Sciolze

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sciolze
comune
Sciolze – Stemma Sciolze – Bandiera
Sciolze – Veduta
Panorama del paese
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Città metropolitana Città metropolitana di Torino - Stemma.png Torino
Amministrazione
Sindaco Gabriella Mossetto (lista civica) dal 25/05/2014
Territorio
Coordinate 45°06′N 7°53′E / 45.1°N 7.883333°E45.1; 7.883333 (Sciolze)Coordinate: 45°06′N 7°53′E / 45.1°N 7.883333°E45.1; 7.883333 (Sciolze)
Altitudine 436 m s.l.m.
Superficie 11,36 km²
Abitanti 1 515[1] (31-12-2010)
Densità 133,36 ab./km²
Comuni confinanti Cinzano, Gassino Torinese, Marentino, Moncucco Torinese (AT), Montaldo Torinese, Rivalba
Altre informazioni
Cod. postale 10090
Prefisso 011
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 001262
Cod. catastale I539
Targa TO
Cl. sismica zona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitanti sciolzesi
Patrono san Rocco
Giorno festivo 16 agosto
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Sciolze
Sciolze
Sciolze – Mappa
Localizzazione del Comune di Sciolze nella Provincia di Torino.
Sito istituzionale

Sciolze (Siosse in piemontese) è un comune italiano di 1.519 abitanti della provincia di Torino, in Piemonte.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

  • Castello di San Severino
Il castello

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[2]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
2004 2009 Franco Costelli lista civica Sindaco
2009 2014 Marco Ruffino lista civica Sindaco
2014 in carica Gabriella Mossetto lista civica Sindaco

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Via Umberto I

Una volta, in Piemonte, si usava dire: Va a Siosse! (= Va' a Sciolze!) per mandare al diavolo una persona. Il significato di questa imprecazione, ormai in disuso, è data - probabilmente - dal fatto che in passato al castello di Sciolze venivano eseguite sentenze capitali e la frase, quindi, significherebbe: Va' a farti impiccare!.[senza fonte]

Per altri, il riferimento era alla distanza dalla città (Torino) ed alla difficoltà delle strade, impervie e caratterizzate da forti dislivelli.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Bosco Carlo, Sciolze tra Po e Monferrato, Sciolze-Gassino Torinese, Comune di Sciolze-Imagina, 2003.
  • Bosco Carlo, Anche a Gassino sventolava il Tricolore (1848-1918). Cronaca e storia in Gassino e dintorni negli anni del Risorgimento Italiano, Torino, Scaravaglio, 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte