Sofia la principessa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sofia la principessa
serie TV cartone
Titolo orig. Sofia the First
Lingua orig. inglese
Paese Stati Uniti
Autore Craig Gerber
Regia Jamie Mitchell
Studio Walt Disney Pictures Television Animation Distribution
Rete Disney Junior
1ª TV 11 gennaio 2013 – in corso
Episodi 30 / 46 Completa al 65%.
Durata ep. 22 min
Reti it. Disney Junior (in passato), Disney Channel (attualmente), Rai 2 (repliche)
1ª TV it. 11 maggio 2013 – in corso
Episodi it. 30 / 46 Completa al 65%.

Sofia la principessa (Sofia the First) è una serie televisiva animata, realizzata in computer grafica 3D prodotta dalla Disney in seguito al successo del film Sofia - C'era una volta una principessa del 18 novembre 2012. Esso fa parte del franchise delle Principesse Disney.

La serie è andata in onda negli Stati Uniti su Disney Junior dall'11 gennaio 2013 con 23 episodi da 22 minuti. In Italia è arrivata dall'11 maggio 2013 su Disney Junior e in replica in chiaro su Rai 2 a partire dal 18 novembre 2013 e su Disney Channel dall'8 settembre 2014 seguita dai corti di Minni Toons, spin-off de La casa di Topolino.

Il 5 marzo 2013, Disney Junior ha annunciato la seconda stagione iniziata il 7 marzo 2014 negli Stati Uniti. In Italia la seconda stagione è iniziata il 2 giugno 2014 su Disney Junior.

L'8 gennaio 2014, Disney Junior ha annunciato che la serie continuerà con la terza stagione.

Il 29 gennaio 2015 è stato annunciato uno spin-off della serie intitolato Elena di Avalor con inizio previsto nel 2016 e con protagonista un nuovo personaggio che farà la sua prima apparizione in un episodio della terza stagione di Sofia. La principessa Elena ha 16 anni e vive in un mondo incantato ispirato alla cultura latina. Il suo regno cadrà nelle mani della terribile e infida maga-strega Shuriki che la imprigionerà in un amuleto con un incantesimo. Il gioiello arriverà alla principessa Sofia che lotterà per liberarla e farla ritornare nel regno di Avalor.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sofia, una normale bambina di 8 anni, viene istruita per diventare una principessa, quando la madre Miranda sposa re Roland II, che ha già due figli pressappoco della sua età, gemelli tra loro, Amber e James. Durante le sue avventure, grazie ad un ciondolo magico, Sofia sarà aiutata dalle altre principesse Disney: Cenerentola, Jasmine, Belle, Ariel, Aurora, Biancaneve, Mulan, Rapunzel, Tiana e Merida. Le sue maestre sono invece le tre fate buone de La bella addormentata nel bosco ed insegnano nella Reale Accademia del regno di Incantia. Presto Sofia scoprirà che essere principessa non è così facile come si potrebbe pensare e la sfarzosa vita di corte, tra carrozze trainate da cavalli alati e fedeli servitori, non è tutta rose e fiori.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 23+2 2013-2014 2013-2014
Seconda stagione 28+1 2014- 2015 2014- in corso
Terza stagione 6+ 2015- in corso

Film[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2012 è stato realizzato il primo film intitolato Sofia - C'era una volta una principessa (Sofia the First: Once Upon a Princess) della durata di 90 minuti. Nel 2013 è stato realizzato il secondo film intitolato Il castello sul mare (Sofia the First 2: The Floating Palace) della durata di 44 minuti. Il canone americano inserisce i due film all'interno della serie e li numera rispettivamente come episodio n. 0 e n. 22 della prima stagione. Nel 2014 viene prodotto un terzo film dal titolo L'incantesimo dell'amuleto inserito all'interno della seconda stagione come episodio 42 della serie.

Sigla[modifica | modifica wikitesto]

La sigla Sofia the First Day è cantata da Falda Fola e poi da Alexia Fola. In Italia la sigla si chiama Il giorno di Sofia la Prima (ovvero "Arriva Sofia") ed è cantata da Sofia stessa.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Principessa Sofia I, la piccola principessa protagonista.
  • Regina Miranda, la mamma di Sofia.
  • Re Roland II, il padre acquisito.
  • Principessa Amber, la sorella acquisita da Sofia.
  • Principe James, il fratello acquisito.
  • Cedric, lo stregone di corte.
  • Baileywick, il maggiordomo.
  • Flora, Fauna e Serenella, le presidi della Reale Accademia.
  • Clover, il coniglio di Sofia.
  • Mia, il passerotto azzurro di Sofia.
  • Robin, il pettirosso-femmina di Sofia.
  • Nocciola, lo scoiattolo di Sofia.
  • Beccalegno, il corvo di Cedric.
  • Minimus, il pony alato di Sofia.
  • Ruby Gemstone, amica del borgo.
  • Jade Chen, amica del borgo.
  • Zia Tilly, sorella di re Roland (ricorda vagamente Mary Poppins)
  • Professor Popov
  • Goodwin il Grande
  • Principessa Hildegard
  • Principessa Vivian
  • Principe Zandar
  • Principessa Jun
  • Principessa Cleo, amica di Amber.
  • Principe Hugo
  • Gnarly
  • Re Magnus
  • Teeni
  • Winifred
  • Crackle
  • Regina Cecily
  • Lucinda, piccola strega amica di Sofia.
  • Signorina Ortica, fata cattiva.
  • Rosy, una rosa amica di Sofia.
  • Principessa Ivy, amica di Amber e di Sofia.
  • Principessa Sofia II
  • Sirena Ohohonah, piccola sirena bionda, amica di Sofia.
  • Sirena Cohorah, sorella maggiore di Ohohonah.

Principesse Disney guest star[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Cedric, in molti modi, è simile all'infido Heinz Doofenshmirtz di Phineas e Ferb, poiché entrambi si considerano dei cattivi prototipi, ma a causa di alcuni difetti nella loro pianificazione e/o di personalità riescono a inciampare sui propri piedi in numerose occasioni.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]