Burolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Burolo
comune
Burolo – Stemma
Burolo – Veduta
La Chiesa Parrocchiale
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Città metropolitana Città metropolitana di Torino - Stemma.png Torino
Amministrazione
Sindaco Franco Cominetto (lista civica) dal 25/05/2014
Data di istituzione secondo mandato
Territorio
Coordinate 45°29′N 7°56′E / 45.483333°N 7.933333°E45.483333; 7.933333 (Burolo)Coordinate: 45°29′N 7°56′E / 45.483333°N 7.933333°E45.483333; 7.933333 (Burolo)
Altitudine 300 m s.l.m.
Superficie 5,48 km²
Abitanti 1 173[1] (30-4-2017)
Densità 214,05 ab./km²
Comuni confinanti Bollengo, Cascinette d'Ivrea, Chiaverano, Ivrea, Torrazzo (BI)
Altre informazioni
Cod. postale 10010
Prefisso 0125
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 001042
Cod. catastale B279
Targa TO
Cl. sismica zona 4 (sismicità molto bassa)
Cl. climatica zona E, 2 771 GG[2]
Nome abitanti burolesi
Patrono santi Pietro e Paolo
Giorno festivo 29 giugno
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Burolo
Burolo
Burolo – Mappa
Localizzazione del Comune di Burolo nella Città metropolitana di Torino.
Sito istituzionale

Burolo (Burel o Bureul in piemontese) è un comune italiano di 1.173 abitanti della città metropolitana di Torino, in Piemonte, nelle vicinanze di Ivrea.

Edifici storici e religiosi[modifica | modifica wikitesto]

  • Chiesa Parrocchiale dei SS.Pietro e Paolo, costruita nel 1716 sul sito di una precedente costruzione religiosa del 1193
  • Cappella della Madonnina, del 1675, realizzata su precedente pilone votivo
  • Cappella di S. Rocco, lungo la via principale di accesso, realizzata per voto durante pestilenza del XV secolo
  • Cappella della Maddalena, romanica, edificata su grosso masso erratico
  • Cappella di S.Vincenzo
  • Molti piloni votivi, sparsi nel circondario[3]
Chiesetta di S.Rocco

Via Francigena[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio comunale è inserito sul percorso della Via Francigena, variante canavesana, che si dirige successivamente verso Bollengo

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Tra il 1882 e il 1933 il comune fu servito dalla tranvia Ivrea-Santhià.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito è presentata una tabella relativa alle amministrazioni che si sono succedute in questo comune.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
14 giugno 1985 16 maggio 1990 Piergiuseppe Cresto Democrazia Cristiana Sindaco [4]
16 maggio 1990 24 aprile 1995 Piergiuseppe Cresto Democrazia Cristiana Sindaco [4]
24 aprile 1995 14 giugno 1999 Piergiuseppe Cresto centro-destra Sindaco [4]
14 giugno 1999 14 giugno 2004 Bruno D'Amico centro Sindaco [4]
14 giugno 2004 7 giugno 2009 Piergiuseppe Cresto lista civica Sindaco [4]
8 giugno 2009 26 maggio 2014 Roberto Cominetto lista civica Sindaco [4]
26 maggio 2014 in carica Franco Cominetto lista civica: forze democratiche burolesi Sindaco [4]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[5]


Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte