Cynthia Collu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Cynthia Collu (Milano, ...) è una scrittrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata e cresciuta a Milano, dove vive e lavora tuttora.[1] Figlia di Fiorenzo Collu, originario di Olbia in Sardegna, e di Nicoletta Linzalone, da Gioia del Colle.[2] Ha insegnato lingue presso un Istituto Professionale. Artista a tutto tondo: ha frequentato l'Accademia serale di Brera, la scuola di scrittura Bachmann[3] e seguito corsi di teatro. Ha un figlio di nome Corrado.[4]

Nel 2007, Collu si aggiudica il Premio Arturo Loria nella sezione inediti, con l'opera Un tappo nelle nuvole,[5] e nel 2008, il Premio letterario Castelfiorentino, nella sezione inediti, con l'opera ''Su Biccu/L'angolo''.[6] Esordisce nel 2009, con il romanzo Una bambina sbagliata, per Mondadori. Il romanzo si aggiudica il Premio Berto come migliore opera prima dell'anno. Nel 2010, è la volta del racconto lungo La guerra di Beba, secondo classificato nel Premio Elsa Morante sezione inediti, VII edizione, edito da Senzapatria Editore, che racconta la storia di una donna e di una gatta dispettosa, che sembrerebbe complottare per allontanarla dal suo uomo.[7] Nel 2015, sempre per Mondadori, esce il suo secondo romanzo, Sono io che l'ho voluto.

Suoi racconti, editi in antologie (Fiocco rosa per Fernandel e La morte nuda per Galaad) e riviste (Linus e L'accalappiacani), si sono anche aggiudicati premi letterari.[1][4]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

  • Una bambina sbagliata, Milano, Mondadori, 2009. (Vincitore del Premio Berto)
  • Sono io che l'ho voluto, Milano, Mondadori, 2015.

Racconti[modifica | modifica wikitesto]

  • Un tappo nelle nuvole, 2007 (vincitore del Premio Arturo Loria)
  • Su Biccu/L'angolo, 2008. (Vincitore del Premio letterario Castelfiorentino)
  • Il figlio, 2009, Antologia "Fiocco rosa", Fernandel editore
  • La guerra di Beba, Roma, Senzapatria Editore, 2010.
  • Il cielo sopra Ustica, Antologia "La morte nuda", Galaad Edizioni, 2013
  • Il club delle Libellule, Antologia "Free Zone", Echos Edizioni, 2017

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Cynthia Collu autori.librimondadori.it
  2. ^ Ploaghe, paese natale della nonna di Italo Calvino, ma anche della nonna di Cynthia Collu e dei nonni di Marco Cubeddu luigiladu.it
  3. ^ Cinque domande a Cynthia Collu ilcofanettomagico.it
  4. ^ a b Biografia cynthiacollu.wordpress.com
  5. ^ Premio Arturo Loria 2007 terredargine.it
  6. ^ Rassegna stampa 2008, su www.premioletterariocastelfiorentino.it. URL consultato il 03 agosto 2015.
  7. ^ Libro La guerra di Beba di C. Collu | LaFeltrinelli, lafeltrinelli.it. URL consultato il 03 agosto 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]