Pramollo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il valico internazionale di Pontebba in provincia di Udine, vedi Passo di Pramollo.
Pramollo
comune
Pramollo – Stemma Pramollo – Bandiera
Pramollo – Veduta
Panorama di La Ruata, una delle frazioni principali
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Città metropolitanaCittà metropolitana di Torino - Stemma.png Torino
Amministrazione
SindacoAndrea Garrone (lista civica) dall'08/06/2009
Territorio
Coordinate44°54′N 7°13′E / 44.9°N 7.216667°E44.9; 7.216667 (Pramollo)Coordinate: 44°54′N 7°13′E / 44.9°N 7.216667°E44.9; 7.216667 (Pramollo)
Altitudine1 071 m s.l.m.
Superficie22,48 km²
Abitanti248[1] (31-12-2010)
Densità11,03 ab./km²
FrazioniPellenchi, Case nuove di Pomeano, Sapiat, Bouchart, Ruâ, Buas, Ribet, Clot
Comuni confinantiAngrogna, Inverso Pinasca, Perrero, Pomaretto, San Germano Chisone
Altre informazioni
Cod. postale10065
Prefisso0121
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT001204
Cod. catastaleG982
TargaTO
Cl. sismicazona 3s (sismicità bassa)
Nome abitantipramollini
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Pramollo
Pramollo
Pramollo – Mappa
Localizzazione del Comune di Pramollo nella Provincia di Torino.
Sito istituzionale

Pramollo (Pramòl in piemontese, Pramol in occitano) è un comune italiano di 258 abitanti della provincia di Torino, in Piemonte.

Si trova in Val Chisone e fa parte della Comunità Montana Valli Chisone e Germanasca. Fu soppresso nel 1927 e accorpato al territorio di San Germano Chisone. Fu ricostituito nel 1954.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Il comune si trova nel Vallone del Risagliardo (vallone laterale del Val Chisone). Il vallone prende il nome dal torrente Risagliardo che scende dal Grand Truc e si getta nel Chisone a San Germano Chisone.

Pramollo non ha un nucleo abitativo principale ma è costituito da una serie di borgate sparse su entrambi i versanti del torrente Risagliardo. Il municipio si trova nella borgata Lussie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Pramollo è stato interessato nei secoli passati alle vicende della comunità dei Valdesi. Nel 1573 vi fu la conversione in massa del paese alla religione riformata[2].

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito è presentata una tabella relativa alle amministrazioni che si sono succedute in questo comune.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
19 giugno 1985 25 maggio 1990 Gino Long Partito Socialista Italiano Sindaco [4]
25 maggio 1990 24 aprile 1995 Giorgio Canonico lista civica Sindaco [4]
24 aprile 1995 14 giugno 1999 Renato Ribet sinistra Sindaco [4]
14 giugno 1999 14 giugno 2004 Renato Ribet centro-sinistra Sindaco [4]
14 giugno 2004 8 giugno 2009 Andrea Maria Borgarello lista civica Sindaco [4]
8 giugno 2009 26 maggio 2014 Andrea Garrone lista civica Sindaco [4]
26 maggio 2014 in carica Renzo Costantin lista civica: insieme a Pramollo Sindaco [4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Pagina storica sul sito del comune, su comune.pramollo.to.it. URL consultato il 31 dicembre 2013.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  4. ^ a b c d e f g http://amministratori.interno.it/

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte