Eugenio De Signoribus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eugenio De Signoribus

Eugenio De Signoribus (Cupra Marittima, 11 marzo 1947) è un poeta italiano. Già redattore della rivista "Marka", ha diretto dal 1992 al 1996 "Hortus.Rivista di arte e poesia", e ha fondato nel 1998 "Istmi", che cura insieme con Enrico Capodaglio e Feliciano Paoli.Dal 1997 cura altresì, in qualità di direttore letterario, i Quaderni della Luna, periodico di letteratura e arte incisoria, stampato presso la Tipografia Grafiche Fioroni di Casette d'Ete dall'Associazione Culturale La Luna, di cui è stato uno dei fondatori insieme all'artista incisore fermano Sandro Pazzi.

Riconoscimenti: Premio Montale (per Case perdute e per Istmi e chiuse), Premio Cittadella (per Altre educazioni), Premio Lerici-Golfo dei poeti e Franco Matacotta (per Istmi e chiuse), Premio Biella e Lerici-Pea (per Principio del giorno), i Premi Dino Campana, Frascati e Carducci (per Ronda dei conversi), il Premio Viareggio-Repaci (per Poesie 1976-2007), i Premi Giuseppe Dessì e Brancati-Zafferana (per Trinità dell'esodo).

Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Poesia[modifica | modifica wikitesto]

  • Case perdute (Il lavoro editoriale, Ancona-Bologna,1989)
  • Altre educazioni (Crocetti, Milano, 1991)
  • Istmi e chiuse (Marsilio, Padova,1996)
  • Principio del giorno (Garzanti, Milano, 2000)
  • Ronda dei conversi (Garzanti, Milano, 2005)
  • Poesie. (1976 - 2007) (Garzanti, Milano, 2008, raccoglie i libri già pubblicati e una sezione di inediti, intitolata Soste ai margini)
  • Trinità dell'esodo (Garzanti, Milano, 2011)

Percorsi tra poesia e prosa[modifica | modifica wikitesto]

Libri tradotti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

  • Principio del giorno, Au commencement du jour, tr. francese di Thierry Gillyboeuf, pref. di Martin Rueff, Editions de la Nerthe, 2011
  • Ronda dei conversi, Ronde des convers, tr. francese di Martin Rueff, pref. di Yves Bonnefoy, Legrasse, Verdier 2207; De Omvändas rond, trad. svedese di Julian Birbrajer, premessa di Kjell Espmark, Stockholm, Italienska Kulturinstitutet, 2011
  • Case perdute, Maisons perdues, tr. francese e intr. di André Ughetto, Atelier La Feugraie, Paris, 2014. Quattro prose intitolate Corpi senza nome sono apparse in Francia nel n. 145-46 di "Po&sie" nella traduzione di Martin Rueff (Corps sans nom).
  • È in attesa di pubblicazione la traduzione inglese di Trinità dell'esodo; sette poesie del libro, nella traduzione di Richard Dixon, sono apparse in "Nuovi argomenti", agosto 2013; altre sette in "The journal of italian translation" (U.S.A.), vol. VIII n. 2, fall 2013; dieci, raccolte sotto il titolo By the inner roads in "Almost Island", winter 2014.
  • Antologia poetica (1989 - 2005) a cura di Emilio Coco, Molinos de Viento, Ediciones Fosforo, Ciudad de Mexico 2008; altre traduzioni in spagnolo, a cura sempre di E. Coco, nelle antologie Fior da fiore, Los cuadernos de Sandua, Caja sur publicaciones, Cordoba 2000; El fuego y las brasas , Celeste Sial, Madrid 2001; nella rivista Salina. Revista de llettras, n. 19, nov. 2008; in "La Otra", vol I, oct.-dec. 2002. Sette poesie tradotte da Barbara Bertoni e Pedro Serrano nell'antologia on line Poetas del siglo XXI, a cura di Fernando Sabido Sanchez.
  • Varie poesie sono pubblicate in riviste e antologie inglesi, americane, spagnole, francesi, svedesi, messicane, portoghesi e di altre lingue.

Collaborazioni con artisti e libri d'arte[modifica | modifica wikitesto]

° Contrarie con Giosetta Fioroni, Ge Arte, 2000

° Filastrozza del pellegrino con una acquaforte di Pietro Paolo Tarasco, Arte Club, Pesaro, 2000

° Racconto dell'avamposto con Ruggero Savinio, Associazione culturale autori contemporanei, 2004

° Versi agli amici , per gli amici incisori della Associazione culturale La Luna, Scuola del libro, Urbino, 2006

° L'acqua domestica con Nino Ricci, Cento amici del libro, Milano, 2007

° Tracce d'oracoli terrestri con Enrico Ricci, Stamperia Albicocco, Udine, 2009

° Finestre d'interne stanze con Sandro Pazzi, Edizioni La luna, Fermo, 2011

Bibliografia critica essenziale[modifica | modifica wikitesto]

Saggi di interesse generale[modifica | modifica wikitesto]

AA. VV, Il mai uguale silenzio. Per Eugenio De Signoribus, "Paletot" n. IX, anno III, settembre 2009, a cura di M. Baldi

AA. VV, Eugenio De Signoribus. Voci per un lessico poetico, "Nuova Corrente" n. 150, anno LIX, 2012; il fascicolo, che contiene anche una sezione di inediti dal titolo Soglie praghesi e una accurata bibliografia della critica a cura di Laura Nascimben), è organizzato per voci tematiche: Casa (Paolo Zublena), Confidenza (Rodolfo Zucco), Custodia (Manuela Manfredini), Emigrazione (Emanuele Zinato), Maschera (Enrico Capodaglio), Nudità (Vito M. Bonito), Opera passiva (Andrea Cavalletti), Sì (Martin Rueff), Soglia (Giancarlo Alfano), Spirito (Gian Luca Picconi), Utopia (Simona Morando)

G. Agamben, I giusti non si nutrono di luce, in Categorie italiane. Studi di poetica, Marsilio, Venezia 1996, nuova ed. Laterza, Roma - Bari, 2010

E. Capodaglio, con P. Zublena, Introduzione a: AA. VV., Eugenio De Signoribus, cit.

K. Espmark, Prefazione alla tr. svedese di Ronda dei conversi, cit.

E. Golino, D. S., il poeta che non c'è, in "La Repubblica", 29 agosto 2008

M. Lenti, "Movimenti" del presente nella poesia di E. D. S.(http://www.marialenti.it/nuovo_sito/index.htm)

A. Prete, Sulla poesia di E. D. S., in "l'immaginazione", XXVIII (2011), 262

E. Testa, a cura di - : Dopo la lirica. Poeti italiani 1969 - 2000, Einaudi, Torino 2005

S. Verdino, rec. a Poesie (1976 - 2007), in "Poesia" XXI (2008), n. 231

P. Zublena, con E. Capodaglio, Introduzione a: AA. VV., Eugenio De Signoribus, cit.

R. Zucco, D. S., lingua viva contro l'invasione, in "Portale Treccani" [s. d.] (http://www.treccani.it/Portale/sito/lingua_italiana/speciali/poeti/zucco.html.)

Id., Per le ariette e le canzonette di De Signoribus: qualche implicazione retorica e metrica, in appendice a Eugenio De Signoribus, Segni verso uno, cit.

Interventi su singoli libri[modifica | modifica wikitesto]

- Case perdute

F. Bandini, Elogio della frontiera, Prefazione a E. D., Case perdute, cit.

E. Capodaglio, Scale senza fine. Su Case perdute di E. D. S. in Id., Il volto chiaro. Storie critiche del '900 italiano, Marsilio, Venezia 2003, pp. 183–99

G. Giudici, Per un 'volto di poeta', Postfazione a E. D., Case perdute, "marka", VII, 19, II semestre 1986

- Altre educazioni

F. Bandini, La Musa commentata: E. D. S., in "L'indice dei libri del mese", IX (1992), 4

G. D'Elia, La scrittura, viaggio immobile nei luoghi inospitali della singolarità, "il Manifesto", 17 gennaio 1992

- Istmi e chiuse

G. Agamben, I giusti non si nutrono di luce, in Id., Categorie italiane. Studi di poetica e letteratura, Laterza, Roma-Bari 2010

G. Giudici, Raro Eugenio, "l'Unità", 3 giugno 1996

G. Raboni [ma s, n.], bandella di copertina

P. Zublena, Lo sguardo duro e amoroso del "senzacasa". Su "Istmi e chiuse" di E. D. S., in "Nuova Corrente", XLVI (1999), 123

- Principio del giorno

C. Bo, Ecco il nuovo Montale, in "Gente", 28 settembre 2000

A. Cortellessa, Il popolo futuro, in "Poesia", n. 143, ottobre 2000

G. Giudici, Versi come un addio al secolo passato, in "Corriere della Sera", 13 giugno 2000

S. Morando, Nota a margine di "Principio del giorno" di E. D. S., in "Nuova Corrente", XLVIII (2001), 127

R. Zucco, Per uno studio della rima in D. S.: "Principio del giorno", in "Studi novecenteschi", XXIX (2002), 63-64

- Memoria del chiuso mondo

G. Jori, Memoria del chiuso mondo, in "Semicerchio", XXIX (2003), 2

G. Giudici, Il fanciullo D. S., "l'Unità", 5 giugno 2002

- Ronda dei conversi

G. Agamben, Ronda dei con-versi, in Categorie italiane. cit.

Y. Bonnefoy, Une vie toujours attentive, pref. a Ronde des convers, cit.

G. Luzzi, Visibile nulla, in "L'indice dei libri del mese", XXII (2005), 9

M. Rueff, Prefazione a Au commencement du jour, cit.

- Trinità dell'esodo

E. Capodaglio, Tronca utopia, in "L'indice dei libri del mese", XXVIII (2011), 7-8

L. Lenzini, Dopo il dopo. Appunti su D. S., in "l'ospite ingrato" n. s., 2 (2011) (http://www.ospiteingrato.org/Recensioni/DeSignoribus.html)

S. Morando, Utopia, in AA. VV., E.D.S. Voci per un lessico poetico, cit.

- Veglie genovesi

S. Verdino, Prefazione e Per un commento, in Veglie genovesi, cit.

R. Pozzi, Una soglia genovese per De Signoribus, «Satura», n. 26, secondo trimestre 2014

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN2755411 · LCCN: (ENno96065509 · SBN: IT\ICCU\CFIV\104780 · ISNI: (EN0000 0000 7845 4265 · GND: (DE130682683 · BNF: (FRcb15052129c (data)