Vittoria Ceretti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vittoria Ceretti
MaxMara-2764.jpg
Vittoria Ceretti posa per Max Mara alla Milano Fashion Week nel 2019.
Altezza177 cm
Misure76-59-88
Taglia32-34 (UE) - 2-4 (US)
Peso50 kg
Scarpe41 (UE) - 9.5 (US)
OcchiVerdi
CapelliCastani

Vittoria Ceretti[1] (Brescia, 7 giugno 1998) è una supermodella italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Vittoria Ceretti nasce il 7 giugno 1998 a Brescia, cresce coi genitori e il fratello Guglielmo nella frazione di Inzino, a Gardone Val Trompia.[2][3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la sua carriera partecipando al concorso Elite Model look nel 2012.[4] Il suo esordio sulle passerelle è con Dolce&Gabbana (Collezione Primavera/Estate 2014[5]). Ha al suo attivo centinaia di sfilate tra New York, Londra, Milano e Parigi per i più importanti brand come: Chanel, Proenza Schouler, Michael Kors, Anna Sui, Tommy Hilfiger, Tom Ford, Marc Jacobs, J.W Anderson, Burberry, Versace, Etro, Salvatore Ferragamo, Roberto Cavalli, Dior, Valentino, Louis Vuitton, Azzedine Alaïa, Hermès, Lanvin, Miu Miu, YSL e Givenchy.

Nel 2014 viene scelta da Dolce&Gabbana come protagonista sia della campagna Autunno/Inverno sia di quella Beauty, e riconfermata nel 2015 e 2016.[6] Nel 2015 viene scelta come volto della campagna Autunno/Inverno di Giorgio Armani.[7] Nel mese di settembre del 2015 entra tra le #TOP50 di models.com. Nel luglio 2016 appare sulla cover di Vogue Italia realizzata da Steven Meisel.[8] Sempre nel 2016 è il volto della campagna make up di Armani, scatta con Steven Meisel la campagna di Prada e quella di Givenchy firmata da Mert Alas & Marcus Piggott.

Nel 2017 è Model of the Year 2017 per l'annuale Readers' Choice Awards di models.com e compare accanto a Irina Shayk, Julia Nobis, Carolyn Murphy e Raquel Zimmermann, nella campagna pubblicitaria Primavera/Estate di Alberta Ferretti, realizzata dal fotografo statunitense Steven Meisel.[9]

Nello stesso anno viene scelta come protagonista della campagna Primavera/Estate 2017 di Alexander McQueen realizzata da Jamie Hawkesworth, viene immortalata insieme a Gigi Hadid e Bella Hadid nella campagna pubblicitaria Fendi (P/E 2017).[10] Givenchy la riconferma volto per la P/E 2017 insieme ad altre modelle e compare anche nella campagna Bottega Veneta P/E 2017.[11]

Sempre nel 2017 appare in copertina di Vogue Giappone in febbraio, ottiene la cover di marzo di Vogue America e in maggio quella di Vogue Francia realizzate rispettivamente da Inez & Vinoodh e Mario Testino. Compare anche sulla copertina dell'edizione Primavera/Estate 2017 di The Last Magazine, sulla cover di settembre di Vogue Italia firmata da Mert Alas & Marcus Piggott e quella di novembre di Vogue Germany firmata da Luigi & Iango. Ritorna in copertina per Vogue Giappone (numero di Settembre 2017) insieme a Doutzen Kroes, Anna Ewers, Joan Smalls, Lara Stone e Natasha Poly fotografata dal duo Luigi & Iango. Nel 2017 viene anche scelta come testimonial della campagna A/I 2017/18 della maison Versace scattata da Bruce Weber, accanto alle modelle Gigi Hadid, Mica Arganaraz e Taylor Hill.[12]

Nel 2018 ottiene la copertina di Vogue Inghilterra (maggio) sotto la direzione del nuovo editor in chief Edward Enninful. Il numero, realizzato da Craig McDean, ritrae Ceretti e altre otto modelle come nuove protagoniste della scena internazionale della moda.[13]

Tra le ultime campagne 2018 per le quali ha posato: Tiffany & Co. "All You Need is Love Fragrance 2018" (fotografo: Steven Meisel), Proenza Schouler "Arizona Fragrance" (fotografo: Tylor Lebon), Fendi SS2018 (fotografo: Karl Lagerfeld), Zara SS2018 (fotografo: Steven Meisel), Versace FW2018, Moschino FW2018, Chanel Beauty SS2018, Chanel make up SS2018, Alberta Ferretti (fotografo: Mario Sorrenti), Alexander McQueen FW2018 e Bottega Veneta SS2018 (fotografo: Maxime Poiblanc).

Il 22 febbraio 2021 viene annunciata ufficialmente come co-conduttrice della terza serata della settantunesima edizione del Festival di Sanremo, andando ad affiancare Amadeus e Fiorello.[14]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È stata legata con il trapper e membro della DPG Tony Effe. Nel giugno 2020 si è sposata a Ibiza con il DJ Matteo Milleri.

Agenzie[modifica | modifica wikitesto]

Campagne pubblicitarie[modifica | modifica wikitesto]

  • Alberta Ferretti P/E (2017-2018;2020-2021)
  • Alexander McQueen P/E (2017) A/I (2018)
  • Bottega Veneta P/E (2017-2018)
  • C&A P/E (2016)
  • Chanel (Pre-Fall 2017) A/I (2018-2019) P/E (2019)
  • Chanel beauty (2017-2020)
  • Chaos (2016)
  • Dolce&Gabbana A/I (2014-2015) P/E (2015)
  • Dolce&Gabbana make-up (2014-2017)
  • Emporio Armani P/E (2015)
  • Fendi P/E (2017) A/I (2018)
  • Giorgio Armani A/I (2015)
  • Giorgio Armani make-up (2016)
  • Givenchy A/I (2016/17) P/E (2017)
  • H&M x Moschino (2018)
  • Isabel Marant A/I (2018)
  • Lanvin A/I (2017)
  • Loewe P/E (2021)
  • Louis Vuitton Alma (2021)
  • Mango P/E (2020)
  • Moschino A/I (2018) P/E (2019)
  • Prada "Charmed" Pre-Fall (2016) A/I (2016)
  • Proenza Schouler Arizona Fragrance (2018)
  • Ralph Lauren Iconic Style (2016) P/E (2017)
  • Tiffany & Co. profumo (2017-2018)
  • Tiffany T Holiday (2019)
  • Tod's P/E (2019)
  • Valentino A/I (2018)
  • Versace A/I (2017-2018) P/E (2018-2019)
  • Yves Saint Laurent #YSL03 by Anthony Vaccarello (2016)
  • Zara P/E (2017-2019) A/I (2017;2019)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vittoria Ceretti Profile models.com
  2. ^ Top Model più influenti del pianeta: c’è anche una ragazza bresciana, su BresciaToday. URL consultato il 17 febbraio 2020.
  3. ^ MANUELA COELHO DE MACEDO, FIDELIZAÇÃO E RELACIONAMENTO COM O CLIENTE: ESTUDO DE CASO: VITTORIA CROSSFIT, Faculdades Catolicas. URL consultato il 17 febbraio 2020.
  4. ^ Vittoria Ceretti, su vogue.it, Vogue, 20 novembre 2014. URL consultato il 29 agosto 2015.
  5. ^ Fashion Week autunno inverno 2018-2019: chi sono le modelle del momento - Io Donna, in Io Donna, 13 febbraio 2018. URL consultato il 19 luglio 2018.
  6. ^ Dolce&Gabbana anteprima video Make Up, su vogue.it, Vogue, 26 aprile 2015. URL consultato il 29 agosto 2015.
  7. ^ La campagna eterea e misteriosa di Giorgio Armani per l'autunno inverno 2015-2016, su fashionblog.it, fashionblog, 24 agosto 2015. URL consultato il 29 agosto 2015.
  8. ^ (EN) Steven Meisel and Vittoria Ceretti Deliver the Glamor on Vogue Italia’s July Cover, su thefashionspot.com, 8 luglio 2016. URL consultato il 26 luglio 2016.
  9. ^ (EN) Alberta Ferretti Unveils Sizzling, Smoking Spring/Summer 2017 Campaign, su fashionweekdaily.com, 6 dicembre 2016. URL consultato l'8 dicembre 2016.
  10. ^ Fendi campagna pubblicitaria primavera estate 2017: protagoniste Gigi Hadid e Bella Hadid, su fashionblog.it, 6 gennaio 2017. URL consultato il 16 gennaio 2017.
  11. ^ Bottega Veneta: Todd Hido e Lauren Hutton per la campagna SS17, su fashiontimes.it, 9 gennaio 2017. URL consultato il 16 gennaio 2017.
  12. ^ Weber, per Versace campagna di protesta, su ansa.it, 31 maggio 2017. URL consultato il 16 luglio 2017.
  13. ^ (EN) Meet the 9 gals behind British Vogue's new diverse cover making waves in the industry, su dailyedge.ie, 31 marzo 2018. URL consultato il 2 aprile 2018.
  14. ^ Sanremo 2021, Vittoria Ceretti dalle passerelle al palco dell'Ariston, su ilmessaggero.it, 4 marzo 2021. URL consultato l'8 settembre 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]