Ariel Winter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ariel Winter nel 2015

Ariel Winter Workman (Los Angeles, 28 gennaio 1998) è un'attrice statunitense.

È nota soprattutto per il ruolo di Alex Dunphy nella serie televisiva Modern Family. È stata anche doppiatrice in diverse produzioni televisive e cinematografiche a cartoni animati, tra cui la serie Phineas e Ferb e il film Bambi 2 - Bambi e il Grande Principe della foresta.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Winter è nata a Los Angeles, in California, il 28 gennaio 1998, figlia di Chrisoula e Glenn Workman. È di origine tedesca. È la sorella minore degli attori Shanelle Workman e Jimmy Workman.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Winter ha ottenuto il suo primo incarico nel settore dell'intrattenimento in uno spot pubblicitario di Cool Whip nel 2002 quando aveva quattro anni. Ha avuto il suo primo ruolo televisivo in un episodio di Listen Up! a cui seguirono apparizioni in diversi spettacoli come Monk e Bones.[2] Nello spettacolo per bambini animato Phineas e Ferb, ha doppiato il personaggio di Gretchen prima di vincere il ruolo regolare di Alex Dunphy nella serie Modern Family, che ha debuttato nel 2009. Ha continuato a lavorare nell'animazione televisiva, includendo la voce di Marina la Sirena su Disney Junior e Jake in Jake e i pirati dell'Isola che non c'è. Nel 2012, Winter è stata scelto come Sofia, il personaggio principale di Sofia la principessa, una nuova serie animata della Disney.[3] La serie è stata presentata per la prima volta a gennaio 2013 su Disney Junior. Ha anche prestato la sua voce ai personaggi dei film d'animazione, Disney Bambi 2 - Bambi e il Grande Principe della foresta e L'era glaciale 2 - Il disgelo.

Winter è apparsa nei lungometraggi, in particolare in Kiss Kiss Bang Bang e Speed Racer. Per il suo ruolo da protagonista nel film The Chaperone, è stata nominata ai Young Artist Awards 2012 come miglior attrice in un film.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Nell'ottobre del 2012, la sorella di Winter, Shanelle Workman, è diventata la sua tutrice, sostenendo che la madre era stata violenta dal punto di vista fisico ed emotivo.[4] Il 5 maggio 2014, il tribunale ordinò la tutela a Workman e rimosse definitivamente Winter dalla tutela della madre. In seguito la madre rilasciò una dichiarazione in cui affermava che "la famiglia è andata oltre il conflitto". Il 15 maggio 2015, Winter ha dichiarato su Twitter che è stata ufficialmente emancipata.[5]

Nel giugno 2015, Winter è stata sottoposta ad un intervento chirurgico di riduzione del seno.[6]

Nell'aprile 2016 Winter è stata accettata all'Università della California, a Los Angeles (UCLA) e la partecipazione è prevista per il prossimo autunno 2016.[7] Tuttavia, il 12 settembre ha confermato di aver pianificato di partecipare all'UCLA nell'autunno 2017. Sulla sua decisione di andare al college, ha spiegato, "Devi avere qualcos'altro che puoi fare. Sono sempre stata interessata alla legge, quindi penso che sarà sicuramente qualcosa che mi piacerebbe fare".[8]

Ariel Winter nel 2014

Winter frequenta una chiesa greco-ortodossa.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Attrice[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrice[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Ariel Winter to Stay with Sister, Dad to Oversee Estate, su PEOPLE.com. URL consultato il 13 luglio 2019.
  2. ^ (EN) Digital Spy - TV, Movies and Entertainment News, su Digital Spy. URL consultato il 13 luglio 2019.
  3. ^ (EN) Jim Hill, ContributorEntertainment journalist, Walt Disney Company expert, Ariel Winter Looks Ahead, Prepares for Life After Modern Family and Sofia the First, su HuffPost, 11 ottobre 2015. URL consultato il 13 luglio 2019.
  4. ^ (EN) Modern Family star Ariel Winter in custody battle, su BBC Newsbeat, 13 dicembre 2012. URL consultato il 13 luglio 2019.
  5. ^ (EN) Modern Family's Ariel Winter Is Emancipated, Thanks 'Amazing Support System', su PEOPLE.com. URL consultato il 13 luglio 2019.
  6. ^ (EN) Ariel Winter Opens Up About Breast Reduction Surgery: 'I've Been Struggling for So Many Years', su PEOPLE.com. URL consultato il 13 luglio 2019.
  7. ^ Famous Celebrity Ariel Winter has committed to UCLA | UniversityPrimetime, su www.universityprimetime.com. URL consultato il 13 luglio 2019.
  8. ^ (EN) 'Modern Family' star Ariel Winter headed for UCLA, su UPI. URL consultato il 13 luglio 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN160221783 · ISNI (EN0000 0001 0757 7919 · LCCN (ENno2010185927 · GND (DE1061631168 · WorldCat Identities (ENlccn-no2010185927