Portale:Disney

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.png
Il titolo di questa voce non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è Il portale del mondo Disney.

Benvenuti nell'universo immaginario
creato da Walt Disney!


Sleeping beauty castle.png
Il Portale Disney è un punto di partenza che offre una panoramica sulle voci di Wikipedia riguardanti la Walt Disney Company.

Questo portale è parte del progetto Walt Disney: se vuoi collaborare o contribuire all'argomento visita la pagina a lui dedicata. Ti invitiamo inoltre a visitare il bar del progetto, House of Mouse.





 
 
Icona modificaIl creatore
Walt Disney
Walter Elias Disney - più noto come Walt Disney - (Chicago, 5 dicembre 1901Burbank, 15 dicembre 1966) è stato un animatore e autore di fumetti statunitense. È stato anche produttore, regista, sceneggiatore, doppiatore ed animatore di cinema d'animazione. Walt Disney ha inoltre fondato Disneyland, il primo e più famoso dei parchi a tema. Walt Disney è altresì noto per la sua grande abilità nella narrazione di storie, per essere stato una grande star televisiva e uno dei più grandi artisti del XX secolo nel campo dell'intrattenimento. Con i suoi collaboratori ha creato molti dei più famosi personaggi dei cartoni animati del mondo...
 
 
Icona modificaAutori
Ubbe Ert Iwwerks conosciuto come Ub Iwerks (Kansas City, 24 marzo 1901Burbank, 7 luglio 1971) è stato un autore di fumetti statunitense. Superbo disegnatore e umorista il suo nome è famoso in particolare modo per la collaborazione con Walt Disney, con il quale e per il quale lavorò molto. Iwerks è il responsabile dello stile distintivo dei primi cartoni animati della Disney. I primi cortometraggi di Topolino e molti altri furono animati quasi interamente da Iwerks. È molto probabile che la creazione grafica del topo più famoso del mondo sia merito di Iwerks, anche se fu sicuramente la mente e le capacità imprenditoriali di Walt che lo resero celebre...
 
 
Icona modificaFilm d'animazione
Biancaneve e i sette nani è il primo Classico Disney. È stato, infatti, il primo lungometraggio d'animazione prodotto da Walt Disney, che con molta fatica ha portato nei cinema di tutto il mondo uno splendido prodotto, per qualità e fattura, tratto dall'omonima fiaba dei fratelli Grimm. Interamente creato con mezzi artigianali (disegni a mano) e con gli sfondi realizzati con la tecnica dell'acquerello, ripropone la trama dei fratelli Grimm aggiungendo un finale più romantico. Di questa riduzione fu molto criticata la figura della strega, a usa della sua caratterizzazione fortemente negativa rispetto all'immaginario infantile.
 
 
Icona modificaPK
PKNA - Paperinik New Adventures, o semplicemente PKNA, è una serie a fumetti della Disney Italia, fortemente voluta dall'allora direttore di Topolino Paolo Cavaglione e dal responsabile dell'area artistica Ezio Sisto. Pubblicata tra il 14 marzo 1996 e il 20 dicembre 2000, ha chiuso dopo tre numeri zero, quarantanove numeri regolari (l'ultimo con numerazione doppia) e quattro albi speciali estivi. Il progetto editoriale fu realizzato da Ezio Sisto e Max Monteduro.
 
 
Icona modificaDisney Channel Original Movie
High School Musical è un Disney Channel Original Movie (DCOM). Questo musical per la televisione racconta la storia di due ragazzi, Troy (Zac Efron), capitano della squadra di basket della scuola, e Gabriella (Vanessa Anne Hudgens), una timida matricola che eccelle nelle materie scientifiche e che per questo motivo partecipa al campionato di scienza. Insieme fanno alcuni provini per diventare protagonisti del musical scolastico, ma dovranno battersi contro la vanitosa Sharpay e suo fratello Ryan, che da sempre partecipano ai musical della scuola.
 
 
Icona modificaL'azienda
La Walt Disney Company (meglio nota semplicemente come "Disney") è una delle più grandi aziende del mondo nel campo dei media e dello spettacolo. Fondata il 16 ottobre 1923 da Walter Elias Disney e suo fratello Roy Oliver con il nome di Disney Brothers Cartoon Studio, è oggi la seconda compagnia di media negli Stati Uniti. La sede centrale si trova a Burbank, in California (Stati Uniti). Nel 2006 la Disney ha fatturato 35,3 miliardi di dollari, e le sue azioni fanno parte del Dow Jones Industrial Average. Dalla sua fondazione ha sempre portato il nome di Walt Disney Productions, fino al 1986, quando le venne dato quello che è il nome attuale...
 
 
Icona modificaPersonaggi
Paperon de' Paperoni, noto anche semplicemente come Paperone o Zio Paperone, è un personaggio immaginario dei fumetti e cartoni animati Disney, ideato da Carl Barks nel 1947. Definito "il papero più ricco del mondo", è lo zio miliardario di Paperino, ed è uno dei personaggi Disney più di successo e più amati del mondo, nonostante il suo carattere avaro, ricalcato sul modello di Ebenezer Scrooge, protagonista de Il Canto di Natale di Charles Dickens, ne abbia fatto alle origini un personaggio tutt'altro che simpatico...
 
 
Icona modificaSerie animate Disney
Aladdin è un cartone animato basato sull'omonimo film del 1992, prodotto anch'esso dalla Disney e andato in onda a partire dal 1994. La serie mantiene gli stessi personaggi e ambientazioni, e cronologicamente si colloca dopo la pellicola originale e il sequel, Il ritorno di Jafar, del 1995. Successivamente è stato prodotto un terzo film, Aladdin e il re dei ladri, uscito nel 1996. In Italia gli episodi sono apparsi per la prima volta sulle reti Rai, il sabato pomeriggio su Rai 1, e la domenica mattina su Rai 2, all'interno di contenitori come Disney Club.
 
 
Icona modificaW.I.T.C.H.
W.I.T.C.H. è un fumetto italiano prodotto da Disney Italia nato nel 2001, da cui, a partire dal 2004 in Francia, è stato tratto anche un cartone animato. Il titolo nasce dall'acronimo dei nomi delle protagoniste femminili (cinque "comuni" adolescenti umane intorno ai 13/14 anni di età). L'ideazione di questo fumetto dall'inatteso successo si deve a Elisabetta Gnone, ma la giovane redazione è coordinata dal direttore responsabile Veronica Di Lisio.
 
 
Icona modificaPartnership
Square Enix Co., Ltd. nasce nell'Aprile del 2003 dall'unione di due delle più grandi protagoniste del mondo dell'industria videoludica: Square Co., Ltd e Enix Corporation. Square Enix ha sede principale a Tokyo: sviluppa, pubblica e distribuisce prodotti di intrattenimento elettronico interattivo in tutti i mercati mondiali: Giappone, Nord America, Europa, Asia. Con la fusione delle due società sono state portate sotto un unico marchio due delle più famose saghe di Giochi di Ruolo giapponesi: Final Fantasy e Dragon Quest.