Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Sparone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sparone
comune
Sparone – Stemma
La Rocca di Re Arduino
La Rocca di Re Arduino
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Provincia Città metropolitana di Torino - Stemma.png Torino
Amministrazione
Sindaco Anna Bonino (lista civica) dal 07/06/2009
Territorio
Coordinate 45°25′N 7°33′E / 45.416667°N 7.55°E45.416667; 7.55 (Sparone)Coordinate: 45°25′N 7°33′E / 45.416667°N 7.55°E45.416667; 7.55 (Sparone)
Altitudine 552 m s.l.m.
Superficie 29,68 km²
Abitanti 1 115[1] (31-12-2010)
Densità 37,57 ab./km²
Frazioni Apparè, Bisdonio, Calsazio, Feilongo, Frachiamo, Lantigliera, Nosè, Piani, Pra' Prete, Russa, Torre, Vasario
Comuni confinanti Alpette, Canischio, Corio, Forno Canavese, Ingria, Locana, Pont Canavese, Pratiglione, Ribordone, Ronco Canavese
Altre informazioni
Cod. postale 10080
Prefisso 0124
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 001267
Cod. catastale I886
Targa TO
Cl. sismica zona 4 (sismicità molto bassa)
Cl. climatica zona F, 3 182 GG[2]
Nome abitanti sparonesi
Patrono san Giacomo Apostolo
Giorno festivo 25 luglio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Sparone
Sparone
Localizzazione del Comune di Sparone nella Città metropolitana di Torino.
Localizzazione del Comune di Sparone nella Città metropolitana di Torino.
Sito istituzionale

Sparone (Sparon in piemontese, Sparun in francoprovenzale; pronuncia IPA di entrambi [spa'ɾʊŋ]) è un comune italiano di 1.109 abitanti della città metropolitana di Torino in Piemonte, situato nella valle dell'Orco.

Ai piedi dei ruderi dell'antica roccaforte di Arduino, vengono celebrate delle manifestazioni storiche in onore di Arduino d'Ivrea.

Sparone inoltre è raffigurato nelle cartine geografiche affrescate ai musei vaticani, volute da Papa Gregorio XIII tra il 1580 e il 1585.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito è presentata una tabella relativa alle amministrazioni che si sono succedute in questo comune.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
17 giugno 1985 26 maggio 1990 Alfonso Sandretto Democrazia Cristiana Sindaco [3]
26 maggio 1990 8 maggio 1993 Alfonso Sandretto lista civica Sindaco [3]
22 maggio 1993 16 maggio 1994 Antonio Costa Torro lista civica Sindaco [3]
14 giugno 1994 24 aprile 1995 Elio Blessent lista civica Sindaco [3]
24 aprile 1995 14 giugno 1999 Valentino Nugai Sindaco [3]
14 giugno 1999 14 giugno 2004 Giovanni Antonio Meaglia lista civica Sindaco [3]
14 giugno 2004 8 giugno 2009 Valentino Nugai lista civica Sindaco [3]
8 giugno 2009 26 maggio 2014 Anna Bonino lista civica Sindaco [3]
26 maggio 2014 in carica Anna Bonino lista civica: impegno Sindaco [3]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ a b c d e f g h i http://amministratori.interno.it/
  4. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN237441899
Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte