San Pietro Val Lemina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
San Pietro Val Lemina
comune
San Pietro Val Lemina – Stemma San Pietro Val Lemina – Bandiera
San Pietro Val Lemina – Veduta
La Chiesa Parrocchiale
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Città metropolitanaCittà metropolitana di Torino - Stemma.png Torino
Amministrazione
SindacoAnna Balangero (lista civica) dall'08/06/2009
Data di istituzione26/05/2014 (secondo mandato)
Territorio
Coordinate44°55′N 7°19′E / 44.916667°N 7.316667°E44.916667; 7.316667 (San Pietro Val Lemina)Coordinate: 44°55′N 7°19′E / 44.916667°N 7.316667°E44.916667; 7.316667 (San Pietro Val Lemina)
Altitudine451 m s.l.m.
Superficie12,44 km²
Abitanti1 427[1] (31-7-2018)
Densità114,71 ab./km²
FrazioniCrò
Comuni confinantiPinasca, Pinerolo, Porte, Villar Perosa
Altre informazioni
Cod. postale10060
Prefisso0121
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT001250
Cod. catastaleI090
TargaTO
Cl. sismicazona 3s (sismicità bassa)
Nome abitantisampietrini
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
San Pietro Val Lemina
San Pietro Val Lemina
San Pietro Val Lemina – Mappa
Localizzazione del Comune di San Pietro Val Lemina nella Provincia di Torino.
Sito istituzionale

San Pietro Val Lemina ([lè-mi-na], San Pé in piemontese, San Piere in occitano) è un comune italiano di 1.427 abitanti della provincia di Torino, in Piemonte.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

San Pietro si trova al centro della piccola Val Lemina, la quale prende il nome dal torrente Lemina.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[2]

Luoghi di interesse[modifica | modifica wikitesto]

  • La Chiesa Parrocchiale è dedicata ai Santi Pietro e Paolo Apostoli.
  • Il "Monumento all'emigrante" in piazza Piemonte, inaugurato nel luglio 1974, opera dello scultore Gioachino Chiesa [3]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Il municipio

Di seguito è presentata una tabella relativa alle amministrazioni che si sono succedute in questo comune.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
1983 1985 Nino Berger lista civica Sindaco [4]
28 maggio 1990 24 aprile 1995 Nino Berger Democrazia Cristiana Sindaco [4]
24 aprile 1995 14 giugno 1999 Nino Berger centro Sindaco [4]
14 giugno 1999 14 giugno 2004 Domenico La Grotteria lista civica Sindaco [4]
14 giugno 2004 8 giugno 2009 Nino Berger lista civica Sindaco [4]
8 giugno 2009 26 maggio 2014 Anna Balangero lista civica Sindaco [4]
26 maggio 2014 in carica Anna Balangero lista civica: voi e noi con buon senso Sindaco [4]

Altre informazioni amministrative[modifica | modifica wikitesto]

Il comune faceva parte della Comunità Montana Pinerolese Pedemontano.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 luglio 2018.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  3. ^ http://www.piemontesinelmondo.org/monumento-ai-piemontesi.html
  4. ^ a b c d e f g http://amministratori.interno.it/

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Piemonte