Penn Zero: Eroe Part-Time

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Penn Zero: Eroe Part-Time
serie TV cartone
Titolo orig. Penn Zero: Part-Time Hero
Lingua orig. inglese
Paese Stati Uniti
Autore Jared Bush, Sam Levine
Studio Disney Television Animation, Mercury Filmworks
1ª TV 5 dicembre 2014 – 28 luglio 2017
Episodi 21 (in corso)
Aspect ratio 16:9
Durata ep. 22 min
Rete it. Disney XD (Italia)
1ª TV it. 30 novembre 2015 – in corso
Genere commedia, avventura, fantascienza

Penn Zero: Eroe Part-Time (Penn Zero: Part-Time Hero) è una serie animata statunitense che è in onda negli Stati Uniti dal 5 dicembre 2014 su Disney XD. Il 22 aprile 2015 la serie è stata rinnovata per una seconda stagione, la quale, il 19 luglio 2016 è stata confermata essere anche l'ultima. Sarà trasmessa negli Stati Uniti il 10 luglio fino al 28 luglio 2017 con un episodio di 1 ora.

In Italia è in onda dal 30 novembre 2015 su Disney XD (Italia).

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie segue le avventure di Penn Zero, che inaspettatamente eredita il lavoro dei suoi genitori: essere un eroe part-time. Penn Zero deve quindi attraversare varie dimensioni per salvare le persone in pericolo. Con l'aiuto dei suoi amici, Boone e Sashi deve salvare il mondo da Rippen, un cattivo part-time e insegnante d'arte di Penn e Larry, il suo aiutante part-time e preside della scuola dove frequenta Penn.

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Penn Zero: è il protagonista della serie e eroe part-time. È figlio di due eroi a tempo pieno. Penn vive con la zia Rose e lo zio Chuck dopo che Rippen ha intrappolato i suoi genitori in una pericolosa dimensione. Così decide di andare in missione insieme ai suoi migliori amici Sashi e Boone. Spesso comunica con i suoi genitori per chiedere consigli grazie ad un dispositivo multiversale. Voce italiana: Manuel Meli
  • Boone Wiseman: Un amico di Penn e ragazzo saggio part-time. Boone spesso sconcerta gli amici con i suoi metodi non convenzionali, a volte Penn lo trova frustrante. Anche se non è la mente più brillante del gruppo, tuttavia, il suo stile non ortodosso dimostra essere efficace per aiutare i suoi amici a compiere le missioni. In un episodio, Boone è stato ad un certo punto una vittima di grave Idrofobia, ma poi la vince dopo un tour in uno strano mondo oceanico. I suoi genitori, come quelli Penn, erano eroi part-time. Voce italiana: Fabrizio Vidale
  • Sashi Kobayashi: Un'altra amica di Penn e spalla part-time. Sashi è l'unica ragazza nella sua squadra, ma nonostante ciò, è abbastanza maschiaccio e aggressiva, con un atteggiamento violento. Le forme che lei assume spesso implicano l'essere presa in giro dai suoi compagni di squadra, ma questo non le impedisce di dimostrare quanto valorosa sia. Sashi funge spesso da voce della ragione e della comprensione, nonostante il suo comportamento. Sashi porta degli occhiali che possono proiettare schermi olografici che informano il trio nelle loro missioni. I genitori di Sashi non sono a conoscenza del suo lavoro come spalla part-time per contribuire a salvare i mondi. Invece, pensano che lavori presso un ristorante, che è in realtà la sede dei cattivi part-time. Voce italiana: Erica Necci
  • Phyllis: Una donna burbera e spesso irritabile, guardiana del Transproiettore Multiversale (MUT) utilizzato da Penn e il suo team per viaggiare in altri mondi e combattere il male. Il MUT è situato in un cinema abbandonato, che si trova proprio accanto alla base dei cattivi part-time. Si scopre durante un flashback in un episodio che proprio lei è riuscita a far sì che i genitori di Penn diventassero degli eroi part-time. Ha un orsacchiotto di nome Karen. Voce italiana: Oreste Baldini

Nemici[modifica | modifica wikitesto]

  • Rippen: L'antagonista principale e cattivo part-time. Rippen è convinto del proprio genio, ma spesso si trova ad affrontare la stupidità del suo seguace Larry. Rippen odia Penn e dei suoi amici, ed è pienamente consapevole su chi sono veramente, ma è continuamente ostacolato da loro in altri mondi. Il suo spetto normale include pelle pallida e capelli neri. Quando non è nei panni di cattivo part-time, Rippen è l'insegnante d'arte al liceo di Penn. La sua grande aspirazione è quella di diventare un cattivo a tempo pieno, il che implicerebbe a realizzare con successo un piano malvagio, senza essere ostacolato dalla squadra di Penn. In un episodio, egli sostiene di avere una sorella di nome Vlurgen che era la preferita dai suoi genitori. In un altro episodio, si scopre durante un flashback che era Rippen che ingannò i genitori, intrappolandoli in un'altra dimensione. Voce italiana: Massimo Lodolo
  • Preside Larry: L'aiutante part-time di Rippen, un ometto che indossa occhiali (e che lo fa sembrare più idiota). Sembra essere molto fortunato, come mostrato nell'episodio in un episodio, dove rivela a Penn che aveva vinto la lotteria 32 volte. Lui ha la tendenza di fare monologhi, con grande disapprovazione di Rippen, e le sue discussioni spesso rafforzano il fatto che lui è un po' 'fuori di contatto con la realtà. La sua unica virtù infame è che lui è ciecamente fedele a Rippen, al punto che quest'ultimo è disposto a volte a perdonare la sua incompetenza. I suoi occhiali hanno la stessa funzionalità di quelli di Sashi. Quando non è un aiutante part-time, Larry è il preside del liceo di Penn. Voce italiana: Marco Guadagno
  • Phil: L'assistente di Rippen e Larry che opera proprio portale nel pesce bastone su un ristorante Stick. Alla stessa maniera di Phyllis, anche lui sembra essere d'animo burbero.Voce Italiana:Alessandro Budroni

Personaggi ricorrenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Vonnie Zero: La madre di Penn, un'eroina a tempo pieno che, a causa di Rippen, viene intrappolata in un'altra dimensione insieme al marito Brock. Ama il suo figlio teneramente, e capisce che li manca. Tuttavia, il suo lato materno amoroso è accoppiato da una forte aggressività, lei è perfettamente in grado di gestire se stessa in una lotta, pur essendo un essere umano ordinario. Voce italiana: Giovanna Rapattoni
  • Brock Zero: Il padre di Penn, un eroe a tempo pieno che, a causa di Rippen, viene intrappolato in un'altra dimensione con la moglie Vonnie. Da una parte è un combattente senza paura, dall'altra un padre amorevole, con una tendenza a far sembrare le cose imbarazzanti durante i contatti olografici con suo figlio e i suoi amici. Voce italiana: Sergio Lucchetti
  • Zia Rose: La zia di Penn, ama stare con lui mentre i suoi genitori sono via. Lei sembra avere poco in comune con i suoi parenti, e Penn deve vivere sotto lo stesso tetto con lei e suo marito Chuck.Voce Italiana:Paola Giannetti
  • Zio Chuck: Lo zio di Penn, un uomo calvo che vive con sua moglie Rose. Apparentemente, non sembra esserne coinvolto negli affari dei genitori di Penn.Voce Italiana Raffaele Palmieri
  • Sylvester e Tia Kobayashi: I genitori di Sashi, che, a differenza di Boone e i genitori di Penn, non sono mai stati eroi part-time.
  • ?: Un vecchietto calvo e dalla lunga barba bianca. Anche se non partecipa alle proiezioni sembra consapevole dell'esistenza del MUT. Compie azioni diverse ma pur sempre un po' strampalate.

Personaggi dei mondi[modifica | modifica wikitesto]

  • Skeily Briks: Lo sceriffo del mondo cowboy-dinosauri, è un po' strambo e ha la memoria molto corta. Non riesce a pronunciare il nome di Penn.Voce Italiana:Massimo Lopez
  • Capitano Super Capitano: Un supereroe del mondo dei supereroi, ricordato soprattutto perché ci mette un sacco di tempo a dire il suo nome, crea campi di forza e ha la super-forza.Voce Italiana:Massimiliano Plinio
  • Nag: Una cavernicola del mondo dei cavernicoli dove è usata come "satellite". Molto agitata sembra detestare il suo mondo.Voce Italiana:Benedetta Degli Innocenti
  • La Splendente Shirley B: un giocattolo con manie di protagonismo ma molto coraggiosa, è molto stimata da Sashi.Voce Italiana:Daniela Calò
  • Blaze: un drago del mondo dei draghi, molto dinamico ed esibizionista. Ha una relazione con Sashi.Voce Italiana:Gianluca Crisafi

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 21 2014-2015 2015
Seconda stagione 14 2017 2017

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]