Monginevro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monginevro
comune
Montgenèvre
Monginevro – Stemma
(dettagli)
L’obelisco di Monginevro, regalo di Napoleone I
L’obelisco di Monginevro, regalo di Napoleone I
Localizzazione
Stato Francia Francia
Regione Blason région fr Provence-Alpes-Côte d'Azur.svg Provenza-Alpi-Costa Azzurra
Dipartimento Blason département fr Hautes-Alpes.svg Alte Alpi
Arrondissement Briançon
Cantone Briançon-2
Territorio
Coordinate 44°56′N 6°43′E / 44.933333°N 6.716667°E44.933333; 6.716667 (Monginevro)Coordinate: 44°56′N 6°43′E / 44.933333°N 6.716667°E44.933333; 6.716667 (Monginevro)
Altitudine 1.860 m s.l.m.
Superficie 39,92 km²
Abitanti 527[1] (2009)
Densità 13,2 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 5100
Fuso orario UTC+1
Codice INSEE 05085
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Monginevro
Monginevro
Sito istituzionale

Monginevro (in francese Montgenèvre) è un comune francese di 527 abitanti situato nel dipartimento delle Alte Alpi nella regione della Provenza-Alpi-Costa Azzurra. Situata all’altitudine di 1 860 metri Monginevro prende il nome dal colle del Monginevro, uno dei principali valichi tra Italia e Francia. Montgenèvre è anche una nota stazione sciistica e costituisce la porta sud della Via Lattea, noto comprensorio sciistico.
Si trovano 17,09 km² in Val di Susa annessi dal comune di Claviere in seguito al trattato di pace del 1947 e alle rettifiche del 1976.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Posizione[modifica | modifica wikitesto]

Pur essendo in Francia il comune appartiene alla Regione geografica italiana e al bacino idrografico del Po dato che dal colle del Monginevro nasce la Dora Riparia. La prosecuzione della strada statale 24 in territorio francese porta verso il sud della Francia (Gap e la Provenza).

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Data la posizione sul colle, il clima è generalmente ventilato e le giornate di sole sono moltissime; le numerose perturbazioni invernali apportano consistenti quantità di neve ed in inverno temperature rigide mantengono la neve ottimale per gli appassionati di sport invernali.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta del primo paese dopo il confine italo-francese sulla strada del colle del Monginevro denominato in epoca romana Druantium: il comune chiude il Briançonnais.
Nel 1947 con il trattato di Parigi il colle passa dall'Italia alla Francia.

Via Francigena[modifica | modifica wikitesto]

Targa inizio Via Francigena

Il paese di Monginevro è molto importante per il tracciato storico della Via Francigena, in quanto costituisce l'inizio del percorso in terra italiana ed anche lo spartiacque del tracciato della via Domizia verso Santiago di Compostela: una targa ricorda questo crocevia di cammini storici.
Successivamente il tracciato prosegue verso Claviere e poi discende verso Cesana Torinese.

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Installazione in onore degli Sport invernali

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Francia