Locana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Locana
comune
Locana – Stemma Locana – Bandiera
Locana – Veduta
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Provincia Città metropolitana di Torino - Stemma.png Torino
Amministrazione
Sindaco Giovanni Bruno Mattiet (lista civica) dal 14/06/2004
Territorio
Coordinate 45°25′00″N 7°28′00″E / 45.416667°N 7.466667°E45.416667; 7.466667 (Locana)Coordinate: 45°25′00″N 7°28′00″E / 45.416667°N 7.466667°E45.416667; 7.466667 (Locana)
Altitudine 613 (min 545 - max 3.692) m s.l.m.
Superficie 132,52 km²
Abitanti 1 642[1] (31-12-2010)
Densità 12,39 ab./km²
Frazioni vedi sotto
Comuni confinanti Cantoira, Chialamberto, Coassolo Torinese, Cogne (AO), Corio, Monastero di Lanzo, Noasca, Ribordone, Ronco Canavese, Sparone
Altre informazioni
Cod. postale 10080
Prefisso 0124
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 001134
Cod. catastale E635
Targa TO
Cl. sismica zona 3A (sismicità bassa)
Cl. climatica zona F, 3 273 GG[2]
Nome abitanti locanesi
Patrono Natività di Maria Vergine
Giorno festivo 8 settembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Locana
Localizzazione del Comune di Locana nella Provincia di Torino.
Localizzazione del Comune di Locana nella Provincia di Torino.
Sito istituzionale

Locana (Locan-a in piemontese, Lukënna in francoprovenzale) è un comune italiano di 1.633 abitanti della provincia di Torino situato in Valle Orco, in Piemonte.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Locana è situata a circa 62 chilometri a nord da Torino. Il paese si trova al centro di una stretta valle, ad un'altitudine media di 613 m s.l.m. e consta di quasi cento frazioni. Con i suoi 132,8 km²[3] è il comune più esteso della provincia. A nord confina con la Valle d'Aosta, a sud con le Valli di Lanzo, a ovest con Noasca, ad est con Ribordone e a sud–est con Sparone. Il punto più basso del comune si trova a 545 m s. l. m., mentre il più alto è la Torre del Gran San Pietro, che raggiunge un'altitudine di 3692 metri e fa parte della cosiddetta catena degli Apostoli nel Gruppo del Gran Paradiso. Locana è lambita a sud dal fiume Orco ed è sovrastata dal Monte Arzola (m 2158). La zona settentrionale del territorio è ricca di laghi alpini e ghiacciai.

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Locana conta oggi meno di 1700 abitanti (locanesi), ma alla fine del XIX secolo superava abbondantemente le 6000 unità.

Abitanti censiti[4]

Monumenti e luoghi di Interesse[modifica | modifica wikitesto]

L'Orco visto dal ponte della frazione Gurgo

Il comune è nel Parco nazionale del Gran Paradiso.

Tra le località di Perebecche e Prà, a pochi chilometri da Locana risalendo la S.S. 460, si dipartono altre due aeree geografico-paesaggistiche degne di nota, i valloni di Valsoera e di Piantonetto. La zona è ricca di percorsi naturalistici ed è percorsa dal alcune tappe della G.T.A. (Grande Traversata delle Alpi) e dell'A.V.C (Alta Via del Canavese), di recente sistemazione, che permettono trekking di più giorni essendo dotati di rifugi e di bivacchi. Sul prativo versante orientale della Cialma si trova invece la stazione sciistica omonima, riattivata nel 2008 dopo un lungo periodo di abbandono.[5]

Di interesse storico vi sono i Ponti Romani (ancora ottimamente conservati e fruibili) nelle frazioni vicino al Paese. Ancora si possono visitare le Chiese storiche (come quella di S.Pietro in Vincoli con la sua torre campanaria Medioevale) particolarmente numerose i questo comune.

Sopra Praie è meta di escursioni la casaforte dei Pianit.[6]

Feste[modifica | modifica wikitesto]

La festa patronale è il Cantellino che ricorda la Natività di Maria Vergine e cade la prima domenica di settembre.
La Sagra del miele, dedicata ad uno dei prodotti tipici locali, avviene la terza settimana di luglio presso il borgo Pratolungo di Locana.
A partire dal 2009 il comitato "le Surele d'la Nus ", organizza la "Festa di Litha", durante la quale sono rivissute le antiche tradizioni celtiche proprie delle Valli Piemontesi.

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Essendo uno dei comuni più estesi d'Italia conta circa 90 borgate storiche[7].

Le 22 frazioni di Locana sono: Bardonetto, Boschietto,Balmella, Bosco, Chironio, Costa Bugni, Fey, Foere, Fornello, Fornolosa, Ghiglieri, Gurgo, Montepiano, Montigli, Piandemma, Piatour, Praie, Rocci, Roncore, San Giacomo e San Lorenzo, a cui si aggiungono le località di Casetti e Rosone.[8]

La frazione di Fornolosa, per la particolare conformazione delle montagne che la circondano, ha la caratteristica di non riuscire a scorgere il sole per quasi quattro mesi, dalla fine di ottobre alla metà di febbraio dell'anno successivo .

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Persone legate a Locana[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

A questo comune è stato dedicato un cratere del diametro di 6,5 km sul pianeta Marte [9].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF) in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Da italia.indettaglio.it
  4. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  5. ^ ORSO tv - Valli Orco e Soana www.orcosoana.tv (consultato nel febbraio 2009)
  6. ^ La strada del Gran Paradiso, a cura della Comunità montana valli Orco e Soana, Venaria Reale: Marcograf, 2012, pp. 82-83.
  7. ^ Borgate storiche, sito del Comune di Locana, accesso 25 luglio 2014.
  8. ^ Mappa e confini di Locana su www.portaleabruzzo.com, accesso 25 luglio 2014.
  9. ^ (EN) Locana

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte