Manhua

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Manhua (漫畫T, 漫画S, MànhuàP) è il termine cinese utilizzato per indicare i fumetti.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I fumetti cinesi includono «tutte le forme e gli stili dei cartoni animati, dei fumetti e dei lianhuantu (storybook illustrati tradizionali)», stando alla definizione fornita da Wendy Siuyi Wong, autore del volume Hong Kong Comics: A History of Manhua. I Lianhuantu differiscono dai fumetti tradizionali in quanto contengono quasi esclusivamente pagine illustrate prive di "nuvolette" o balloon e quindi, ovviamente, di dialoghi veri e propri.

La maggior parte dei manhua cinesi è pubblicata soprattutto ad Hong Kong, in Taiwan e nella Cina continentale.

Attualmente, nel mondo esistono diverse case editrici che pubblicano manhua cinesi. La maggior parte di esse sono di lingua inglese, ma ne esistono anche di brasiliane ed indonesiane.

Elenco di serie a fumetti[modifica | modifica wikitesto]

Cina[modifica | modifica wikitesto]

Hong Kong[modifica | modifica wikitesto]

Singapore[modifica | modifica wikitesto]

Taiwan[modifica | modifica wikitesto]

Altri[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Barnes & Noble, Hero #1, su Barnes & Noble. URL consultato il 19 agosto 2016.

 Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga