Cuceglio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cuceglio
comune
Cuceglio – Stemma
Cuceglio – Veduta
Veduta del paese
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Città metropolitanaCittà metropolitana di Torino - Stemma.png Torino
Amministrazione
SindacoSergio Pilotto (lista civica) dal 30-5-2006
Territorio
Coordinate45°22′N 7°49′E / 45.366667°N 7.816667°E45.366667; 7.816667 (Cuceglio)Coordinate: 45°22′N 7°49′E / 45.366667°N 7.816667°E45.366667; 7.816667 (Cuceglio)
Altitudine375 m s.l.m.
Superficie6,87 km²
Abitanti989[1] (31-12-2018)
Densità143,96 ab./km²
FrazioniCascine Cuffia
Comuni confinantiAgliè, Mercenasco, Montalenghe, San Giorgio Canavese, Scarmagno, Vialfrè
Altre informazioni
Cod. postale10090
Prefisso0124
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT001096
Cod. catastaleD197
TargaTO
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitanticucegliesi
Patronosant'Eusebio[non chiaro] e san Pietro
Giorno festivo1º agosto
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Cuceglio
Cuceglio
Cuceglio – Mappa
Localizzazione del comune di Cuceglio nella città metropolitana di Torino.
Sito istituzionale

Cuceglio (Cusele in piemontese) è un comune italiano di 989 abitanti della città metropolitana di Torino in Piemonte. Fa parte del Canavese.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Nella piazza più centrale, ovvero piazza G. Marconi, è posto il primo monumento italiano fatto in onore del re Umberto I e subito dietro una quercia fatta piantare in onore della regina.

Il santuario

Il paese è diviso in due rioni e una frazione: il "Gui" e il "Riva" i rioni, le "Cascine Cuffia" la frazione. Queste ultime sono staccate dal paese e sono in fondo verso la pianura, il "Gui" è la parte bassa del paese vero e proprio e il "Riva" la parte più alta e comprende il santuario dell'Addolorata, costruito tra il 1747 e il 1758[2]. Da questo si può vedere gran parte della piana canavesana, arrivando fino a Torino.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3]

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo i dati Istat al 31 dicembre 2017, i cittadini stranieri residenti a Cuceglio sono 102[4], così suddivisi per nazionalità, elencando per le presenze più significative[5]:

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Da secoli in queste colline moreniche l'attività principale è la viticultura, quindi la coltivazione della vite fino ad arrivare alla produzione del vino. Si producono molti vini a Cuceglio, ma sicuramente il più prezioso e caratteristico è l'Erbaluce, dal nome del vitigno omonimo. A Cuceglio è presente la Cantina Sociale del Canavese.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito è presentata una tabella relativa alle amministrazioni che si sono succedute in questo comune.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
27 giugno 1988 5 giugno 1993 Sergio Pilotto Partito Repubblicano Italiano Sindaco [6]
14 giugno 1993 28 aprile 1997 Sergio Pilotto - Sindaco [6]
28 aprile 1997 14 maggio 2001 Sergio Pilotto - Sindaco [6]
14 maggio 2001 30 maggio 2006 Cristina Badalotti lista civica Sindaco [6]
30 maggio 2006 16 maggio 2011 Sergio Pilotto lista civica Sindaco [6]
16 maggio 2011 in carica Sergio Pilotto lista civica: continuare per Cuceglio Sindaco [6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bilancio demografico Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2018
  2. ^ Le chiese, scheda su www.comune.cuceglio.to.it
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  4. ^ Dato Istat al 31 dicembre 2017, su demo.istat.it. URL consultato il 29 agosto 2018 (archiviato dall'url originale il 6 agosto 2017).
  5. ^ Dati superiori alle 20 unità
  6. ^ a b c d e f http://amministratori.interno.it/

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Piemonte