Cantoira

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cantoira
comune
Cantoira – Stemma Cantoira – Bandiera
Cantoira – Veduta
Panorama
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Città metropolitanaCittà metropolitana di Torino - Stemma.png Torino
Amministrazione
SindacoCelestina Olivetti (lista civica) dal 12-6-2017
Territorio
Coordinate45°21′N 7°23′E / 45.35°N 7.383333°E45.35; 7.383333 (Cantoira)Coordinate: 45°21′N 7°23′E / 45.35°N 7.383333°E45.35; 7.383333 (Cantoira)
Altitudine775 m s.l.m.
Superficie23,03 km²
Abitanti576[1] (31-12-2018)
Densità25,01 ab./km²
FrazioniBalme, Bergognesco, Boschietto, Bruschi, Case Bergiotto, Case Colombo, Case Ghitta, Case Goffo, Case Michiardi, Foieri, Lities, La Rocci, Losa, Piagni, Ru, Trambié, Villa, Vru
Comuni confinantiCeres, Chialamberto, Locana, Monastero di Lanzo
Altre informazioni
Cod. postale10070
Prefisso0123
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT001054
Cod. catastaleB637
TargaTO
Cl. sismicazona 3A (sismicità bassa)
Cl. climaticazona F, 3 479 GG[2]
Nome abitanticantoiresi
Patronosanti Pietro e Paolo
Giorno festivo29 giugno
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Cantoira
Cantoira
Cantoira – Mappa
Localizzazione del comune di Cantoira nella città metropolitana di Torino.
Sito istituzionale

Cantoira (Cantòira in piemontese, Tchantoùeri in francoprovenzale, Cantoire in francese) è un comune italiano di 576 abitanti della città metropolitana di Torino (ex provincia di Torino), in Piemonte, distante 48 km dal capoluogo.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Si trova nelle Valli di Lanzo (più precisamente nella Val grande di Lanzo). La quota altimetrica passa dai circa 750 m s.l.m. della frazione Boschietto ai 2.345 del Monte Bellavarda.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il 14 aprile 1577 fu infeudato del territorio, Filippo I d'Este[3].

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[4]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Il Municipio
Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
2007 2012 Celestina Olivetti lista civica Sindaco
2012 in carica Luigi Ala lista civica Sindaco

Altre informazioni amministrative[modifica | modifica wikitesto]

Il comune fa parte dell'Unione dei Comuni montani delle Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone, ex Comunità montana Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bilancio demografico Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2018
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Gustavo Mola di Nomaglio, Feudi e nobiltà negli stati dei Savoia, Società storica delle valli di Lanzo, 2006, p. 542.
  4. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Piemonte