Lombardore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lombardore
comune
Lombardore – Stemma
Lombardore – Veduta
Parrocchiale S.Agapito
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Città metropolitanaCittà metropolitana di Torino - Stemma.png Torino
Amministrazione
SindacoRocco Barbetta (lista civica)
Territorio
Coordinate45°14′N 7°44′E / 45.233333°N 7.733333°E45.233333; 7.733333 (Lombardore)Coordinate: 45°14′N 7°44′E / 45.233333°N 7.733333°E45.233333; 7.733333 (Lombardore)
Altitudine268 m s.l.m.
Superficie12,72 km²
Abitanti1 735[1] (31-12-2018)
Densità136,4 ab./km²
Comuni confinantiBosconero, Leini, Rivarolo Canavese, Rivarossa, San Benigno Canavese, San Francesco al Campo, Volpiano
Altre informazioni
Cod. postale10040
Prefisso011
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT001135
Cod. catastaleE660
TargaTO
Cl. sismicazona 3 (sismicità bassa)[2]
Cl. climaticazona E, 2 756 GG[3]
Nome abitantilombardoresi
Patronosant'Agapito
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Lombardore
Lombardore
Lombardore – Mappa
Localizzazione del Comune di Lombardore nella Città metropolitana di Torino.
Sito istituzionale

Lombardore (Lombardor in piemontese[4]) è un comune italiano di 1.735 abitanti della città metropolitana di Torino, in Piemonte.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Il comune di Lombardore è noto per la presenza di un autodromo di importanza regionale, e di un'area demaniale del Ministero della difesa, un tempo adibita a poligono di tiro ed esercitazioni, ora totalmente compresa nella Riserva naturale orientata della Vauda.

Sulla piazza del Municipio prospettano, affacciati, due varchi dell'antica cinta medievale, realizzati in mattoni e dotati di arco a sesto acuto; quello a sud-ovest conserva la decorazione esterna e i merli a coda di rondine, oggi inclusi in strutture murarie più recenti, mentre in quello a nord-est è ancora ravvisabile la scanalatura nella quale probabilmente scorreva una robusta inferriata. Il retro del Municipio reca tracce cospicue della cinta muraria del borgo medievale, costruita in ciottoli di fiume.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Negli ultimi cinquant'anni, a partire dal 1961, la popolazione residente è raddoppiata.

Abitanti censiti[5]

Il municipio

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2018.
  2. ^ Classificazione sismica (XLS), su protezionecivile.gov.it.
  3. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2017).
  4. ^ in piemontese la 'o' su legge 'u'.
  5. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  6. ^ Città Gemellata, sito istituzionale del comune www.comune.lombardore.to.it Archiviato il 16 novembre 2013 in Internet Archive. (consultato nel giugno 2013)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Aleardo Fioccone, Una storia minima - Lombardore e i suoi abitanti nel novecento italiano, Le Chateau

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN129208382
Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Piemonte