Strambino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Strambino
comune
Strambino – Stemma Strambino – Bandiera
Strambino – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Città metropolitanaCittà metropolitana di Torino - Stemma.png Torino
Amministrazione
SindacoSonia Cambursano (Per Strambino) dal 27/05/2014 (primo mandato)
Territorio
Coordinate45°23′N 7°53′E / 45.383333°N 7.883333°E45.383333; 7.883333 (Strambino)Coordinate: 45°23′N 7°53′E / 45.383333°N 7.883333°E45.383333; 7.883333 (Strambino)
Altitudine250 m s.l.m.
Superficie22,47 km²
Abitanti6 325[1] (31-12-2010)
Densità281,49 ab./km²
FrazioniCarrone, Cerone, Crotte, Realizio
Comuni confinantiCandia Canavese, Caravino, Ivrea, Mercenasco, Romano Canavese, Vestignè, Vische
Altre informazioni
Cod. postale10019
Prefisso0125
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT001269
Cod. catastaleI970
TargaTO
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)
Cl. climaticazona E, 2 720 GG[2]
Nome abitantiStrambinesi
PatronoMadonna Incoronata
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Strambino
Strambino
Strambino – Mappa
Localizzazione del Comune di Strambino nella Città metropolitana di Torino.
Sito istituzionale

Strambino (Strambin in piemontese) è un comune italiano di 6.456 abitanti della città metropolitana di Torino, Piemonte, situato nel Canavese. Degni di nota la Chiesa dei Santi Michele e Solutore, il Palazzo Municipale e il castello.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Anfiteatro morenico di Ivrea.

Il comune di Strambino sorge in un'area formata da un grande ghiacciaio del Pleistocene, il quale trasportò nel tempo numerosi detriti che andarono a formare una serie di rilievi morenici, la cosiddetta Serra di Ivrea. Si trova a circa 12 km a sud-est dalla città di Ivrea. Il paese si trova su un'area collinare ed è circondato da numerose aree adibite a coltivazione. Il centro storico è di tipo medievale, con strade strette e presenza di edifici importanti come il Castello e le chiese storiche. Attorno si trovano i quartieri moderni.

Frazioni[modifica | modifica wikitesto]

Il Comune di Strambino possiede 4 frazioni:

  • Cerone
  • Crotte
  • Carrone
  • Realizio

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Il clima di Strambino è di tipo sublitoraneo occidentale. La temperatura media annua è di circa 12 gradi; in un anno cadono mediamente 1000 mm di pioggia, con i massimi precipitativi in primavera ed i minimi in inverno. La media delle nevicate si aggira attorno ai 35/40 cm annui.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Edifici di interesse storico e culturale[modifica | modifica wikitesto]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[4]

Tradizioni e folclore[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi noti[modifica | modifica wikitesto]

Ha abitato a Strambino la teologa Adriana Zarri.

Carnevale[modifica | modifica wikitesto]

Il Carnevale di Strambino segue un programma tradizionale che si sviluppa nell'arco di circa un mese. Il paese è suddiviso in quattro rioni (Romanello, Tamboletto, Campagna e Borgo del Fumo) che a distanza di una settimana l'uno dall'altro, presentano a turno i propri personaggi (I signori di Romanello, Sgnorot 'd Tambulej, Campagnin e Campagnina, I viaggiatori). Inoltre ciascun rione distribuisce un piatto tipico del carnevale, in particolare Romanello è incaricato nella distribuzione dei fagioli grassi, Tamboletto per la polenta e salsiccia, Campagna per l'aperitivo campagnolo e Borgo del Fumo per la lingua in salsa verde e bugie. Successivamente vengono presentati il Principe e la Principessa dal balcone del Palazzo Comunale. Il giorno successivo ha inizio la sfilata dei carri allegorici e dei personaggi dei vari rioni per le vie cittadine. Infine, dopo tre giorni viene distribuita la polenta e merluzzo dal polifunzionale del paese e di sera avviene la lettura della "Sentenza di Condanna" in contumacia delle "Gate" e l'abbruciamento della Pira.[5]

Sport[modifica | modifica wikitesto]

A Strambino ha sede TecnoKart Racing, team e costruttore di go-kart famoso in tutto il mondo per aver portato al successo piloti come Jenson Button, campione di F1 2009.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Il Palazzo del Comune
Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
2009 2014 Savino Beiletti Lista Civica Sindaco
2014 in corso Sonia Cambursano Per Strambino Sindaco

Comunità Collinare "Piccolo Anfiteatro Morenico Canavesano"[modifica | modifica wikitesto]

La Comunità collinare è un'unione di Comuni costituita tra i Comuni di Strambino, Romano Canavese, Mercenasco, Scarmagno, Perosa Canavese e San Martino Canavese per l'esercizio associato di una pluralità di funzioni.

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sito ufficiale della Comunità collinare

http://oggiricordo.blogspot.it/2014/03/chiesa-di-strmbinello.html

Controllo di autoritàVIAF: (EN247444075
Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte