Leonardo de Amicis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Leonardo De Amicis (Roma, 1º gennaio 1963) è un direttore d'orchestra italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Roma nel 1963, è cresciuto all'Aquila, studiando organo e pianoforte presso il conservatorio Alfredo Casella.

A partire dagli anni Ottanta ha iniziato alcune collaborazioni con svariati artisti italiani, tra cui l'amico Riccardo Cocciante con cui, nel 1988, produce l'album Viva! in qualità di tastierista e curatore degli arrangiamenti. Negli anni seguenti si specializza in musica elettronica e porta avanti esperienze da produttore in giro per l'Europa e negli Stati Uniti d'America.

Nel 1999 viene selezionato da Radio Vaticana come compositore, direttore e produttore del disco-evento di papa Giovanni Paolo II Abbà Pater; nel corso del giubileo del 2000 è direttore d'orchestra per numerosi eventi, tra cui la Giornata mondiale della gioventù. A partire dal 2000, e fino al 2003, è inoltre referente artistico della direzione nazionale della Croce Rossa Italiana.

Nel 2001 è direttore d'orchestra del concerto di Capodanno in piazza del Quirinale e del David di Donatello; sempre dal 2001, e fino al 2006, dirige l'orchestra durante la festa della Repubblica.

Vanta numerose collaborazioni televisive, soprattutto con la RAI: è direttore d'orchestra a Sanremo Giovani 2001 e membro della commissione a Sanremo 2004, ricevendo il premio Volare per il miglior arrangiamento con il brano Sei la vita mia di Mario Rosini. Al Festival ha diretto anche Riccardo Cocciante, Il Volo, ed i bambini di Ti lascio una canzone.

Per la RAI, ha realizzato le musiche dei programmi diretti da Roberto Bolle La mia danza libera e Roberto Bolle danza con me. Ha inoltre curato gli arrangiamenti e diretto l'orchestra per i programmi C'era un ragazzo con Gianni Morandi, Stasera pago io con Fiorello (2001 e 2002), Uno di noi con Gianni Morandi (2002), la ripresa televisiva del musical Notre Dame de Paris (2002), Music Farm con Simona Ventura, Sanremo Festa d'estate (2004), 50 Canzonissime con Carlo Conti, Vincenzo Salemme Show (2006), Amore con Raffaella Carrà (2006), L'anno che verrà (dal 2004 al 2010), I fuoriclasse (2007), Volami nel cuore (2008), Omaggio a Ornella Vanoni (2008), Grazie a tutti con Gianni Morandi (2009), Gigi, questo sono io con Gigi D'Alessio (2010), È stato solo un flirt (2012), Senza parole (2015), Standing Ovation con Antonella Clerici (2016), Sogno e son desto con Massimo Ranieri (2016).

Dal 2009 al 2015 è direttore artistico per la RAI nel programma Ti lascio una canzone condotto da Antonella Clerici. Nel 2012 è ideatore dell'evento Cocciante canta Cocciante, trasmesso su Rai 2 e replicato l'anno seguente. Dal 2013 è autore e direttore musicale delle prime tre edizioni di The Voice of Italy. Ha anche diretto l'orchestra e curato gli arrangiamenti nei concerto-evento Gianni Morandi Live in Arena con Gianni Morandi (2013), trasmesso poi su Canale 5 per Mediaset. Nel 2017, con Eugene Kohn, cura l'evento per i 10 anni dalla morte di Luciano Pavarotti dal titolo Pavarotti: un'emozione senza fine.

De Amicis ha inoltre composto le musiche per gli spettacoli teatrali Sola me ne vo di Mariangela Melato, Mi scappa da ridere di Michelle Hunziker e Le storie di Claudia (2016) con Claudia Gerini.

Nel 2014 è coautore del brano Tu primo grande amore con cui Vincenzo Cantiello ha vinto lo Junior Eurovision Song Contest 2014.

Nel 2020 ricopre il ruolo di direttore musicale del 70º Festival di Sanremo, con Amadeus direttore artistico e conduttore.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN312677281 · WorldCat Identities (ENlccn-no00020477