Andrea Kerbaker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Andrea Kerbaker (Milano, 1º ottobre 1960) è uno scrittore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Laureato in Lettere a Milano, ha lavorato per vent'anni nella comunicazione dell'industria privata, occupandosi prevalentemente di organizzazione culturale. Tra le sue iniziative, i concerti al Colosseo a Roma durante l'amministrazione Veltroni e le letture di Dante a cura di Vittorio Sermonti in Santa Maria delle Grazie a Milano.

Insegna Istituzioni e Politiche Culturali all'Università Cattolica del Sacro Cuore, collabora con il Corriere della Sera e con il supplemento domenicale de Il Sole 24 ORE.

È segretario del Premio Bagutta, il più antico riconoscimento letterario italiano.

Dall'età di diciassette anni colleziona libri: arrivato a circa 30.000, ne ha raccolta gran parte nella Kasa dei Libri a Milano, dove ha sede il suo studio e si svolgono manifestazioni culturali legate al tema.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Curatele[modifica | modifica wikitesto]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Natalia Aspesi, I congiurati del premio Bagutta, su repubblica.it, 25 gennaio 2007. URL consultato il 27 settembre 2020.
  2. ^ Marco Cazzaniga, Il Premio Dessì a Melania Mazzucco e Maurizio Cucchi, su unionesarda.it, 26 settembre 2020. URL consultato il 27 settembre 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN87017480 · ISNI (EN0000 0000 8161 6026 · SBN IT\ICCU\CFIV\087104 · LCCN (ENnr2003033131 · GND (DE139429441 · BNF (FRcb145862367 (data) · BNE (ESXX1252792 (data) · NDL (ENJA00944424 · WorldCat Identities (ENlccn-nr2003033131