Lombardore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lombardore
comune
Lombardore – Stemma
Lombardore – Veduta
Parrocchiale S.Agapito
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Città metropolitanaCittà metropolitana di Torino - Stemma.png Torino
Amministrazione
SindacoRocco Barbetta (lista civica)
Territorio
Coordinate45°14′N 7°44′E / 45.233333°N 7.733333°E45.233333; 7.733333 (Lombardore)Coordinate: 45°14′N 7°44′E / 45.233333°N 7.733333°E45.233333; 7.733333 (Lombardore)
Altitudine268 m s.l.m.
Superficie12,72 km²
Abitanti1 735[1] (31-12-2018)
Densità136,4 ab./km²
Comuni confinantiBosconero, Leini, Rivarolo Canavese, Rivarossa, San Benigno Canavese, San Francesco al Campo, Volpiano
Altre informazioni
Cod. postale10040
Prefisso011
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT001135
Cod. catastaleE660
TargaTO
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)
Cl. climaticazona E, 2 756 GG[2]
Nome abitantilombardoresi
Patronosant'Agapito
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Lombardore
Lombardore
Lombardore – Mappa
Localizzazione del Comune di Lombardore nella Città metropolitana di Torino.
Sito istituzionale

Lombardore (Lombardor in piemontese) è un comune italiano di 1.735 abitanti della città metropolitana di Torino, in Piemonte.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Il comune di Lombardore è noto per la presenza di un autodromo di importanza regionale e di un'area demaniale del Ministero della difesa, un tempo adibita a poligono di tiro ed esercitazioni, ora totalmente compresa nella Riserva naturale orientata della Vauda.

Sulla piazza del Municipio prospettano, uno in faccia all'altro, due varchi nell'antica cinta medievale, realizzati in mattoni e dotati di arco a sesto acuto; quello a sud-ovest conserva la decorazione esterna e i merli a coda di rondine, oggi inclusi in strutture murarie più recenti, mentre in quello a nord-est è ancora ravvisabile la scanalatura nella quale probabilmente scorreva una robusta inferriata. Il retro del Municipio reca tracce cospicue della cinta muraria del borgo medievale, costruita in ciottoli.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Negli ultimi cinquant'anni, a partire dal 1961, la popolazione residente è raddoppiata.

Abitanti censiti[3]

Il municipio

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2018.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2017).
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  4. ^ Città Gemellata, sito istituzionale del comune www.comune.lombardore.to.it Archiviato il 16 novembre 2013 in Internet Archive. (consultato nel giugno 2013)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Aleardo Fioccone, Una storia minima - Lombardore e i suoi abitanti nel novecento italiano, Le Chateau

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN129208382
Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Piemonte