Portale:Anime e manga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search


Portale:Anime e manga
Saluti da Wikipe-tan!
portale anime e manga

Portale sul fumetto e l'animazione di Giappone (manga e anime), Corea del Sud (manhwa), Cina (manhua) e aree limitrofe. Puoi trovare di seguito l'elenco completo delle opere, dei professionisti e delle aziende di cui esiste una voce su Wikipedia. Per informarti su come collaborare, visita il Progetto:Anime e manga o partecipa alle discussioni all'Otaku no Bar.

PortaleProgettoOtaku no BarCategorie
Lo sapevi che...

Le riviste giapponesi di fumetti sono periodici stampati e venduti in Giappone che contengono storie a fumetti seriali o autoconclusive (one-shot).

Sono solitamente composte da molte centinaia di pagine (la più corposa è Shonen Gangan con circa 900 pagine), e per tenere basso il prezzo sono stampate con carta di qualità molto bassa, spesso riciclata e non decolorata. Su queste riviste escono a capitoli settimanali, bimestrali, mensili o aperiodici tutti i manga pubblicati in Giappone; generalmente dopo alcuni mesi questi capitoli vengono raccolti in volumi monografici (tankōbon) di qualità editoriale superiore alla rivista.

Le riviste sono divise secondo il target a cui si rivolgono: si hanno così riviste dedicate unicamente ad un pubblico maschile (shōnen) e riviste dedicate ad un pubblico prettamente femminile (shōjo). Ci sono inoltre ulteriori divisioni in base all'età (riviste per bambini, adolescenti o adulti), o in base all'argomento. Essendo il fumetto un media che in Giappone non ha discriminazione sociali o d'età, queste riviste si rivolgono ad un pubblico straordinariamente ampio rispetto ai corrispettivi nel resto del mondo.

Continua...

Contenuti di qualità

Seraphim 266613336Wings (セラフィム 2億6661万3336の翼 Seraphim: 2-oku 6661-man 3336 no Tsubasa?) è un manga seinen incompiuto di Mamoru Oshii e Satoshi Kon. La storia è ambientata in un mondo post apocalittico, piegato da un morbo denominato “malattia degli angeli”, che sta decimando la popolazione, ed è incentrata sul viaggio di due uomini e un cane, detti “Magi”, e di una ragazza cui fanno da scorta, Sera, mandati dall'OMS in una zona dell'Asia centrale nella quale si ritiene si trovi il focolare dell'epidemia. Lungo il percorso li attendono nemici e cospirazioni.

Commissionata nel 1994 dalla rivista Animage per replicare il successo della serializzazione di Nausicaä della Valle del vento di Hayao Miyazaki, l'opera venne interrotta nel novembre 1995 a causa dell'abbandono del progetto di entrambi gli autori.

Continua...

Glossario
Categorie
Portali collegati