Susanna Pasolini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Susanna Pasolini con il piccolo Pier Paolo.

Susanna Maria Colussi coniugata Pasolini (Casarsa della Delizia, 10 marzo 1891Udine, 1º febbraio 1981) è stata una scrittrice, attrice e insegnante italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Susanna Maria Colussi di Domenico e della piemontese Giulia Zacco, maestra elementare, sposò nel 1921 Carlo Alberto Pasolini, e dal loro matrimonio nacquero Pier Paolo e Guido Pasolini. Fu profondamente amata dal poeta, che la ricordò in diverse opere, dedicandole, tra l'altro, la celebre Supplica a mia madre (in Poesia in forma di rosa). Pasolini la volle anche come attrice in Teorema e, nel ruolo della Madonna, in Il vangelo secondo Matteo.

Nel 1945 morì suo figlio Guido, ucciso nell'eccidio di Porzûs, nel 1958 suo marito Carlo Alberto e nel novembre 1975 Pier Paolo, assassinato sulla spiaggia dell'Idroscalo di Ostia, a Roma.

Susanna Pasolini morì a 89 anni il 1º febbraio 1981.

Nel 2010 la Rosellina Archinto Editore pubblica, a cura di Graziella Chiarcossi, Il Film dei miei ricordi[1], romanzo autobiografico.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Susanna Colussi Pasolini, Il film dei miei ricordi, collana "Il colore della vita", Milano, Archinto, 2010, ISBN 978-8877685599

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN168322682 · ISNI (EN0000 0001 2203 1690 · LCCN (ENno2003008665 · BNF (FRcb16500186p (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2003008665