Se stasera sono qui (brano musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Se stasera sono qui
ArtistaWilma Goich
Luigi Tenco
GenereMusica leggera
Musica d'autore
Pubblicazione originale
IncisioneSe stasera sono qui/L'ora dell'uscita
Data1967
EtichettaDischi Ricordi

Se stasera sono qui è un brano musicale scritto da Luigi Tenco per la musica e da Mogol per il testo e pubblicato nell'interpretazione di Wilma Goich nell'aprile del 1967[1].

Storia e contenuto[modifica | modifica wikitesto]

Tenco aveva scritto la canzone nel 1962 ed aveva realizzato dei provini, ma non si era mai deciso a pubblicarla. Tuttavia il coautore Mogol riuscì una sera a trascinarlo in uno studio milanese e lo convinse ad incidere una versione accompagnato solo dal pianoforte[2]. Dopo la tragedia di Sanremo, negli archivi della Dischi Ricordi, il provino inedito di Tenco venne recuperato. Wilma Goich, che aveva ottenuto il suo primo successo nel 1964 proprio con Ho capito che ti amo, sempre scritto da Tenco, presentò il brano al Disco per l'estate di quell'anno classificandosi al terzo posto. Dopo il successo del brano, il provino di Tenco venne completato con un arrangiamento orchestrale di Gian Piero Reverberi e pubblicato postumo su 45 giri[3] e su 33 giri con l'omonimo titolo[4].

Altre versioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica