Campiglione-Fenile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campiglione-Fenile
comune
(PMS) Campion e Fnil
(OC) Campilhon e Fenil
Campiglione-Fenile – Stemma Campiglione-Fenile – Bandiera
Campiglione-Fenile – Veduta
Il municipio
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Città metropolitanaCittà metropolitana di Torino - Stemma.png Torino
Amministrazione
SindacoPaolo Rossetto (lista civica) dal 26-5-2014 (2º mandato dal 27-5-2019)
Data di istituzione1927 (per fusione)
Territorio
Coordinate44°48′11.7″N 7°19′26.03″E / 44.803249°N 7.323898°E44.803249; 7.323898 (Campiglione-Fenile)
Altitudine365 m s.l.m.
Superficie11,09 km²
Abitanti1 343[1] (31-8-2021)
Densità121,1 ab./km²
Comuni confinantiBibiana, Bricherasio, Cavour
Altre informazioni
Cod. postale10060
Prefisso0121
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT001049
Cod. catastaleB512
TargaTO
Cl. sismicazona 3s (sismicità bassa)[2]
Cl. climaticazona E, 2 785 GG[3]
Nome abitanticampiglionesi e fenilesi
Patronosan Giovanni Battista
Giorno festivo24 giugno
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Campiglione-Fenile
Campiglione-Fenile
Campiglione-Fenile – Mappa
Localizzazione del comune di Campiglione-Fenile nella città metropolitana di Torino.
Sito istituzionale

Campiglione-Fenile è un comune italiano di 1 343 abitanti della città metropolitana di Torino in Piemonte, situato a 15 km. a sud di Pinerolo

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Simboli[modifica | modifica wikitesto]

Nello stemma comunale, tagliato di rosso e d'argento, sono raffigurati un leone rampante e un castello merlato, simboli araldici delle nobili famiglie che han dominato, in passato, sui comuni di Campiglione e Fenile, riuniti in un’unica realtà territoriale nel 1929.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[4]

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo i dati Istat al 31 dicembre 2017, i cittadini stranieri residenti a Campiglione Fenile sono 55[5], così suddivisi per nazionalità, elencando per le presenze più significative[6]:

  1. Romania, 38

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Ex fermata ferroviaria di Campiglione-Fenile

Tra il 1882 e il 1935 il comune fu servito dalla tranvia Saluzzo-Pinerolo e fra il 1885 e il 1984 da una stazione posta lungo la ferrovia Bricherasio-Barge, ora diventata pista ciclabile.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
2004 2009 Riccardo Cordero lista civica Sindaco
2009 2014 Riccardo Cordero lista civica Sindaco
2014 2019 Paolo Rossetto lista civica Sindaco
2019 in carica Paolo Rossetto lista civica Sindaco

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bilancio demografico anno 2021 (dati provvisori), su demo.istat.it, ISTAT.
  2. ^ Classificazione sismica (XLS), su rischi.protezionecivile.gov.it.
  3. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2017).
  4. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 31-12-2019.
  5. ^ Dato Istat al 31 dicembre 2017, su demo.istat.it. URL consultato il 27 agosto 2018.
  6. ^ Dati superiori alle 20 unità.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Piemonte