Buriasco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Buriasco
comune
Buriasco – Stemma Buriasco – Bandiera
Buriasco – Veduta
Municipio
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Città metropolitanaCittà metropolitana di Torino - Stemma.png Torino
Amministrazione
SindacoCarlo Manavella (lista civica) dal 26/05/2014
Territorio
Coordinate44°52′N 7°25′E / 44.866667°N 7.416667°E44.866667; 7.416667 (Buriasco)Coordinate: 44°52′N 7°25′E / 44.866667°N 7.416667°E44.866667; 7.416667 (Buriasco)
Altitudine301 m s.l.m.
Superficie14,69 km²
Abitanti1 351[1] (31-12-2018)
Densità91,97 ab./km²
FrazioniAppendini,David
Comuni confinantiCercenasco, Macello, Pinerolo, Scalenghe, Vigone
Altre informazioni
Cod. postale10060
Prefisso0121
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT001041
Cod. catastaleB278
TargaTO
Cl. sismicazona 3A (sismicità bassa)
Nome abitantiburiaschesi
Patronosan Michele Arcangelo
Giorno festivoterza domenica di settembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Buriasco
Buriasco
Buriasco – Mappa
Localizzazione del Comune di Buriasco nella Città metropolitana di Torino.
Sito istituzionale

Buriasco (Buriasch in piemontese) è un comune italiano di 1 351 abitanti della città metropolitana di Torino, in Piemonte. Si trova a circa 30 chilometri a sud-ovest da Torino ed è vicino a Pinerolo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Buriasco era uno dei territori che a partire dalla fine del XIII secolo si trovavano sotto il dominio del ramo collaterale dei Savoia-Acaia, che controllavano Ivrea, Chieri, Pinerolo, Fossano e Savigliano. Nel 1356 Giacomo d'Acaia impose un pedaggio ai mercanti che attraversavano Chieri e Testona per dirigersi verso la via Francigena della Valle di Susa, con l'obiettivo di costruire una via alternativa che passasse per il pinerolese verso il Delfinato e la Francia, attraverso la Val Chisone e il valico del Monginevro. Amedeo VI il Conte Verde reagì occupando Buriasco e Frossasco nell'inverno 1356-1357[2].

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3]

Stranieri[modifica | modifica wikitesto]

Secondo i dati Istat al 31 dicembre 2017, i cittadini stranieri residenti a Buriasco sono 62[4], così suddivisi per nazionalità, elencando per le presenze più significative[5]:

  1. Romania, 45

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito è presentata una tabella relativa alle amministrazioni che si sono succedute in questo comune.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
24 giugno 1985 30 maggio 1990 Francesco Busso lista civica Sindaco [6]
30 maggio 1990 24 aprile 1995 Francesco Busso lista civica Sindaco [6]
24 aprile 1995 14 giugno 1999 Fernando Freiria Alleanza Nazionale Sindaco [6]
14 giugno 1999 14 giugno 2004 Fernando Freiria lista civica Sindaco [6]
14 giugno 2004 8 giugno 2009 Romano Giuseppe Armando lista civica Sindaco [6]
8 giugno 2009 26 maggio 2014 Romano Giuseppe Armando lista civica Sindaco [6]
26 maggio 2014 in carica Carlo Manavella lista civica: il germoglio Sindaco [6]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bilancio demografico Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2018
  2. ^ G. Oliva, I Savoia. Novecento anni di una dinastia, p. 107-108
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  4. ^ Dato Istat al 31/12/2017, su demo.istat.it. URL consultato il 27 agosto 2018 (archiviato dall'url originale il 6 agosto 2017).
  5. ^ Dati superiori alle 20 unità
  6. ^ a b c d e f g http://amministratori.interno.it/

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Piemonte