Gianni Barbacetto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gianni Barbacetto al Festival internazionale del giornalismo di Perugia nel 2010.

Gianni Barbacetto (Milano, 21 marzo 1952) è un giornalista e scrittore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Milano da genitori friulani provenienti dalla Carnia, è laureato in Filosofia all'Università degli Studi di Milano. Ha cominciato a lavorare negli anni Settanta in radio (Radio Milano Libera, Radio Città, Radio Rai), poi ha collaborato al quotidiano Bresciaoggi, a Linus e a tante altre testate. Nel pieno degli anni Ottanta, nella Milano da bere, ha contribuito a fondare il mensile Società civile, che ha diretto per una decina d'anni. In tv ha condotto un programma televisivo di economia e finanza su Rete A.

Ha lavorato nelle redazioni dei settimanali Il Mondo, L'Europeo e Diario. È una delle principali firme de Il Fatto Quotidiano e collabora anche con il periodico MicroMega. Dirige Omicron (l'Osservatorio Milanese sulla Criminalità Organizzata al Nord).

Ha collaborato con la regista Francesca Comencini per il soggetto del film A casa nostra. Per la rete televisiva franco-tedesca arte ha realizzato, con Mosco Boucault, un documentario sul Lodo Mondadori; per la televisione italiana ha coordinato la redazione del programma di Michele Santoro, AnnoZero (Rai 2) e ha collaborato con Carlo Lucarelli per la realizzazione di Blu notte - Misteri italiani (Rai 3).

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • La decisione. Ambiti, soggetti, procedure, con G. Bottiroli, F. Cioffi, P. Garbolino, A. Illuminati, V. Olgiati, A. Ponsetto, C. Preve, M. Turchetto, V. Vita, Milano, Franco Angeli, 1982. [numero della rivista filosofica Metamorfosi, che aveva Barbacetto tra i collaboratori]
  • Interfaccia design. La comunicazione uomo macchina e i progetti di King e Miranda per Olivetti, Milano, Arcadia, 1987. [libro sul design come mediatore tra uomo e oggetti che illustra i progetti di King Miranda per Olivetti]
  • Milano dove, a cura di e con Marilea Somare, Milano, Idealibri, 1985. ISBN 88-7082-044-0.
  • G. Barbacetto-Elio Veltri, Milano degli scandali, Collana I Robinson, Roma-Bari, Laterza, 1991, ISBN 88-420-3767-2.[uscito prima dell'avvio delle inchieste di Mani pulite, racconta il sistema della corruzione che le indagini dei magistrati hanno scoperto]
  • Il Grande Vecchio. Dodici giudici raccontano le loro inchieste sui grandi misteri d'Italia da piazza Fontana a Gladio, Milano, Baldini & Castoldi, 1993. ISBN 88-85988-59-8; Milano, BUR, 2009, ISBN 978-88-170-3576-7 [indagine sui misteri italiani da piazza Fontana alla P2 fino a Gladio]
  • Campioni d'Italia, Milano, Tropea, 2002. ISBN 88-438-0354-9. [racconta le avventure di una quarantina di italiani noti o ignoti, costruendo un inedito "campionario" della politica, dell'imprenditoria, della vita del nostro Paese]
  • G. Barbacetto-Peter Gomez-Marco Travaglio, Mani pulite. La vera storia. Da Mario Chiesa a Silvio Berlusconi, Roma, Editori Riuniti, 2002, ISBN 88-359-5241-7. [primo saggio sulle indagini di gigantesca corruzione politica in Italia tra il 1992 e il 2001]
  • B. Tutte le carte del Presidente, Milano, Tropea, 2004. ISBN 88-438-0444-8. [la storia di Silvio Berlusconi attraverso le carte e i documenti ufficiali]
  • Dossier Dell'Utri. Indagini, testimonianze, riscontri. La requisitoria dell'accusa al processo di Palermo a carico di Marcello Dell'Utri, condannato per concorso in associazione mafiosa, a cura di, Milano, Kaos, 2005. ISBN 88-7953-143-3. [la storia di una "relazione pericolosa" tra Milano e Palermo]
  • Compagni che sbagliano. La sinistra al governo e altre storie della nuova Italia, Milano, Il Saggiatore, 2007. ISBN 978-88-428-1418-4. [sull'esperienza del secondo governo Prodi e l'opacità della sinistra italiana]
  • G. Barbacetto-Peter Gomez-Marco Travaglio, Mani sporche. 2001-2007: così destra e sinistra si sono mangiate la II Repubblica, Milano, Chiarelettere, 2007, ISBN 978-88-6190-002-8. [seguito di "Mani pulite" fino al 2007]
  • Il guastafeste. La storia, le idee, le battaglie di un ex magistrato entrato in politica senza chiedere permesso, con Antonio Di Pietro, Milano, Ponte alla grazie, 2008. ISBN 978-88-6220-026-4. [libro-intervista ad Antonio Di Pietro]
  • Se telefonando. Le intercettazioni che non leggerete mai più, Milano, Melampo, 2009. ISBN 978-88-89533-36-9. [libro sulle intercettazioni telefoniche compromettenti che rischiarono di esser vietate]
  • G. Barbacetto-Davide Milosa, Le mani sulla città. I boss della 'ndrangheta vivono tra noi e controllano Milano, Milano, Chiarelettere, 2011, ISBN 978-88-6190-087-5.
  • Il Celeste. Ascesa e declino di Roberto Formigoni, Milano, Chiarelettere, 2012. ISBN 978-88-6190-378-4.
  • Mani pulite. La vera storia, 20 anni dopo, con Peter Gomez e Marco Travaglio, Milano, Chiarelettere, 2012. ISBN 978-88-6190-053-0. [aggiornamento del libro del 2002]
  • Roberto Forchettoni. Dal voto di povertà (e castità) agli yacht, vita e imprese del governatore Celeste. Viaggio nel condominio degli indagati: il Pirellone, con Peter Gomez, Vittorio Malagutti, Antonella Mascali, Giorgio Meletti, Davide Milosa, Antonio Padellaro, Marco Travaglio, Davide Vecchi, Roma, Editoriale Il Fatto, 2012.
  • G. Barbacetto-Manuela D'Alessandro-Luca Ferrara, Ruby. Sesso e potere ad Arcore, Round Tobin Editrice, 2014, ISBN 978-88-9573-198-8.
  • G. Barbacetto-Marco Maroni, Excelsior. Il gran ballo dell'Expo, Milano, Chiarelettere, 2015, ISBN 978-88-6190-687-7.
  • G. Barbacetto-Nando Dalla Chiesa, L'assalto al cielo. Storie di Società civile e di lotta alla corruzione, Milano, Melampo, 2016, ISBN 978-88-9823-156-0.
  • Angeli terribili. Una storia di frontiere, Collana Saggi, Milano, Garzanti, 2018, ISBN 978-88-116-0388-7.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN29593619 · ISNI (EN0000 0000 7832 230X · SBN IT\ICCU\CFIV\028115 · LCCN (ENn83197849 · GND (DE137519273 · BNF (FRcb12275364h (data)