Charlie Charles

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Charlie Charles
NazionalitàItalia Italia
GenereTrap
Hip hop
Periodo di attività musicale2015 – in attività
EtichettaUniversal, BillionHeadz Music Group, Roccia Music
Album pubblicati1
Studio1

Charlie Charles, pseudonimo di Paolo Alberto Monachetti (Settimo Milanese, 24 marzo 1994), è un produttore discografico e disc jockey italiano,[1] ritenuto tra i principali esponenti della scena hip hop e trap italiana degli anni 2010[2][3].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Charlie Charles inizia la sua carriera ascoltando e producendo musica elettronica e techno, dedicandosi anche alla composizione di colonne sonore. Dopo diversi cambi di scuola, abbandonò le superiori per dedicarsi solo alla musica,[4] creando a Seguro un proprio studio di registrazione. Intorno allo stesso periodo conosce il rapper Sfera Ebbasta, intraprendendo una collaborazione musicale culminata nel 2015 con l'album in studio XDVR.[5] Il 2015 segna inoltre la collaborazione con Marracash per l'etichetta discografica indipendente Roccia Music, producendo vari brani e album con Ghali, Tedua, Izi, Gué Pequeno e la Dark Polo Gang, oltre a Sfera Ebbasta.[6]

Nel 2017 Charlie Charles ha pubblicato il singolo Bimbi, in collaborazione con Izi, Rkomi, Sfera Ebbasta, Tedua e Ghali, che ha raggiunto la terza posizione della Top Singoli, rimanendovi per 25 settimane consecutive e venendo certificato doppio disco di platino.[7] Il brano è seguito nello stesso anno dal singolo Rap con Izi e l'anno dopo da Peace & Love (con Sfera Ebbasta e Ghali).[8] Nel 2018 ha fondato la BillionHeadz Music Group insieme a Sfera Ebbasta.[9]

Nel 2019 produce insieme a Dardust e Mahmood il brano Soldi, vincitore del 69ª edizione del Festival di Sanremo.[10]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]