Sauze di Cesana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sauze di Cesana
comune
Sauze di Cesana – Stemma
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Città metropolitana Città metropolitana di Torino - Stemma.png Torino
Amministrazione
Sindaco Maurizio Beria d'Argentina[1] dal 2014
Territorio
Coordinate 44°56′N 6°52′E / 44.933333°N 6.866667°E44.933333; 6.866667 (Sauze di Cesana)Coordinate: 44°56′N 6°52′E / 44.933333°N 6.866667°E44.933333; 6.866667 (Sauze di Cesana)
Altitudine 1,560 m s.l.m.
Superficie 78,28 km²
Abitanti 252[2] (30-09-2011)
Densità 3,22 ab./km²
Frazioni Bessen Bass, Bessen Haut, Grangesises, Rollieres
Comuni confinanti Abriès (FR-05), Cesana Torinese, Pragelato, Prali, Sestriere
Altre informazioni
Cod. postale 10054
Prefisso 0122
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 001258
Cod. catastale I465
Targa TO
Cl. sismica zona 3A (sismicità bassa)
Cl. climatica zona F, 4 694 GG[3]
Nome abitanti sauzini o sausini
Patrono san Restituto
Giorno festivo ultima domenica di maggio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Sauze di Cesana
Sauze di Cesana
Sauze di Cesana – Mappa
Localizzazione del Comune di Sauze di Cesana nella Provincia di Torino.
Sito istituzionale

Sauze di Cesana (Lo Grand Sauze in occitano, Sàuze 'd Cesan-a in piemontese), è un comune italiano di 256 abitanti [4] della Città metropolitana di Torino, in Piemonte.

Si trova in Val di Susa e fa parte della Comunità Montana Valle Susa e Val Sangone. Il 14 luglio 1962 fu devastato da un violento incendio ("La Stampa" del 15.7.1962).

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[5]

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo i dati ISTAT al 31 dicembre 2009 la popolazione straniera residente era di 9 persone. Le nazionalità maggiormente rappresentate in base alla loro percentuale sul totale della popolazione residente erano:

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Frazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Grangesises (1840 m.s.l.), sulle pendici del monte Sises, ha origini settecentesche[senza fonte] ed è attualmente costituita esclusivamente da palazzine ad uso turistico, costruite in anni recenti a parziale imitazione dello stile tradizionale
  • Rollieres
  • Bessen Bass
  • Bessen Haut (1968 m.s.l.)

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito è presentata una tabella relativa alle amministrazioni che si sono succedute in questo comune.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
5 aprile 1989 23 settembre 1989 Giovanni Russo Comm. pref. [6]
23 settembre 1989 21 novembre 1994 Marcello Paltrinieri lista civica Sindaco [6]
21 novembre 1994 16 giugno 1995 Enzo Manzon - Sindaco [6]
20 novembre 1995 17 aprile 2000 Giovanni Piergiorgio Chiampo Forza Italia Sindaco [6]
17 aprile 2000 27 marzo 2003 Giovanni Piergiorgio Chiampo lista civica Sindaco [6]
14 giugno 2004 8 giugno 2009 Erwin Strazzabosco lista civica Sindaco [6]
8 giugno 2009 26 maggio 2014 Erwin Strazzabosco lista civica Sindaco [6]
26 maggio 2014 in carica Maurizio Beria d'Argentina lista civica: territorio e futuro Sindaco [6]

Nella cultura di massa[modifica | modifica wikitesto]

Alcune scene del film del 2013 Benvenuto Presidente sono state girate a Sauze con la collaborazione della Film Commission Torino Piemonte.[7] Alcune scene nel 1986 del film "Non scommettere mai con il cielo" di M. Laurenti, con Alessandra Mussolini, Eva Grimaldi, Saverio Vallone sono state girate a Grangesises.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ [1]
  2. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 settembre 2011.
  3. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  4. ^ Sito ufficiale del comune
  5. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  6. ^ a b c d e f g h http://amministratori.interno.it/
  7. ^ Si gira "Benvenuto presidente!" , scheda sul sito istituzionale della Regione Piemonte www.regione.piemonte.it (consultato nell'aprile 2013)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Progetto Tesori d'Arte e Cultura alpina, Itinerari di Cultura e Natura alpina, Piana di Oulx e Valli di Cesana, Borgone Susa 2013
Controllo di autorità VIAF: (EN157560189
Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte