.[1][2] L'uscita viene confermata per l'anno successivo dalla sua etichetta discografica, la Sony Music.[3]

Il 12 novembre annuncia l'uscita del primo singolo estratto, intitolato Cheyenne e realizzato in collaborazione con il produttore Charlie Charles.[4] Il 12 febbraio 2020 comunica ufficialmente nome e data di uscita dell'album.[5]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

«Incontrarsi è difficile. Risulta sempre più semplice scontrarsi, elencare le differenze, usarle per allontanarsi. Credo, però, non ci sia specchio migliore se non nell’Altro. Credo ancora che le differenze siano belle perché non tolgono nulla, anzi, riempiono davvero»

(Francesca Michielin sulla scelta di registrare un album composto di sole collaborazioni[5])

L'album vede la collaborazione, in ognuna delle 11 tracce, di un artista diverso, configurandosi come un album di soli featuring, una struttura che è stata paragonata all'album No. 6 Collaborations Project del cantautore britannico Ed Sheeran.[6] L'album è stato registrato a partire dal 2018, ed è influenzato dal trasferimento dell'artista a Milano e dalla natura, che l'ha ispirata specialmente dopo un viaggio in Brasile.[7] L'album e i singoli sono accompagnati da copertine a cura dello studio grafico Burro Studio di Marco Locati, su fotografie di Roberto Moro.[8][9] Riferendosi alle copertine, la cantante ha commentato: «ho scelto il viola perché è il colore che in natura racconta la trasformazione: diventare adulti significa sentirsi divisi tra nostalgia e futuro, tra il proprio habitat naturale e un altro continente».[10]

Cheyenne, in collaborazione con Charlie Charles, è il singolo apripista dell'album, ed è stato scelto da Francesca Michielin perché «racconta perfettamente quello che ho vissuto e che sto vivendo».[10] Il testo della canzone è stato scritto fra gli altri da Mahmood, in quello che la cantautrice ha definito «un regalo».[11] Charlie Charles, oltre a curare la composizione del brano, ne è anche il produttore.[12]

Gange, che vede la collaborazione del rapper Shiva, è stata scritta dalla cantautrice con quest'ultimo, e insieme al produttore del brano, Adam11;[13] musicalmente, il brano si ispira ai primi lavori di Jay-Z ed rappresenta un omaggio «all'urban libero che unisce una ritmica super viscerale ai violini ritmati del primo RnB»,[14] mentre il testo paragona il fiume Indiano allo stato compromesso di alcune relazioni amorose.[15] Riserva naturale e Monolocale sono stati prodotti dal duo Frenetik & Orang3.[16] Il primo brano, scritto all'interno della Riserva naturale Valle dell'Aniene, è cantato in collaborazione con il duo Coma_Cose.[17] La creazione di Riserva naturale è ispirata dai primi mesi dopo il trasferimento della cantautrice a Milano.[18] Monolocale è stato il primo brano ad essere composto per l'album ed è in collaborazione con il rapper Fabri Fibra.[19]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

In occasione dell'uscita del primo singolo Cheyenne, Francesca Michielin ha annunciato un concerto evento il 20 settembre 2020 al Carroponte del Parco archeologico industriale ex-Breda, a Sesto San Giovanni.[20] Cheyenne viene inoltre accompagnata da un video musicale, diretto da Jacopo Farina, che vede Francesca ballare all'interno di una discoteca insieme ad altre persone, fra cui Charlie Charles.[21] Francesca si esibisce con Cheyenne per la prima volta dal vivo il 24 novembre 2019 durante il RedBull Sound Clash di Napoli, al concerto di Carl Brave, con cui ha anche cantato Fotografia.[22] La cantante presenta il brano anche il 28 novembre, durante la sesta puntata della tredicesima edizione di X Factor Italia, mentre l'8 dicembre è ospite del programma televisivo Che tempo che fa.[23][24]

Il 12 febbraio, in seguito all'annuncio ufficiale dell'uscita dell'album, ha rivelato i dettagli inerenti a un mini-tour promozionale, denominato Feat - Anteprima live.[25] Nelle tre settimane precedenti all'uscita dell'album, Francesca si è esibita in tre concerti a Milano, ognuno con un tema e una scaletta diversa.[26] Alla fine di ogni esibizione ha presentato un nuovo brano, successivamente rilasciato come singolo online. Il 20 febbraio si esibisce alla discoteca Rocket con il Vintage Electro Set, in cui presenta Gange.[27] La seconda data era prevista per 27 febbraio seguente, al Serraglio, ma in seguito alla pandemia di COVID-19, il concerto è stato annullato.[28] Al suo posto, Michielin si è esibita alle Officine Meccaniche, storico studio di registrazione milanese, con l'Urban Orchestral Set, trasmettendo il concerto in live streaming su Facebook.[29] Durante l'esibizione presenta Riserva naturale con i Coma_Cose.[30] L'ultimo dei tre eventi era previsto per il 5 marzo, ma non è stato mai annunciato per via dell'emergenza sanitaria.[31] Nello stesso giorno Francesca si è esibita all'interno della Triennale di Milano con il Milano Multietnica Set, accompagnata dall'Orchestra di piazza Vittorio e dai Selton.[18] Alla fine del set debutta Monolocale, esibendosi con Fabri Fibra.[32] Il concerto è stato reso disponibile su RaiPlay nello stesso giorno, divenendo il primo show musicale esclusivo della piattaforma.[31]

Il 9 marzo, attraverso un post su Instagram, rivela l'uscita, in contemporanea con l'album quattro giorni dopo, del singolo Stato di natura in collaborazione con il gruppo Måneskin.[33]

Il 5 marzo 2021, in seguito alla sua partecipazione al settantunesimo Festival di Sanremo, è stata pubblicata la riedizione dell'album intitolata Feat (fuori dagli spazi),[34] contenente quattro inediti, tra cui Chiamami per nome, singolo presentato alla manifestazione insieme a Fedez e classificatosi al secondo posto.[35]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Edizione standard
  1. Stato di natura (feat. Måneskin) – 2:05 (Damiano David, Ethan Torchio, Thomas Raggi, Victoria De Angelis, Francesca Michielin, Ramiro Levy)
  2. Monolocale (feat. Fabri Fibra) – 3:24 (Daniele Dezi, Daniele Mungai, Fabrizio Tarducci, Francesca Michielin)
  3. Sposerò un albero (feat. Gemitaiz) – 3:04 (Davide De Luca, Daniele Dezi, Daniele Mungai, Francesca Michielin, Valerio Smordoni)
  4. Gange (feat. Shiva) – 3:03 (Adam11, Francesca Michielin, Shiva)
  5. Yo no tengo nada (feat. Elisa e Dardust) – 3:06 (Dario Faini, Elisa Toffoli, Francesca Michielin)
  6. Riserva naturale (feat. Coma_Cose) – 3:05 (Daniele Dezi, Daniele Mungai, Francesca Mesiano, Fausto Zanardelli, Francesca Michielin, Valerio Smordoni)
  7. Acqua e sapone (feat. Takagi & Ketra e Fred De Palma) – 3:15 (Federico Palana, Ketra, Tommaso Paradiso, Takagi)
  8. La vie ensemble (feat. Max Gazzè) – 2:47 (Fortunato Zampaglione, Francesca Michielin)
  9. Star Trek (feat. Carl Brave) – 3:51 (Carlo Coraggio, Francesca Michielin)
  10. Cheyenne (feat. Charlie Charles) – 3:25 (Alessandro Mahmoud, Alessandro Raina, Davide Simonetta, Paolo Alberto Monachetti)
  11. Leoni (feat. Giorgio Poi) – 3:49 (Giorgio Poti)
Feat (fuori dagli spazi) – riedizione del 2021
  1. Chiamami per nome (feat. Fedez) – 3:43 (Alessandro Mahmoud, Alessandro Raina, Davide Simonetta, Federico Lucia, Francesca Michielin, Jacopo Matteo Luca D'Amico)
  2. Cattive stelle (feat. Vasco Brondi) – 3:31 (Francesca Michielin, Vasco Brondi)
  3. Monolocale (feat. Fabri Fibra) – 3:24 (Daniele Dezi, Daniele Mungai, Fabrizio Tarducci, Francesca Michielin)
  4. Yo no tengo nada (feat. Elisa e Dardust) – 3:06 (Dario Faini, Elisa Toffoli, Francesca Michielin)
  5. Se fossi (feat. Mecna) – 3:16 (Corrado Grilli, Fortunato Zampaglione, Francesca Michielin, Rosario Castagnola, Sarah Startuffo)
  6. Star Trek (feat. Carl Brave) – 3:51 (Carlo Coraggio, Francesca Michielin)
  7. Cheyenne (feat. Charlie Charles) – 3:25 (Alessandro Mahmoud, Alessandro Raina, Davide Simonetta, Paolo Alberto Monachetti)
  8. Pole Position (feat. Colapesce) – 3:22 (Federico Nardelli, Francesca Michielin, Lorenzo Urciullo)
  9. Sposerò un albero (feat. Gemitaiz) – 3:04 (Davide De Luca, Daniele Dezi, Daniele Mungai, Francesca Michielin, Valerio Smordoni)
  10. La vie ensemble (feat. Max Gazzè) – 2:47 (Fortunato Zampaglione, Francesca Michielin)
  11. Acqua e sapone (feat. Takagi & Ketra e Fred De Palma) – 3:15 (Federico Palana, Ketra, Tommaso Paradiso, Takagi)
  12. Leoni (feat. Giorgio Poi) – 3:49 (Giorgio Poti)
  13. Gange (feat. Shiva) – 3:03 (Adam11, Francesca Michielin, Shiva)
  14. Riserva naturale (feat. Coma_Cose) – 3:05 (Daniele Dezi, Daniele Mungai, Francesca Mesiano, Fausto Zanardelli, Francesca Michielin, Valerio Smordoni)
  15. Stato di natura (feat. Måneskin) – 2:05 (Damiano David, Ethan Torchio, Thomas Raggi, Victoria De Angelis, Francesca Michielin, Ramiro Levy)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Musicisti
Produzione
  • Burro Studio Comic Design di Marco Locati – graphic design
  • Roberto Moro – fotografia
  • Tommaso Colliva – produzione e missaggio ai Laboratori Testone (traccia 1)
  • Carlo Madaghiele – assistenza al missaggio (traccia 1)
  • Frenetik & Orang3 – produzione e pre-missaggio allo Studio 8 (tracce 2, 3 e 6)
  • Andrea Suriani – missaggio e mastering agli Alpha Dept. Studio, Bologna (tracce 2, 3, 5, 6, 8, 9 e 11)
  • Francesca Michielin – produzione vocale (traccia 4)
  • Adam11 – produzione (traccia 4)
  • Enrico Brun – programmazione aggiuntiva (traccia 4), registrazione agli RCA Recording Studio Italy di Milano (traccia 4 e 8), produzione e programmazione ritmica (traccia 8), registrazione vocale agli RCA studio (traccia 10)
  • Patrick Wave Carinci – missaggio e mastering agli Studio Wave Shuttle (traccia 4)
  • Emanuele Murgida – registrazione (traccia 4)
  • Vanni Casagrande – programmazione aggiuntiva, editing (traccia 5)
  • Dardust – produzione, programmazione e montaggio (traccia 5)
  • Andrea De Bernardi – missaggio e mastering (traccia 7)
  • Takagi & Ketra – produzione (traccia 7)
  • Fabrizio Ferraguzzo – produzione (traccia 8), registrazione vocale agli RCA studio (traccia 10)
  • Carl Brave – produzione (traccia 9)
  • Charlie Charles – produzione (traccia 10)
  • Davide Simonetta – pre-produzione (traccia 10)
  • Marco Zangirolami – missaggio e mastering (traccia 10)
  • Giorgio Poi – produzione (traccia 11)

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2020) Posizione
massima
Italia[36] 7

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Francesca Michielin dal surf al nuovo album?, Veneto Vox, 10 agosto 2019. URL consultato il 10 marzo 2020.
  2. ^ Francesca Michielin contro i mozziconi di sigaretta: nuovo album in arrivo?, Ginger Generation, 7 agosto 2019. URL consultato il 10 marzo 2020.
  3. ^ Da Emis Killa a Fedez: tutte le novità annunciate da Sony Music, Notizie Musica, 18 ottobre 2019. URL consultato il 10 marzo 2020.
  4. ^ Francesca Michielin: «Divisa tra natura e urban. Ho pensato di farci un disco», Vanity Fair, 15 novembre 2019. URL consultato il 10 marzo 2020.
  5. ^ a b Il nuovo album di Francesca Michielin uscirà a marzo, Rolling Stone Italia, 13 febbraio 2020. URL consultato il 10 marzo 2020.
  6. ^ Francesca Michielin: il nuovo album è Feat, su Notizie Musica, 13 febbraio 2020. URL consultato il 10 marzo 2020.
  7. ^ Francesca Michielin: "Nel nuovo album la frutta brasiliana e la natura", Radio Italia, 20 novembre 2019. URL consultato il 10 marzo 2020.
  8. ^ Francesca Michielin, nuovo album 'Feat (Stato di natura) e la video intervista, su Affaritaliani, 12 marzo 2020. URL consultato il 12 marzo 2020.
  9. ^ Marco Locati, Post, Instagram, 6 marzo 2020. URL consultato il 10 marzo 2020.
  10. ^ a b Francesca Michielin, Post, Instagram, 16 novembre 2019. URL consultato il 10 marzo 2020.
  11. ^ Francesca Michielin presenta a Radio Italia il nuovo singolo Cheyenne, Radio Italia, 18 novembre 2019. URL consultato il 10 marzo 2020.
  12. ^ Cheyenne è il nuovo singolo di Francesca Michielin con Charlie Charles prima dell'album atteso nel 2020, Optimagazine, 12 novembre 2019. URL consultato il 10 marzo 2020.
  13. ^ Francesca Michielin lancia il nuovo singolo Gange, in collaborazione con Shiva, su Notizie Musica, 24 febbraio 2020. URL consultato l'11 marzo 2020.
  14. ^ Francesca Michielin, Post, Facebook, 26 febbraio 2020. URL consultato l'11 marzo 2020.
  15. ^ Francesca Michielin, secondo live con i Coma_Cose al Serraglio di Milano, Radio Italia, 21 febbraio 2020. URL consultato l'11 marzo 2020.
  16. ^ Frenetik & Orang3, Post, Facebook, 6 marzo 2020. URL consultato l'11 marzo 2020.
  17. ^ Francesca Michielin, Tweet, Twitter, 1º marzo 2020. URL consultato l'11 marzo 2020.
  18. ^ a b Francesca Michielin: tutti i set e le collaborazioni di "Feat (Stato di natura)", TV Sorrisi e Canzoni, 6 marzo 2020. URL consultato il 10 marzo 2020.
  19. ^ Monolocale è il nuovo singolo di Francesca Michielin con Fabri Fibra, Optimagazine, 3 marzo 2020. URL consultato l'11 marzo 2020.
  20. ^ Francesca Michielin ha annunciato un concerto al Carroponte di Milano (in attesa del nuovo album), MTV, 13 novembre 2019. URL consultato il 10 marzo 2020.
  21. ^ Francesca Michielin: guarda il video ufficiale di Cheyenne feat. Charlie Charles, Radio 105, 22 novembre 2019. URL consultato il 10 marzo 2020.
  22. ^ Carl Brave e Frah Quintale a FqMagazine: "La musica può salvare le persone dalla strada. La nuova trap? Sono ragazzini geniali e più svegli di noi", Il Fatto Quotidiano, 28 novembre 2019. URL consultato il 10 marzo 2020.
  23. ^ Francesca Michielin esce dalla riserva e porta Cheyenne a X Factor, Sky TG24, 28 novembre 2019. URL consultato il 10 marzo 2020.
  24. ^ Che Tempo che Fa su Rai 2 dalle 19:40 domenica 8 dicembre, ospiti Lina Wertmüller e Tommaso Paradiso, su Di tutto un POP, 7 dicembre 2019. URL consultato il 10 marzo 2020.
  25. ^ Francesca Michielin, il nuovo album è "Feat", Sky TG24, 17 febbraio 2020. URL consultato il 10 marzo 2020.
  26. ^ Francesca Michielin svela i suoi nuovi Feat, Metro, 19 febbraio 2020. URL consultato il 10 marzo 2020.
  27. ^ Francesca Michielin, presentato live a Milano il nuovo singolo Gange ft. Shiva, OnStage, 21 febbraio 2020. URL consultato il 10 marzo 2020.
  28. ^ Annullato: Francesca Michielin in concerto per presentare il suo nuovo brano, su MilanoToday, 21 febbraio 2020. URL consultato il 10 marzo 2020.
  29. ^ Francesca Michielin, il concerto cancellato diventa una diretta Facebook, la Repubblica, 26 febbraio 2020. URL consultato il 10 marzo 2020.
  30. ^ Francesca Michielin presenta in diretta streaming il brano "Riserva Naturale" in collaborazione con i Coma Cose, Wonder Channel, 2 marzo 2020. URL consultato il 10 marzo 2020.
  31. ^ a b Coronavirus, RaiPlay corre in soccorso di Francesca Michielin: il concerto è in diretta streaming, TvBlog, 4 marzo 2020. URL consultato il 10 marzo 2020.
  32. ^ Francesca Michielin presenta live, in anteprima, ‘Monolocale’ con Fabri Fibra: video, Rockol, 5 marzo 2020. URL consultato il 10 marzo 2020.
  33. ^ Francesca Michielin e Måneskin, ecco Stato di Natura: il video backstage, Radio Italia, 9 marzo 2020. URL consultato l'11 marzo 2020.
  34. ^ Francesca Michielin, Feat (fuori dagli spazi), MTV, 5 marzo 2021. URL consultato il 5 marzo 2021.
  35. ^ Maneskin vincono Sanremo 2021, secondi Fedez-Michielin e terzo Ermal Meta, Il Messaggero, 7 marzo 2021. URL consultato il 21 marzo 2021.
  36. ^ Classifica settimanale WK 12 (dal 13.03.2020 al 19.03.2020), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 20 marzo 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica