Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Seinen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Seinen (青年? lett. "maggiorenne", "uomo giovane") è un termine giapponese che, associato ad anime e manga, indica opere di questo tipo che hanno come target un pubblico maschile che va dalla maggiore età in su. Sono i cosiddetti manga "maturi", destinati pertanto ad un pubblico tale. Diversamente dagli shōnen, con cui spesso vengono confusi fuori dal Giappone, e dagli hentai, che hanno tematiche a sfondo prettamente erotico, gli anime e manga seinen trattano tematiche complesse, il più delle volte molto serie, importanti e particolarmente sviluppate sul piano psicologico, con uno stile grafico spesso ricercato. Degli esempi di opere seinen di questo tipo che hanno riscosso una certa popolarità sono Kiseiju - L'ospite indesiderato e Death Parade.

Vi sono però delle opere catalogate come seinen che presentano uno stile di disegno paradossalmente dai tratti infantili e carini, con trame piuttosto tranquille e spensierate. Principalmente, opere in questione hanno come protagoniste un gruppo di ragazze, rese adorabili e desiderabili apposta per un certo tipo di pubblico maschile, con storie che presentano ritmi particolari e piuttosto lenti, che possono risultare monotone per il pubblico più giovane amante dell'azione in stile shonen. Alcuni esempi di questo tipo di opera sono K-On!, Non Non Biyori[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Seinen, Anime News Network. URL consultato il 23 novembre 2014.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga