Romano Canavese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Romano Canavese
comune
Romano Canavese – Stemma
Romano Canavese – Veduta
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Provincia Città metropolitana di Torino - Stemma.png Torino
Amministrazione
Sindaco Oscarino Ferrero (lista civica di centrosinistra) dal 14/06/2009
Territorio
Coordinate 45°23′22″N 7°52′03″E / 45.389444°N 7.8675°E45.389444; 7.8675 (Romano Canavese)Coordinate: 45°23′22″N 7°52′03″E / 45.389444°N 7.8675°E45.389444; 7.8675 (Romano Canavese)
Altitudine 270 m s.l.m.
Superficie 11,21 km²
Abitanti 2 957[1] (31-12-2010)
Densità 263,78 ab./km²
Frazioni Canton Moretti, Cascine di Romano
Comuni confinanti Ivrea, Mercenasco, Pavone Canavese, Perosa Canavese, Scarmagno, Strambino
Altre informazioni
Cod. postale 10090
Prefisso 0125
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 001223
Cod. catastale H511
Targa TO
Cl. sismica zona 4 (sismicità molto bassa)
Cl. climatica zona E, 2 762 GG[2]
Nome abitanti romanesi
Patrono san Prospero
Giorno festivo prima domenica di settembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Romano Canavese
Romano Canavese
Localizzazione del Comune di Romano Canavese nella Provincia di Torino.
Localizzazione del Comune di Romano Canavese nella Provincia di Torino.
Sito istituzionale

Romano Canavese (Roman in piemontese) è un comune italiano di 2.947[3] abitanti della provincia di Torino, in Piemonte.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il comune ha dato i natali al già segretario di Stato di Sua Santità Tarcisio Bertone e domenica 19 luglio 2009 ha accolto, con oltre 50.000 pellegrini, papa Benedetto XVI in visita pastorale.

Il 17 marzo 2010 allo stesso papa Benedetto XVI è stata conferita la cittadinanza onoraria di Romano Canavese.[4]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[5]

Edifici d'interesse storico ed artistico[modifica | modifica wikitesto]

  • Parco della Torre: si estende attorno alla Torre comunale del XIV secolo (la cella campanaria è stata aggiunta nell'Ottocento)
  • Ricetto: del ricetto medievale sono ancora visibili la Porta Nord (con tracce della presenza di un ponte levatoio) e suggestiva la Porta Meridionale che si appoggia ad un'altra torre in pietra.
  • Chiesa di Santa Marta: posta nel ricetto, addossata alla Porta Meridionale, risale all'inizio del XIII secolo; la facciata è di epoca barocca [1]
  • Chiesa parrocchiale dei santi Pietro e Solutore: costruita a partire dal 1829 su progetto dell'architetto Maurizio Storero di Ivrea e terminata nel 1843 dall'arch. Giovanni Pessatti. Un precedente progetto dei primi anni '20, ad opera dell'architetto Ferdinando Bonsignore, non fu eseguito.
  • Villa Bocca [2]

Aree naturali[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2009 la "Palude di Romano Canavese" è stata riconosciuta sito di interesse comunitario (codice: IT1110064).

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Il municipio
Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
2004 2009 Antonio Francesco Conto lista civica-centro Sindaco
2009 2014 Oscarino Ferrero lista civica di centro-sinistra Sindaco
2014 in carica Oscarino Ferrero lista civica Sindaco II mandato

Sport[modifica | modifica wikitesto]

La squadra cittadina è l' A.C.D. Romanese con colori sociali rosso e blu. La Romanese disputa le sue partite al “ Vincenzo Fusco “ impianto con 600 posti tra cui 50 a sedere. La Romanese disputa il campionato di Prima Categoria Piemonte e Valle D' Aosta. La Romanese ha ottenuto e conquistato un gran successo, per la prima volta, infatti, si è qualificata alla fase regionale del campionato allievi 2008/09 giocandosela con squadre più blasonate ed economicamente più potenti e organizzate come Rivarolese, Biellese, Cirié, Pro Settimo, Settimo, Saint Cristophe e tante altre. Dalla Romanese e dal vecchio Romano 2000 sono cresciuti calcisticamente molti giovani che sono stati acquistati dai settori giovanili di Ivrea, Canavese, Torino, Pro Vercelli, Rivarolese, e VDA Valle d'Aosta. Alcuni giovanissimi giocatori hanno sostenuto dei provini per i settori giovanili di Inter, Genoa, Torino e Mantova.

Galleria di immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF) in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Dati aggiornati al 30-11-2010 ISTAT -Bilancio Demografico Mensile
  4. ^ Notizia sul Bollettino della Sala Stampa della Santa Sede
  5. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Ramella Pietro, Romano nel Canavese, 1993

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte