Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Samone (Piemonte)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Samone
comune
Samone – Stemma
La chiesa di San Rocco
La chiesa di San Rocco
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Provincia Città metropolitana di Torino - Stemma.png Torino
Amministrazione
Sindaco Lorenzo Pietro Poletto (lista civica Samone Sceglie) dal 30/05/2015
Territorio
Coordinate 45°26′N 7°50′E / 45.433333°N 7.833333°E45.433333; 7.833333 (Samone)Coordinate: 45°26′N 7°50′E / 45.433333°N 7.833333°E45.433333; 7.833333 (Samone)
Altitudine 250 m s.l.m.
Superficie 2,43 km²
Abitanti 1 620[1] (01-01-2015)
Densità 666,67 ab./km²
Comuni confinanti Banchette, Colleretto Giacosa, Fiorano Canavese, Loranzè, Pavone Canavese, Salerano Canavese
Altre informazioni
Cod. postale 10010
Prefisso 0125
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 001235
Cod. catastale H753
Targa TO
Cl. sismica zona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitanti samonesi
Patrono san Rocco
Giorno festivo 16 agosto
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Samone
Samone
Localizzazione del Comune di Samone nella città metropolitana di Torino.
Localizzazione del Comune di Samone nella città metropolitana di Torino.
Sito istituzionale

Samone (Samon [sa'mʊɲ] in piemontese) è un comune italiano di 1.611 abitanti della città metropolitana di Torino, in Piemonte.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[2]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nominato nel 955 in un diploma di Berengario fra i borghi appartenenti alla Pedagna, Samone compare successivamente in un patto stipulato nel 1278 fra la città eporediese ed i marchesi del Monferrato; in tale occasione, secondo quanto scriveva lo storico Giovanni Benvenuti, fu convenuto che Ivrea ed alcune terre, fra cui Samone, "non fossero gravate di alcun esercito, passaggio o cavalcata, o di altra esazione". Nel 1619 il duca di Savoia, Carlo Emanuele, infeudò il borgo, unitamente a quelli di Banchette e saleranno, al nobile Francesco di Damas di stirpe francese. In seguito il feudo passò, con titolo comitale, ai Bruno, patrizi di Cuneo: una famiglia, questa che si estinse verso la metà dell'Ottocento.

Samone non ebbe parroci se non a partire dal 1787: prima di questa data le funzioni sacre si tenevano in una piccola cappella, la quale costituisce la parte più antica dell'odierna parrocchiale di San Rocco: quest'ultima venne eretta verso la fine del '700, in stile barocco e ad una sola navata. Il paese ha conosciuto un forte fenomeno immigratorio sin dagli anni trenta con nuclei familiari provenienti dapprima dal Veneto e dal Friuli ed in seguito dalle regioni del sud. L'elemento trainante è stato lo sviluppo industriale, in particolare della Olivetti; nel contempo è andata lentamente modificandosi la fisionomia della popolazione contadina samonese, che ha perduto i caratteri maggiormente arcaici.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito è presentata una tabella relativa alle amministrazioni che si sono succedute in questo comune.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
10 giugno 1985 24 maggio 1990 Luciano Lenzetti Partito Comunista Italiano Sindaco [3]
24 maggio 1990 4 luglio 1991 Adriano Oberto - Sindaco [3]
4 luglio 1991 24 aprile 1995 Alberto Felentzer Partito Democratico della Sinistra Sindaco [3]
24 aprile 1995 11 dicembre 1996 Massimo Savoi - Sindaco [3]
13 dicembre 1996 28 aprile 1997 Giovanni De Paulis Comm. straordinario [3]
28 aprile 1997 14 maggio 2001 Maurizio Mario Giovando centro-sinistra Sindaco [3]
14 maggio 2001 30 maggio 2006 Maurizio Giovando centro-sinistra Sindaco [3]
30 maggio 2006 16 maggio 2011 Paolo Andrea Emilio Giordano centro-sinistra Sindaco [3]
16 maggio 2011 13 febbraio 2015 Paolo Andrea Emilio Giordano lista civica: per Samone Sindaco [3]
13 febbraio 2015 31 maggio 2015 Paolo Accardi Comm. pref. [3]
31 maggio 2015 in carica Lorenzo Pietro Poletto lista civica: Samone Sceglie Sindaco [3]

Sport[modifica | modifica wikitesto]

A Samone gioca la locale squadra di calcio a 7 A.C. Samone, i cui colori sociali sono il giallo e il nero.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 1º gennaio 2015.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  3. ^ a b c d e f g h i j k http://amministratori.interno.it/

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN241856676
Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte