21 marzo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il 21 marzo è l'80º giorno del calendario gregoriano (l'81º negli anni bisestili). Mancano 285 giorni alla fine dell'anno.

Convenzionalmente, dovrebbe essere il primo giorno di primavera, e coincidere con l'equinozio astronomico [1], quando il Sole dovrebbe entrare nel segno astrologico dell'Ariete; questo non avviene più questo giorno, ma leggermente prima, soprattutto a causa della discrepanza tra calendario dell'anno siderale con il nostro calendario convenzionale gregoriano [2], oltre che dal fenomeno astronomico della precessione degli equinozi[1].

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: equinozio.

Eventi[modifica | modifica wikitesto]

Nati[modifica | modifica wikitesto]

Ci sono circa 780 voci su persone nate il 21 marzo; vedi la pagina Nati il 21 marzo per un elenco descrittivo o la categoria Nati il 21 marzo per un indice alfabetico.


Morti[modifica | modifica wikitesto]

Ci sono circa 300 voci su persone morte il 21 marzo; vedi la pagina Morti il 21 marzo per un elenco descrittivo o la categoria Morti il 21 marzo per un indice alfabetico.


Feste e ricorrenze[modifica | modifica wikitesto]

Civili[modifica | modifica wikitesto]

Internazionali:

Nazionali:

Religiose[modifica | modifica wikitesto]

Cristianesimo:

Religione romana antica e moderna:

Bahá'í:

  • Nawruz (o Nourouz): Capodanno bahá'í o persiano; viene festeggiato anche come capodanno e primo giorno di primavera in Iran e molti paesi del Vicino Oriente e dell'Asia centrale (un tempo facenti parte della Persia)

Wicca:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b AA.VV., Nuova Enciclopedia, Editrice Italiana di Cultura, Roma
  2. ^ http://www.focus.it/scienza/scienze/primo-giorno-di-primavera-equinozio-2016
  3. ^ VIII Giornata nazionale del Polline (GNP®), ilpolline.it. URL consultato il 2/04/2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]