Borgofranco d'Ivrea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Borgofranco d'Ivrea
comune
Borgofranco d'Ivrea – Stemma Borgofranco d'Ivrea – Bandiera
Borgofranco d'Ivrea – Veduta
Palazzo Marini
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Città metropolitanaCittà metropolitana di Torino - Stemma.png Torino
Amministrazione
SindacoLivio Tola (lista civica) dal 26/05/2014
Territorio
Coordinate45°31′N 7°52′E / 45.516667°N 7.866667°E45.516667; 7.866667 (Borgofranco d'Ivrea)Coordinate: 45°31′N 7°52′E / 45.516667°N 7.866667°E45.516667; 7.866667 (Borgofranco d'Ivrea)
Altitudine253 m s.l.m.
Superficie13,42 km²
Abitanti3 717[1] (30-4-2017)
Densità276,97 ab./km²
FrazioniBajo Dora, Biò, Campagnola, Ivozio, San Germano
Comuni confinantiAndrate, Brosso, Chiaverano, Lessolo, Montalto Dora, Nomaglio, Quassolo, Settimo Vittone
Altre informazioni
Cod. postale10013
Prefisso0125
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT001030
Cod. catastaleB015
TargaTO
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)
Cl. climaticazona E, 2 737 GG[2]
Nome abitantiborgofranchesi
PatronoSan Maurizio
Giorno festivo22 settembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Borgofranco d'Ivrea
Borgofranco d'Ivrea
Borgofranco d'Ivrea – Mappa
Localizzazione del Comune di Borgofranco d'Ivrea nella Città metropolitana di Torino.
Sito istituzionale

Borgofranco d'Ivrea (Borghfranch in piemontese) è un comune italiano di 3.717 abitanti della città metropolitana di Torino, in Piemonte.

Luoghi di interesse[modifica | modifica wikitesto]

I Balmetti[modifica | modifica wikitesto]

I Balmetti

Caratteristici di questa zona del Canavese, si tratta di cavità naturali della montagna, adattati nei secoli dagli abitanti a cantine e deposito di alimenti, in cui la temperatura è costante grazie a circolazione d'aria provocata da complessi fenomeni geotermici naturali.[3]

Via Francigena[modifica | modifica wikitesto]

Torre campanaria, punto di passaggio della Via Francigena

Il concentrico, le frazioni Ivozio e San Germano e la via dei Balmetti si trovano inseriti nel percorso della Via Francigena in territorio piemontese, nella sua variante Canavesana, che successivamente si dirige verso Montalto Dora ed Ivrea[4].

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[5]


Persone legate a Borgofranco d'Ivrea[modifica | modifica wikitesto]

Giovanni Anselmo, artista [6]

Luigi Broglio, ingegnere aerospaziale, ideatore del Progetto San Marco ed originario del paese

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito è presentata una tabella relativa alle amministrazioni che si sono succedute in questo comune.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
27 giugno 1985 28 maggio 1990 Claudio Ferrando Partito Comunista Italiano Sindaco [7]
28 maggio 1990 24 aprile 1995 Claudio Ferrando Partito Democratico della Sinistra, Partito Comunista Italiano Sindaco [7]
24 aprile 1995 14 giugno 1999 Fausto Francisca centro-destra Sindaco [7]
14 giugno 1999 14 giugno 2004 Fausto Francisca centro-destra Sindaco [7]
14 giugno 2004 8 giugno 2009 Vincenzo Baruzzi lista civica Sindaco [7]
8 giugno 2009 26 maggio 2014 Fausto Francisca lista civica Sindaco [7]
26 maggio 2014 in carica Livio Tola lista civica: per la libertà Sindaco [7]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Prodotti tipici[modifica | modifica wikitesto]

Tipici di Borgofranco sono i canestrelli, un tipico dolce del Canavese che qui vengono, fin dal Medioevo, prodotti stampigliando sulla cialda lo stemma delle casate del paese e mantenuti molto sottili.[8]

Tra i vini sono da segnalare, oltre al vino dei Balmetti anche i DOC Carema e Erbaluce.

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Il comune di Borgofranco è servito da una stazione della Ferrovia Chivasso-Ivrea-Aosta.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 aprile 2017.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ I Balmetti di Borgofranco, www.comune.borgofranco.to.it
  4. ^ Eventi e arte a Torino, montagna e gastronomia – Turismo Torino e Provincia
  5. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  6. ^ archivioanselmo.com, http://www.archivioanselmo.com/.
  7. ^ a b c d e f g http://amministratori.interno.it/
  8. ^ Da gustare, www.comune.borgofranco.to.it

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN137461216
Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte