Ponte alle Grazie (casa editrice)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Casa Editrice Ponte alle Grazie
Logo
Stato Italia Italia
Forma societaria Società a responsabilità limitata
Fondazione 1989 a Firenze
Sede principale Milano
Gruppo Gruppo Editoriale Mauri Spagnol
Persone chiave Luigi Spagnol, direttore editoriale

Vincenzo Ostuni, editor Cristina Palomba, editor Matteo Columbo, responsabile stampa

Leonella Basiglini, redattrice
Settore Editoria
Sito web

La Ponte alle Grazie è una casa editrice italiana.

Venne fondata alla fine degli anni Ottanta a Firenze,[1] poi venne rilevata dal gruppo Longanesi nel 1993 (con conseguente trasferimento della sede a Milano) confluendo infine, nel gennaio 2006, nel nuovo Gruppo editoriale Mauri Spagnol (GeMS).

Per Ponte alle Grazie hanno pubblicato tra gli altri: Ritanna Armeni[2], Fausto Bertinotti[3], Gianni Barbacetto[4], Antonio Di Pietro[4], Giulietto Chiesa[5], Rina Gagliardi[6], Paco Ignacio Taibo II[7], Andrés Neuman[8], George Soros[9], Nanni Svampa[10], Christopher Reeve[11], Sergio Romano[12], Giorgio Nardone[13], Francesco Pecoraro[14].

Note[modifica | modifica wikitesto]