Mighty Ducks

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mighty Ducks
serie TV cartone
Lingua orig.inglese
PaeseStati Uniti
AutoreWalt Disney Television
RegiaDoug Murphy, Blair Peters, Shunji Ôga, Joe Barruso, Kong Qing Chang, Fumio Maezono
ProduttoreJoe Barruso, Lisa Salamone Smith, Blair Peters, Frank Squillace
Char. designRick Del Carmen
Dir. artisticaJohn Schaefer
MusicheCarl Johnson
StudioDisney Television Animation
ReteABC
1ª TV6 settembre 1996 – 17 gennaio 1997
Episodi26 (completa)
Aspect ratio4:3
Durata ep.22 min
Genereazione, avventura, fantastico, fantascienza, commedia

Mighty Ducks è una serie televisiva animata statunitense prodotta da The Walt Disney Company.

In Italia la serie animata è ancora inedito.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Paperi[modifica | modifica wikitesto]

  • Wildwing Flashblade
  • Nosedive Flashblade
  • Duke L'Orange
  • Mallory McMallard
  • Tanya Vanderflock
  • Check "Grin" Hardwing

Umani[modifica | modifica wikitesto]

  • Phil Palmfeather
  • Captain Klegghorn
  • Thrash & Mookie
  • Bernie "Buzz" Blitzman
  • Dr. Huggerman

I Sauriani[modifica | modifica wikitesto]

  • Lord Dragaunus
  • Siege
  • Chameleon
  • Wraith
  • Hunter Drones

Altri cattivi[modifica | modifica wikitesto]

  • Dr. Droid
  • Asteroth
  • Falcone
  • Lucretia DeCoy
  • Dr. Swindle
  • Daddy-o
  • Dr. Pretorious

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

  1. Il primo faccia a faccia (prima parte)
  2. Il primo faccia a faccia (seconda parte)
  3. Buzz, eroe per un giorno
  4. Operazione Proteus
  5. Operazione Sorcerer
  6. Viper Attenzione
  7. Duri
  8. Anatra narrativa
  9. Le macchine sono rivoltanti
  10. Talismano Cursed
  11. Volare tiro a volo
  12. Tempi duri per le anatre
  13. Duelli Ice
  14. Duck Hunting
  15. La testa
  16. Anatre Pocket
  17. Una partita di rompere tutto
  18. Anatre nella miniera
  19. I Ducks contro Brawn
  20. Fattore Inhuman
  21. Lucertole banda
  22. Un mondo idilliaco
  23. Attacco Zap
  24. Un supereroe
  25. Sorellina picchiata
  26. L'ultimo duello

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]