Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

None (Italia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
None
comune
None – Stemma None – Bandiera
None - Piazza Cavour e chiesa di San Rocco
None - Piazza Cavour e chiesa di San Rocco
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Provincia Città metropolitana di Torino - Stemma.png Torino
Amministrazione
Sindaco Enzo Garrone (lista civica) dal 26/05/2014
Territorio
Coordinate 44°56′00″N 7°32′00″E / 44.933333°N 7.533333°E44.933333; 7.533333 (None)Coordinate: 44°56′00″N 7°32′00″E / 44.933333°N 7.533333°E44.933333; 7.533333 (None)
Altitudine 245 m s.l.m.
Superficie 24,64 km²
Abitanti 8 034[1] (31-12-2010)
Densità 326,06 ab./km²
Comuni confinanti Airasca, Candiolo, Castagnole Piemonte, Orbassano, Piobesi Torinese, Scalenghe, Vinovo, Volvera
Altre informazioni
Cod. postale 10060
Prefisso 011
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 001168
Cod. catastale F931
Targa TO
Cl. sismica zona 3A (sismicità bassa)
Cl. climatica zona E, 2 623 GG[2]
Nome abitanti nonesi
Patrono San Gervasio e Protasio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
None
Localizzazione del Comune di None (Italia) nella Provincia di Torino.
Localizzazione del Comune di None (Italia) nella Provincia di Torino.
Sito istituzionale

None (Non [nʊŋ] in piemontese) è un comune italiano di 8.012 abitanti della provincia di Torino, in Piemonte.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel territorio di None scorre il torrente Chisola, mentre il rio Essa divide il comune di None da quello di Castagnole Piemonte. Innumerevoli canali irrigui attraversano il territorio, canali che raccolgono l'acqua proveniente dall'agro Scalenghese e airaschese, in particolare la bialera (canale) comunale di Airasca. Suddetti canali in origine alimentavano principalmente due mulini, uno detto "di Messa" posto sul confine con Volvera, ed il mulino di None. La deviazione dell'acqua in sovrappiù di suddetti canali dà origine al canale del partitore che attraversa l'intero abitato per poi dirigersi verso la zona dei Pra salà (prati salati), e alla bialera detta delle Caone (canape, a motivo che in esso venivano messe le fascine di canapa a marcire prima della sfilacciatura) che confluiva a valle della bialera del mulino. Durante l'estate l'acqua dei mulini veniva deviata ad uso agricolo (dì ëd sambòira). Attualmente il loro scopo originario è decaduto in quanto i mulini suindicati non sono più in funzione (quello di None è stato abbattuto).

Persone legate a None[modifica | modifica wikitesto]

  • Paolo Albera (1845-1921), secondo successore di Don Bosco e rettor maggiore dei Salesiani dal 1910 al 1921
  • Giuseppe Cerutti (1738-1792), religioso, gesuita, scrittore e politico francese
  • Matteo Pitavino (1875-1953), religioso, frate cappuccino, missionario in Etiopia e Somalia per oltre trent'anni.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3]

Trasporti[modifica | modifica wikitesto]

None si trova sulla linea ferroviaria Torino-Pinerolo ed è dotata di stazione sulla medesima. Dal dicembre 2012 è stata attivata sulla linea Torino-Pinerolo la nuova linea SFM2 del Servizio ferroviario metropolitano di Torino che raggiunge la città di Chivasso, collegandovi così anche None.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF) in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte