Fiano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Fiano (disambigua).
Fiano
comune
Fiano – Stemma Fiano – Bandiera
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Provincia Città metropolitana di Torino - Stemma.png Città metropolitana di Torino
Amministrazione
Sindaco Guglielmo Filippini (lista civica) dal 16/05/2011
Territorio
Coordinate 45°13′00″N 7°31′00″E / 45.216667°N 7.516667°E45.216667; 7.516667 (Fiano)Coordinate: 45°13′00″N 7°31′00″E / 45.216667°N 7.516667°E45.216667; 7.516667 (Fiano)
Altitudine 430 m s.l.m.
Superficie 12,04 km²
Abitanti 2 744[1] (31-12-2010)
Densità 227,91 ab./km²
Frazioni Gerbidi, Grange, San Firmino
Comuni confinanti Cafasse, Druento, La Cassa, Nole, Robassomero, Vallo Torinese, Varisella, Villanova Canavese, Viù
Altre informazioni
Cod. postale 10070
Prefisso 011
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 001104
Cod. catastale D562
Targa TO
Cl. sismica zona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitanti fianesi
Patrono san Desiderio
Giorno festivo prima domenica di ottobre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Fiano
Localizzazione del Comune di Fiano nella Città metropolitana di Torino.
Localizzazione del Comune di Fiano nella Città metropolitana di Torino.
Sito istituzionale

Fiano (Fian in piemontese) è un comune italiano di 2.780 abitanti della città metropolitana di Torino (ex provincia di Torino), in Piemonte.

Sino al 2008 ha fatto parte della Comunità Montana Val Ceronda e Casternone, mentre ora è membro dell'Unione dei Comuni montani delle Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone, ex Comunità montana Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Fiano è situato ai piedi delle prime elevazioni della catena alpina, a Nord-Ovest di Torino. Il territorio comunale, che culmina con il Monte Corno (1.226 m s.l.m.), è diviso abbastanza nettamente in tre zone.
Andando da nord a sud si incontra innanzitutto un'area montana, che comprende la zona occidentale del vallone del Rio Tronta; segue una zona pianeggiante e densamente abitata dove sorgono il capoluogo e una frazione di un certo rilievo, Grange di Fiano. L'estremo lembo sud-orientale del comune è lievemente ondulato e fa parte del Parco regionale La Mandria.
Il corso d'acqua più rilevante del comune è il torrente Ceronda, del quale è tributario il già citato Rio Tronta, che vi confluisce appena ad ovest del capoluogo.

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[2]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Galleria di immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte