Pomaretto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la frazione del comune co-provinciale di Cavagnolo, vedi Pomaretto (Cavagnolo).
Pomaretto
comune
Pomaretto – Stemma Pomaretto – Bandiera
Pomaretto – Veduta
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Provincia Città metropolitana di Torino - Stemma.png Torino
Amministrazione
Sindaco Danilo Stefano Breusa (lista civica) dall'08/06/2009
Territorio
Coordinate 44°57′N 7°11′E / 44.95°N 7.183333°E44.95; 7.183333 (Pomaretto)Coordinate: 44°57′N 7°11′E / 44.95°N 7.183333°E44.95; 7.183333 (Pomaretto)
Altitudine 630 m s.l.m.
Superficie 8,56 km²
Abitanti 1 087[1] (31-12-2010)
Densità 126,99 ab./km²
Comuni confinanti Inverso Pinasca, Perosa Argentina, Perrero, Pramollo
Altre informazioni
Cod. postale 10063
Prefisso 0121
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 001198
Cod. catastale G805
Targa TO
Cl. sismica zona 3s (sismicità bassa)
Cl. climatica zona F, 3 299 GG[2]
Nome abitanti pomarini
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Pomaretto
Pomaretto
Localizzazione del comune di Pomaretto nella città metropolitana di Torino.
Localizzazione del comune di Pomaretto nella città metropolitana di Torino.
Sito istituzionale

Pomaretto (Pomaret in piemontese, lou Poumaré in occitano) è un comune italiano di 1.089 abitanti della città metropolitana di Torino, in Piemonte.

Si trova all'imbocco della Valle Germanasca dove questa si dirama dalla Val Chisone e fa parte della Comunità Montana Valli Chisone e Germanasca.

Specialità tradizionali[modifica | modifica wikitesto]

A Pomaretto si produce l'Elisir d'erbe Barathier che è stato riconosciuto tra i prodotti agroalimentari tradizionali italiani.

Persone legate a Pomaretto[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Sindaco: Danilo Stefano Breusa (lista civica) dall'08/06/2009.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF) (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
Controllo di autorità VIAF: (EN255316281
Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte